Google+

David Beckham, l’uomo che non deve chiedere mai (sponsor)

aprile 6, 2012 Elisabetta Longo

Da calciatore a testimonial perfetto. David Beckham è il più richiesto dagli sponsor, perché è bello, bellissimo, e soprattutto perché non dice mai di no, nemmeno a un paio di mutande.

Calciatore nel tempo libero, testimonial a tempo pieno, questa è la vita di David Beckham. Tutti lo vogliono per pubblicizzare qualsiasi tipo di prodotto, e se all’inizio si trattava solo di bell’aspetto, ora Beck è diventato una totale garanzia di riuscita per gli oggetti che promuove. Che siano mutande, magari disegnate da lui stesso, come per l’ultima collezione da uomo di H&M, o per Emporio Armani,  campagna dello scorso anno fatta in coppia con la moglie Victoria. Che siano le lamette da barba Gillette con cui scolpirsi il volto, che sia un cellulare Motorola da appendersi al collo (ovviamente senza T-shirt), che sia per la bibita Pepsi, David non si tira mai indietro.



La marca di abbigliamento sportivo Adidas l’ha di nuovo voluto nel nuovo spot per Adidas Running, dove insieme a lui ci sono anche Katy Perry e il barcelloneta Lionel Messi. 10 secondi in cui sgambettare bastano per dargli la gloria, e in questi stessi giorni un altro colosso lo vuole come sponsor. Uno dei re mondiali del fast food, Burger King, ha scelto David, Salma Hayek e Jay Leno per sponsorizzare dei prodotti “primaverili” appena lanciati sul mercato, e lo spot mette al centro il concetto di “accade solo da”, imitando il jingle classico di Mc Donald’s e quell’idea di fast food familiare. Succede che Beckham entri e chieda alla commessa un frullato, un “Strawberry banana smoothie”. Che, si legge sul sito della catena, conta ben 310 calorie. Decisamente poco credibile come ordinazione ideale per una merenda da atleta. Ma è uno sporco lavoro quello del testimonial, e qualcuno lo deve pur fare.
 

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

Nata anche da un'imbeccata di Stefano Accorsi, questa 308 al Nandrolone trasferisce su strada il meglio della versione Cup

L'articolo Peugeot 308 by Arduini Corse, one off su base GTi proviene da RED Live.

In 100.000 hanno raggiunto Praga da tutto il mondo per celebrare i 115 anni di un marchio più arzillo che mai. Una buona occasione per parlare del futuro di Harley-Davidson (che sarà anche elettrico) ma non solo

L'articolo Harley-Davidson, 115 di questi anni proviene da RED Live.

Arriva una serie speciale frutto della collaborazione con la rivista femminile Elle. Materiali e colori inediti si accompagnano a un rinforzo di tecnologia a bordo. Prezzi a partire da 13.250 euro

L'articolo Citroën C1 Elle Special Edition proviene da RED Live.

4 metri e sessantuno, tanto spazio interno, trazione integrale e un comfort degno di un’auto executive. Con queste premesse il Traveller 4x4 Dangel si presta a essere una valida alle auto? Lo abbiamo guidato una settimana per capirlo

L'articolo Prova Peugeot Traveller 4×4 Dangel proviene da RED Live.

A Mandello del Lario sono attesi migliaia di appassionati del marchio, per un lungo weekend a base di divertimento, test e grandi anteprime

L'articolo Moto Guzzi Open House, 7-9 settembre 2018 proviene da RED Live.