Google+

Come si sono estinti i dinosauri? Sarà stato un crollo della libido o è tutta colpa dei bruchi?

agosto 10, 2013 Elisabetta Longo

Lo Smithsonian di Washington ha stilato la classifica delle teorie più strampalate sulla scomparsa dei rettili preistorici. Eccone alcune

Perché si siano estinti i dinosauri rimane uno dei più grandi misteri della scienza. È accaduto 66 milioni di anni fa e gli studiosi si interrogano sulla causa da sempre. C’è chi ha ipotizzato repentini cambiamenti climatici catastrofici, chi l’impatto rovinoso di meteoriti sulla Terra, chi addirittura lo sbarco di alieni assassini. L’istituto Smithsonian, importante centro di Washington dotato di uno dei più grandi al mondo, ha cercato di tirare le somme di tutto questo scervellarsi e nel è uscita una “top ten” delle teorie più strane elaborate finora sull’argomento.

NIENTE SESSO. Secondo lo Smithsonian, il più fantasioso tra gli inventori di teorie sull’estinzione dei rettili preistorici è stato il barone Franz von Nopcsa Felso-Szilvas, nei primi anni del ventesimo secolo. A detta sua, i bestioni sarebbero stati vittime, in massa, di un tremendo calo del desiderio sessuale. E così il disinteresse ad accoppiarsi e riprodursi li avrebbe portati alla scomparsa.

AFFAMATI DI UOVA. Un altro scienziato dello stesso periodo, George Wieland, riteneva invece che i carnivori come il T-Rex cambiarono la loro alimentazione fino a cibarsi solo di uova. Sterminati e divorati tutti i potenziali cuccioli, i dinosauri si estinsero. È incentrata sulle uova anche un’altra teoria, quella di H. K. Herben, esperto appunto di uova fossili. Herben studiò a lungo i materiali di cui erano composti i gusci, e analizzando i numerosi reperti ritrovati nel sud della Francia, giunse alla conclusione che le creature si fossero messe a produrre uova con il guscio sempre più sottile, tanto da causare la morte degli embrioni per disidratazione o soffocamento.

CATARATTA. Da non tralasciare l’ipotesi avanzata da Stanley Fiandre. Secondo questo entomologo a uccidere i dinosauri sarebbero stati i primi bruchi e farfalle comparsi sul pianeta. Mangiando fino all’esaurimento le poche piante presenti nel mondo nel Cetaceo, avrebbero ridotto alla fame i rettili erbivori, e questo, a loro volta, morendo di stenti avrebbero lasciato a stomaco vuoto anche i carnivori. Anche un oculista, infine, si è meritato un posto nella classifica delle teorie più strampalate. L’idea di L. R. Croft è che l’aumento della temperatura e dell’intensità dei raggi solari causò ai dinosauri la cataratta. E questi, ciechi, morirono di fame.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

A Milano settembre è il mese più bello. Anche per pedalare. Il 17 mattina l’hanno pensato in tanti, circa 1.800, schierati alla partenza della prima edizione della GF Milano. Dopo una notte di pioggia, infatti, lo sguardo poteva abbracciare verso nord il profilo innevato delle montagne, nella direzione che avrebbe preso la corsa. Due le […]

L'articolo GF Milano, in gara dalla città al cuore della Brianza proviene da RED Live.

Le righe, si sa, rubano la scena a qualsiasi altro indumento del guardaroba e non tutti se le possono permettere. Ciò che ha fatto Rapha con questa fantasia, protagonista della nuova collezione Cross, è stato scegliere un accostamento di tonalità elegante e, soprattutto, ispirato all’abbigliamento indossato da Jeremy Powers (Rapha-Focus Team) alla conquista del titolo di campione nazionale […]

L'articolo Rapha presenta la nuova collezione Cross proviene da RED Live.

F1 2017 è un generatore virtuale di adrenalina. Un racing game emozionante e coinvolgente, completamente personalizzabile in base alle proprie esigenze. Il nuovo gioco di Codemasters affina la buona ricetta del 2016 e (ri)propone un solidissimo “simcade”, ovvero un efficace ibrido tra simulazione impietosa e arcade permissivo, immediato e profondo. Il risultato? Senza controllo di trazione […]

L'articolo F1 2017 è pura adrenalina virtuale proviene da RED Live.

Con il nuovo Peugeot Belville, la Casa del Leone s’inserisce in uno dei mercati più floridi in assoluto: quello degli scooter piccoli a ruota alta. È disponibile in due cilindrate (125 e 200) con prezzi a partire da 2.950 euro

L'articolo Prova Peugeot Belville proviene da RED Live.

Che Kia sia un’azienda coreana Doc è assodato ma è altresì vero che il suo quartier generale europeo si trova ad appena 500 metri dall’entrata del Salone di Francoforte. E’ quindi normale che Kia viva la kermesse tedesca in modo speciale, come la fiera di casa, quella in cui sfruttare il fattore campo favorevole per […]

L'articolo Kia Proceed Concept: il futuro passa da qui proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana