Google+

Delega fiscale: chi è per la famiglia ci metta la faccia (e una firma)

febbraio 3, 2014 Forum delle associazioni familiari

Non chiediamo soldi, né privilegi; chiediamo solo che si riconosca il valore sociale della famiglia, che si applichi l’art. 31 (sostegno pubblico alle famiglie), e l’art. 53 (“capacità contributiva”) della Costituzione.

La scorsa settimana la Commissione Finanze del Senato ha approvato il testo della legge delega fiscale che si trova ora in discussione in Aula.

Il Forum delle associazioni familiari aveva sollecitato un emendamento per introdurre tra i criteri della nuova delega l’equità fiscale per le famiglie: nessuna richiesta di soldi, nessun onere per le casse dello Stato, ma la semplice proposta di scrivere, in una legge, che il fisco non potrà mai essere equo, se non saprà riconoscere i carichi familiari.

Molti senatori dei diversi schieramenti politici hanno accolto con favore la nostra proposta e l’hanno introdotta come emendamento (iscritto agli atti del senato col numero 1058 e presentato da senatori di PD, M5S, FI, SCpI) nella discussione della Commissione ma purtroppo in sede di votazione la proposta è stata respinta, senza spiegazioni.

Non c’erano alibi di bilancio o di spending review: la scelta dunque è stata di pura ideologia anti-famiglia, o peggio, di totale indifferenza. Quando si parla di fisco, fare famiglia e avere figli, per i nostri Parlamentari, sembra non contare niente.

Allora chiediamo con forza che nella discussione in Aula venga riproposto l’emendamento e chiediamo di sapere chi è pronto a sottoscriverlo e sostenerlo. Le famiglie vogliono sapere chi tra i nostri politici è disposto a metterci la faccia.

Non chiediamo soldi, né chiediamo privilegi; chiediamo solo che si riconosca il valore sociale della famiglia, che si applichi l’art. 31 (sostegno pubblico alle famiglie), e l’art. 53 (“capacità contributiva”) della Costituzione.

Nel sito del Forum è stato aperto un canale per raccogliere le adesioni dei politici (senatori o deputati che siano) ma vengono invitati anche i singoli cittadini che desiderano unirsi alla richiesta del Forum a sottoscrivere l’adesione nella medesima pagina internet.

Ovviamente i risultati di questa campagna saranno resi noti e comunicati alla stampa.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

4 Commenti

  1. domenico b. says:

    Ho firmato anch’io, e grazie a Tempi.it per queste iniziative

  2. giancarlo says:

    fatto …

  3. luca says:

    non chiediamo soldi ma denaro!
    ma si, ma si, così appena mi fanno il matrimonio gay, piatto ricco pure per noi gay

  4. filomena says:

    Ecco solo perché ho troppi oneri mi censurate ma in realtà ho anche 7 figli….

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Sulla breccia da 39 anni, la Classe G ha saputo resistere alle mode puntando su robustezza, affidabilità e su alcuni clienti... "importanti"

L'articolo Classe G, la storia “sporca” della off road Mercedes proviene da RED Live.

DNA OFFROAD Al Salone di Detroit 2018 la Casa della Stella ha presentato la Nuova Mercedes Classe G. Che non ha tagliato in modo brusco i ponti con il passato e – tranquilli –  non si è rammollita: a lei, le SUV moderne fanno davvero un baffo. Nel senso che la G continua ad essere […]

L'articolo Nuova Mercedes Classe G 2018: nel solco della tradizione proviene da RED Live.

Seppur presentato nel 2016, il sistema di trazione integrale della Focus RS è tutt’oggi una soluzione ingegneristica avanzata ed è raro trovarne una descrizione chiara e completa. Siete sicuri di avere capito come funziona? Leggete per scoprirlo!

L'articolo Magia elettronica! La trazione integrale della Ford Focus RS proviene da RED Live.

In attesa della prova ecco le prime informazioni sul test che ci vedrà a Valencia in sella alla nuova Ducati Panigale V4

L'articolo Ducati Panigale V4 in attesa della prova proviene da RED Live.

Al volante della SUV “low cost” che migliora nei contenuti e nella guida mantenendo invariato il prezzo. Dacia ha vinto di nuovo la scommessa e ora offre una Duster più appetibile che mai

L'articolo Prova Dacia Duster 2018 proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download