Google+

Debiti pa, Bruxelles apre procedura d’infrazione per l’Italia

giugno 18, 2014 Chiara Rizzo

Abbiamo due mesi di tempo per metterci in regola, pena nuove sanzioni. Tajani: «Italia peggior pagatore d’Europa». Bruxelles: «In Italia le amministrazioni pagano in media 170 giorni dopo» anziché 30-60 come previsto dalle direttive Ue

Antonio Tajani

«L’Italia è il peggior pagatore d’Europa» ha detto a scanso di equivoci il commissario e vicepresidente dell’esecutivo Ue uscente, Antonio Tajani, dopo che la Commissione europea ha aperto oggi formalmente una procedura d’infrazione nei confronti del nostro paese per i ritardati pagamenti della pubblica amministrazione.

DUE MESI DI TEMPO. La Commissione ha inviato all’Italia una lettera di messa in mora, dando al nostro paese due mesi di tempo per chiudere il contenzioso, pena eventuali sanzioni. Tajani ha contestato in particolare il mancato rispetto della direttiva Ue che obblica la p.a. a pagare le imprese entro 30-60 giorni. «In Italia le amministrazioni pubbliche pagano in media 170 giorni dopo avere ricevuto un servizio o un bene, e ci mettono 210 giorni quando si tratta di lavori pubblici» ha spiegato invece la Commissione.

PADOAN: «SORPRESO». Non se lo aspettava il ministro dell’Economa Pier Carlo Padoan, che ha replicato alla notizia dicendo in conferenza stampa: «Sono francamente sorpreso. Se c’è una cosa che il governo ha fatto, e che anche il precedente governo ha fatto, è dare una decisa spinta al pagamento dei debiti della Pa». Padoan ha ricordato che l’esecutivo vuole liquidare alle imprese 60 miliardi di euro entro ottobre, e che a fine marzo 2014 i creditori hanno ricevuto complessivamente 23,5 miliardi di euro. Ma non è sufficiente secondo Bruxelles.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

“All for freedom, freedom for all”. È il nuovo motto di Harley-Davidson che intende sedurre anche chi non è (ancora) un motociclista

L'articolo Harley-Davidson, nuovo slogan proviene da RED Live.

Nel bel mezzo di Agosto, la Casa di Iwata lancia un criptico video teaser che anticipa quanto verrà svelato il 6 settembre alle 17:00: la Yamaha T7

L'articolo Yamaha T7, il video teaser proviene da RED Live.

Si chiama Nolan N90-2 ed è l’apribile entry level di Nolan. Adatto sia all’utilizzo in città sia per un lungo viaggio, costa 269,99 euro

L'articolo Nolan N90-2, apribile entry level proviene da RED Live.

I fiori mai sbocciati dell’automobilismo mondiale No, loro non ce l’hanno fatta. Non sono riuscite ad arrivare in produzione, perse nei meandri delle logiche commerciali, del marketing, degli eventi globali o, semplicemente, dell’indecisione dei costruttori. Sono quelle centinaia di concept car – o prototipi che dir si voglia – realizzati in piccolissimi numeri, quando non […]

L'articolo Le auto che non sono mai nate proviene da RED Live.

La Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line è una suv compatta per chi va sempre di corsa ma non per questo manca di praticità. Si parte da 46.000 euro.

L'articolo Prova Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana