Google+

Debito: S&P declassa l’Italia. Berlusconi: «Considerazioni politiche»

settembre 20, 2011 Redazione

L’agenzia di rating Standard and Poor’s ha declassato il debito sovrano a breve e a lungo termine dell’Italia portandolo a “A” da “A+”, e a “A-1″ dal precedente “A-1+”. L’outlook è negativo. Mantovano: «Probabilmente Standard and Poor’s ha fatto la sintesi dei quotidiani degli ultimi giorni». Berlusconi: «Valutazioni che appaiono viziate da considerazioni politiche, più che dalla realtà dei fatti»

L’agenzia di rating Usa, Standard and Poor’s ha declassato il debito sovrano a breve e a lungo termine dell’Italia portandolo a “A” da “A+” e a “A-1″ dal precedente “A-1+”. L’outlook è negativo. Il declassamento, spiega S&P in un comunicato «riflette la nostra visione di prospettive di crescita indebolita» per il Paese. Inoltre, spiega l’agenzia di rating «la fragile coalizione di governo e le differenze politiche all’interno del Parlamento continueranno probabilmente a limitare l’abilità dell’esecutivo a rispondere con decisione a un contesto macro-economico interno ed esterno difficile».

«Valutazioni che appaiono viziate da considerazioni politiche, più che dalla realtà dei fatti». Così Silvio Berlusconi ha reagito in una nota diffusa dalla presidenza del Consiglio. Le valutazioni di S&P, si legge nel comunicato, «sembrano dettate più dai retroscena dei quotidiani che dalla realtà delle cose e appaiono viziate da considerazioni politiche. Vale la pena di ricordare che l’Italia ha varato interventi che puntano al pareggio di bilancio nel 2013 e il governo sta predisponendo misure a favore della crescita, i cui frutti si vedranno nel breve-medio periodo».

«Probabilmente Standard and Poor’s ha fatto la sintesi dei quotidiani degli ultimi giorni. Ma per fortuna non tutte le agenzie di rating sono uguali». Lo ha detto Alfredo Mantovano (Pdl) stamattina a Omnibus, su La7. «Credo che si possa procedere con senso di responsabilità sulla strada intrapresa» ha aggiunto.«E non è che il quadro critico ci sia solo per l’Italia: mai come in questo momento è necessario avere i nervi saldi. Ci sono stati tantissimi precedenti di uscite avventate da parte di agenzie di rating poi smentite dai fatti». «Quando non viene espresso un parere economico e finanziario ma su questioni relative a indagini, i media hanno il loro peso», ha continuato Mantovano. «Mi sarei aspettato qualche indicazione su ciò che si può fare di meglio».

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

No, decisamente la Volkswagen non poteva restare a guardare. Il segmento delle B-Suv, vale a dire delle sport utility compatte, vive un momento di grande fermento e successo. La Casa tedesca, che sinora aveva nella Tiguan la proposta più “piccola”, doveva correre ai ripari. Ecco dunque avvicinarsi la presentazione ufficiale, prevista in occasione del Salone […]

L'articolo Volkswagen T-Roc: pronta alla battaglia proviene da RED Live.

L’abito non fa il monaco. Mai affermazione fu più vera, specie nel caso della concept Infiniti Prototype 9, presentata in occasione del Concorso d’Eleganza di Pebble Beach, in California, e forte di una linea ispirata alle monoposto degli Anni ’30 e ’40. L’aspetto, come accennato, non deve però trarre in inganno: il “cuore” è decisamente […]

L'articolo Infiniti Prototype 9: sotto mentite spoglie proviene da RED Live.

Il Concorso d’Eleganza di Pebble Beach, in California, rappresenta da sempre un evento speciale per la BMW. La Casa di Monaco è infatti solita stupire presentando delle concept che anticipano modelli pressoché pronti a entrare in produzione. Quest’anno tocca a una delle roadster più affascinanti mai realizzate, oltre che una delle vetture più “anziane” della […]

L'articolo BMW Z4 Concept: una linea da urlo proviene da RED Live.

Nessuno fiati. Nessuno si muova. L’hanno fatto davvero! Hanno ridato vita alla storica sigla GSi. Un’icona per tutti i “figli degli Anni ‘80” cresciuti a pane e Opel sportive. Con buona pace della divisione OPC, la nuova versione high performance della Insignia Grand Sport – seconda generazione della berlina tedesca – tornerà a sfoggiare la […]

L'articolo Opel Insignia GSi: gradito ritorno proviene da RED Live.

Solida e ben fatta, la Seat Ateca 1.6 TDI Advance è il primo SUV della Casa spagnola. Si parte da meno di 24 mila euro chiavi in mano

L'articolo Prova Seat Ateca 1.6 TDI Advance proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana