Google+

«Daccò è provato, ma lucido. Simone è in condizioni peggiori, ma è battagliero»

ottobre 11, 2012 Paola D'Antuono

Enrico Marcora, consigliere regionale dell’Udc, racconta la sua visita in carcere a Piero Daccò e Antonio Simone. «La carcerazione preventiva non deve essere uno strumento per piegare il detenuto».

«Simone è battagliero, Daccò sta interiorizzando». Sintetizza così Enrico Marcora, consigliere regionale Lombardia dell’Udc, la condizione dei detenuti Antonio Simone e Pierangelo Daccò, a cui ha fatto visita a distanza di due settimane. La recente visita a Pierangelo Daccò, detenuto nel carcere di Opera dal 15 novembre scorso, avviene all’indomani delle dichiarazioni di Alfonso Papa, che ha definito preoccupanti le condizioni fisiche e mentali dell’uomo. In questi giorni la decisione del gip Tutinelli se accogliere la richiesta della procura di allungare i termini di custodia cautelare.

Come ha trovato Pierangelo Daccò?
Ho scelto d’incontrarlo perché, in qualità di consigliere regionale, mi sembrava doveroso assicurarmi personalmente delle sue condizioni. L’ho visto molto provato per la sua condizione di detenuto ma ho trovato una persona nel pieno delle sue facoltà, in grado di ragionare, di riflettere e di discutere della sua condizione di detenuto da quasi 12 mesi. È calmo, riflessivo, riservato, credo che stia interiorizzando il periodo che sta vivendo.

Due settimane fa ha fatto visita anche ad Antonio Simone.
Simone, purtroppo, a differenza di Daccò, si trova all’interno del carcere di San Vittore, un carcere disumano per i detenuti e per gli agenti di polizia penitenziaria, la sua è una condizione oggettivamente più difficile. Però il suo spirito è battagliero: Simone ha il desiderio grandissimo di rivendicare le sue ragioni in modo fermo, a differenza di Daccò, che preferisce interiorizzare. Due caratteri diversi messi a confronto nella stessa difficile condizione.

Lei visita le carceri lombarde due volte al mese. Che idea ha della carcerazione preventiva?
Credo che la carcerazione preventiva sia una formula corretta fino a quando non diventa uno strumento per piegare il detenuto. Quando questo tipo di carcerazione si protrae per sei, sette mesi, allora perde tutta la sua correttezza. Non si può far ricadere il ritardo della giustizia sul detenuto, che ha tutto il diritto di conoscere quando verrà giudicato.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

400 cv, 855 kg e 2G di accelerazione laterale. La prima Dallara omologata per circolare su strada vanta prestazioni da capogiro. Disponibile in configurazione barchetta, targa o coupé scatta da 0 a 100 km/h in 3,25 secondi. E noi ci abbiamo fatto un giro

L'articolo Dallara Stradale, siamo saliti sulla barchetta dei record proviene da RED Live.

Nata anche da un'imbeccata di Stefano Accorsi, questa 308 al Nandrolone trasferisce su strada il meglio della versione Cup

L'articolo Peugeot 308 by Arduini Corse, one off su base GTi proviene da RED Live.

In 100.000 hanno raggiunto Praga da tutto il mondo per celebrare i 115 anni di un marchio più arzillo che mai. Una buona occasione per parlare del futuro di Harley-Davidson (che sarà anche elettrico) ma non solo

L'articolo Harley-Davidson, 115 di questi anni proviene da RED Live.

Arriva una serie speciale frutto della collaborazione con la rivista femminile Elle. Materiali e colori inediti si accompagnano a un rinforzo di tecnologia a bordo. Prezzi a partire da 13.250 euro

L'articolo Citroën C1 Elle Special Edition proviene da RED Live.

4 metri e sessantuno, tanto spazio interno, trazione integrale e un comfort degno di un’auto executive. Con queste premesse il Traveller 4x4 Dangel si presta a essere una valida alle auto? Lo abbiamo guidato una settimana per capirlo

L'articolo Prova Peugeot Traveller 4×4 Dangel proviene da RED Live.