Google+

David Cameron vuole tassare l’alcol per salvare gli inglesi

novembre 26, 2012 Elisabetta Longo

Il premier vuole proteggere la salute degli inglesi, tassando ogni unità d’alcol. Ma per l’Adam Smith Institute non c’è evidenza che il ritocco del prezzo scoraggi il fenomeno

David Cameron contro tutti per difendere la sua proposta di tassare gli alcolici. Il primo ministro inglese vorrebbe mettere un prezzo minimo per unità di alcol a 0,45 sterline, e il fine ultimo di questa mossa è la lotta all’abuso di alcol e il crescente aumento di patologie legate all’alcolismo. Ma l’Adam Smith Institute, think thank di centrodestra, spiega che invece non c’è nessuna evidenza che alzare il prezzo degli alcolici scoraggerà il fenomeno.

PREZZI IN AUMENTO. Il prezzo fisso di un unità di alcol (sempre indicata sull’etichetta degli alcolici made in Britain) è stata proposta da Cameron a 45 pence, ma potrebbe in realtà variare in fase di consultazione da 40 a 50 pence (circa 60 centesimi di euro). In quest’ottica una bottiglia di vino medio che attualmente costa 3,99 sterline andrebbe a costare 4,23 euro, mentre la confezione da quattro di lattine di birra passerebbe da 3,47 a 3,96, visto che l’unità di alcol dipende dalla gradazione della bevanda.

OPPOSIZIONE. Secondo il primo ministro questa è l’unica strada per combattere il “binge drinking”, cioè bere fino a stare male, tanto di moda nei fine settimana inglesi. «Un prezzo fisso per unità alcolica potrebbe provocare 50 mila reati in meno e 900 decessi causati dall’alcol» sostiene una fonte interna al Parlamento, sentita dal Daily Mail. «Già una volta la proposta non è passata per via della fortissima opposizione di entrambe le parti politiche. Ma ora Cameron mira a cambiare le abitudini alcoliche degli inglesi».

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Prodotta in soli 150 esemplari, l'iconica fuoristrada inglese si può ordinare ad un prezzo di partenza di circa 170.000 euro

L'articolo Land Rover Defender Works V8: 405 cv per festeggiare i 70 anni proviene da RED Live.

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Dopo quattro anni, la SUV americana si rinnova a Detroit. E lo fa con un look rivisto, tanta tecnologia e nuovi angeli custodi elettronici. Top di gamma la specialistica Trailhawk

L'articolo Jeep Cherokee 2018, il restyling debutta a Detroit proviene da RED Live.

Con un look esclusivo e sospensioni più raffinate la Yamaha MT-09 SP va a porsi al vertice della gamma della hyper naked tricilindrica di Iwata. Il suo prezzo è di 10.190 euro f.c.

L'articolo Prova Yamaha MT-09 SP proviene da RED Live.

Nissan propone per il 2018 un restyling di X-Trail che rinnova senza rivoluzionare. Le forme vengono riviste e la lunghezza complessiva aumentata a vantaggio di un bagagliaio più grande. Propulsore e meccanica rimangano invariate. Andiamo a scoprirla

L'articolo Prova Nissan X-Trail 1.6 dCi 130 CVT 2WD Tekna proviene da RED Live.

Pasqua in Armenia - iStoria Viaggi