Google+

Davids torna a giocare. Vuole salvare il piccolo Barnet

ottobre 12, 2012 Emmanuele Michela

Il pitbull ha annunciato ieri tramite Twitter l’accordo con il club londinese del suo quartiere: farà l’allenatore-giocatore, affiancando Mark Robson.

Il pitbull è tornato. Dopo quasi due anni di stop, Edgar Davids riprenderà a calcare i campi da calcio. Non più il verde prato di San Siro, non più le chiassose tribune di White Hart Lane, non più il pubblico che tanto lo ama dell’Amsterdam Arena. L’ex-giocatore di Juve e Milan ha annunciato oggi tramite il suo profilo Twitter di aver firmato con il Barnet, club londinese che arranca in fondo alla League Two inglese, ultimo gradino del professionismo d’Oltremanica. La sua nuova casa si chiamerà Underhill Stadium, arena da poco più di 6mila posti nell’estremo nord della City.

CASA LONDRA. Lo avevamo lasciato due anni fa in forza ad un altro club londinese, il Crystal Palace. Poche settimane con gli Eagles, poche rare presenze in Championship, la serie b inglese. A 37 anni pareva che la sua carriera da giocatore fosse arrivata al capolinea, dopo un’infinità di successi tra Ajax, Milan e Juve. Invece ieri le sue dichiarazioni hanno fatto in fretta e furia il giro della rete: «Felice di dire che sono diventato il giocatore/allenatore del club del mio quartiere, il Barnet», parole rilanciate anche da un comunicato apparso sul sito del club nero-arancio: «Il Barnet Fc annuncia questa sera l’ingaggio della leggenda olandese Edgar Davids, già centrocampista di Barcellona, Juventus, Milan e Ajax». Sarà lui quindi ad affiancare Mark Robson alla guida di una squadra arenata sul fondo della classifica, con 0 vittorie e 3 punti in 11 partite.

UOMO D’ESPERIENZA. Il tecnico non sembra preoccupato dall’arrivo del più esperto mastino olandese, o forse cela bene i dubbi che inevitabilmente un ingaggio simile pone sul suo futuro: «Sono felice di dare il benvenuto a Edgar nel nostro club. La sua esperienza da calciatore maturata attraverso un’illustre carriera sarà un enorme aiuto per tutti i nostri giocatori. Sono impaziente di stringere una bella collaborazione con lui». Sarà ancora valido per scorrazzare a centrocampo e mordere le gambe degli avversari, con l’aggressività che l’ha reso celebre nel corso degli anni? La risposta alle prossime partite: già sabato potrebbe esordire, nel match interno contro il Plymouth.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

“All for freedom, freedom for all”. È il nuovo motto di Harley-Davidson che intende sedurre anche chi non è (ancora) un motociclista

L'articolo Harley-Davidson, nuovo slogan proviene da RED Live.

Nel bel mezzo di Agosto, la Casa di Iwata lancia un criptico video teaser che anticipa quanto verrà svelato il 6 settembre alle 17:00: la Yamaha T7

L'articolo Yamaha T7, il video teaser proviene da RED Live.

Si chiama Nolan N90-2 ed è l’apribile entry level di Nolan. Adatto sia all’utilizzo in città sia per un lungo viaggio, costa 269,99 euro

L'articolo Nolan N90-2, apribile entry level proviene da RED Live.

I fiori mai sbocciati dell’automobilismo mondiale No, loro non ce l’hanno fatta. Non sono riuscite ad arrivare in produzione, perse nei meandri delle logiche commerciali, del marketing, degli eventi globali o, semplicemente, dell’indecisione dei costruttori. Sono quelle centinaia di concept car – o prototipi che dir si voglia – realizzati in piccolissimi numeri, quando non […]

L'articolo Le auto che non sono mai nate proviene da RED Live.

La Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line è una suv compatta per chi va sempre di corsa ma non per questo manca di praticità. Si parte da 46.000 euro.

L'articolo Prova Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana