Google+

D’Alema capretto espiatorio (e Cossiga si prenota per il banchetto)

agosto 11, 1999 Damato Francesco

Terrazze romane

Sarà lumaca o capretto il D’Alema autunnale? La lumaca è stata evocata in una lunga telefonata a Sanza, nuovo plenipotenziario di Cossiga, dallo stesso D’Alema. Che teme di fare la bava, come capita appunto alle lumache, nell’angusto recipiente in cui lo vogliono ridurre certi alleati imbaldanziti o frustrati dalle elezioni di giugno. Il capretto è stato invece evocato da Cossiga, che ne ha descritto uno scuoiato e speziato, pronto alla cottura nel forno di Prodi e Parisi, e in qualche modo somigliante al presidente del Consiglio. Ma più che per la sorte di quest’ultimo, l’ex capo dello Stato è apparso preoccupato del posto che gli organizzatori del banchetto vorrebbero assegnargli a tavola. Egli teme la fine che gli riservava da bambino la nonna materna, che “alcune volte – ha raccontato – mi mandava in cucina per punizione”. “A me o ai miei amici non mi manderanno in cucina né Veltroni né Parisi”, ha detto Cossiga. Il quale prima o poi, magari aiutato dall’amico psichiatra Alessandro Meluzzi, che fa parte della sua piccola squadra parlamentare al Senato, ci racconterà per che cosa fosse in particolare punito nella casa sassarese della nonna, appartenente all’aristocratica famiglia dei Berlinguer. Su uno o più tavoli, in sala da pranzo o in cucina, con i domestici, il capretto D’Alema sembra comunque destinato per Cossiga ad essere mangiato, cioè apprezzato più da morto che da vivo, come è naturale che sia, del resto, per ogni buon capretto.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

In questo momento storico, l’immagine che identifica maggiormente la californiana Tesla è quella della dea Shiva che, facendo roteare le otto braccia di cui è dotata, elargisce schiaffi a destra e a manca a tutti i brand concorrenti. Il costruttore americano, parallelamente all’unveiling della straordinaria supercar elettrica Roadster, accreditata di 10.000 Nm di coppia e […]

L'articolo Tesla Semi Truck: il camion elettrico è una belva proviene da RED Live.

L’alternativa alle note Lotus 3-Eleven, KTM X-Bow e Radical SR8 è italiana. E costa (almeno) 200.000 euro. Forte di una lunghissima esperienza nelle competizioni, la parmense Dallara Automobili, specializzata in telai e vetture da pista, ha presentato il primo modello targato della propria storia. Una vettura, non a caso denominata “Stradale”, nata quale barchetta estrema, […]

L'articolo Dallara Stradale: la prima volta proviene da RED Live.

Gestito da appassionati motociclisti, lo Spidi Store milanese di via Telemaco Signorini 12, mette a disposizione le ultime novità del marchio oltre a un servizio di tute su misura e di installazione di interfoni su caschi. Per festeggiare il suo primo anno di vita il negozio ha organizzato, in occasione di EICMA 2017, una serata all’insegna […]

L'articolo Spidi Store Milano spegne la prima candelina proviene da RED Live.

Tesla la tocca piano… presentando a sorpresa, in occasione dell’unveiling dell’atteso camion a batteria, l’erede dell’ormai storica Tesla Roadster. Una vettura che la Casa americana, con grande morigeratezza, non esita a definire “l’auto più veloce del Pianeta”. Una supercar elettrica che, ancora una volta, spiazza la concorrenza promettendo di ridefinire il concetto di performance a zero […]

L'articolo Tesla Roadster: zitti tutti proviene da RED Live.

Dopo la nuova generazione di Trafic SpaceClass, presentata lo scorso ottobre, Renault torna sull’argomento “business” con il lancio della nuova gamma Executive, studiata per rendere sempre più confortevole e ricca di tecnologia la vita a bordo di chi si sposta per lavoro. La Casa della Losanga dota quindi di contenuti premium tre vetture della sua scuderia, […]

L'articolo Gamma Executive, l’allestimento premium di Renault proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download