Google+

Da Eni a Poste Italiane, oggi le nomine dei manager pubblici

aprile 14, 2014 Chiara Rizzo

Chi andrà via tra gli attuali ad e presidenti e da chi potrebbe essere sostituito secondo le indiscrezioni, in attesa della comunicazione ufficiale nel pomeriggio

Oggi è il giorno delle nomine dei grandi manager pubblici, e finalmente saranno sciolti i nodi su cui si arrovellano le domande di giornalisti e commentatori da settimane. In attesa di rivelare i nomi, che verranno comunicati probabilmente nel pomeriggio dopo la chiusura della borsa, il governo ha reso noti solo due paletti che dovrebbero essere rispettati. Fuori chi ha più di tre mandati e più spazio alle donne.

ENI. Dato il vincolo dei tre mandati, è sicuro che andrà via da Eni l’amministratore delegato Paolo Scaroni, che in questi anni ha rilanciato il Cane a sei zampe dandogli un posto di rilievo su scala mondiale: a sostituirlo potrebbe essere un interno, come l’attuale direttore generale Claudio Descalzi, ma tra i papabili ci sono anche Elisabetta Belloni (d.g. Farnesina), l’ex Guardasigilli Paola Severino o Leonardo Maugeri, professore ad Harvard.

ENEL. Anche in Enel potrebbe essere premiata la linea mantenuta dall’attuale board, con una sostituzione interna all’ad uscente Fulvio Conti: il nome che circola di più è quello dell’ad di Greenpower, Francesco Starace, oppure Andrea Mangoni (Sorgenia), mentre alla presidenza al posto di Paolo Colombo si parla di Patrizia Grieco, ai vertici di Olivetti.

FERROVIE DELLO STATO. Dopo otto anni lascia l’amministratore delegato Mauro Moretti, e al suo posto potrebbe arrivare Domenico Arcuri, attuale ad di Invitalia.

FINMECCANICA. Moretti è dato con sempre più insistenza però in sostituzione dell’attuale ad di Finmeccanica Alessandro Pansa (che ha 51 anni ed è al di sotto dei tre mandati); ma in lizza ci sono anche Giuseppe Giordo e Francesco Caio (responsabile dell’azienda digitale). Rimane al suo posto il presidente del gruppo, Gianni De Gennaro.

TERNA. Va via l’attuale ad Flavio Cattaneo, e il nome che è dato come vincente dai bookmaker è quello dell’attuale ad di Cassa depositi e prestiti, Matteo Del Fante (oltretutto Cdp è anche azionista di maggioranza in Terna), anche se ha preso quota pure il nome di Aldo Chiarini di Gdf Suez Italia. Il presidente Luigi Roth potrebbe essere sostituito da una donna, Patrizia Grieco di Olivetti o la ex presidente di Confindustria, Emma Marcegaglia.

POSTE ITALIANE. Anche per questa società, che ha chiuso in attivo il 2013, si prevedono prime cariche in rosa. In questo momento alla poltrona di amministratore delegato (su cui ad oggi siede Massimo Sarni), potrebbe andare Monica Mondardini, attuale amministratore delegato del gruppo Cir-Espresso. Ma la concorrenza è forte, e si fanno anche i nomi di Bianca Maria Farina, di Del Fante se non andasse in Terna o di Caio se non ansasse a Finmeccanica.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

1 Commenti

  1. augusto scrive:

    Dopo aver letto i nomi di certi candidati, restano due alternative , la rabbia o una sana ironia.

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Solida e ben fatta, la Seat Ateca 1.6 TDI Advance è il primo SUV della Casa spagnola. Si parte da meno di 24 mila euro chiavi in mano

L'articolo Prova Seat Ateca 1.6 TDI Advance proviene da RED Live.

La fortwo, l’utilitaria più corta sul mercato – è lunga solo 2,69 m – si aggiorna. La novità principale è rappresentata dalla disponibilità di serie, sin dall’allestimento entry level youngster, della frenata automatica d’emergenza e dei fendinebbia. Un upgrade in materia di sicurezza tutt’altro che marginale, esteso anche alla versione a quattro posti forfour. Tessuto […]

L'articolo smart fortwo e forfour 2018: danno di più proviene da RED Live.

Vi piace pedalare in collina? Se volete farlo in compagnia di migliaia di altri ciclisti, e con la possibilità di mettere alla prova il vostro spirito agonistico, l’occasione giusta è la 5° edizione della Granfondo Scott, in programma il 3 settembre 2017 con partenza e arrivo a Piacenza Expo. La manifestazione propone due percorsi, caratterizzati […]

L'articolo Granfondo Scott, al via il 3 settembre proviene da RED Live.

C’è qualcosa che non torna… Non dovevi cambiare radicalmente? Non dovevi votarti alla collocazione centrale del motore? Ah, manca ancora un anno? Questo, allora, significa che sei l’ultima versione della Corvette “tradizionale”. Il canto del cigno di una delle muscle car più apprezzate al mondo che, per festeggiare i 65 anni di carriera, debutta nella […]

L'articolo Chevrolet Corvette MY18: l’ultima volta proviene da RED Live.

“All for freedom, freedom for all”. È il nuovo motto di Harley-Davidson che intende sedurre anche chi non è (ancora) un motociclista

L'articolo Harley-Davidson, nuovo slogan proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana