Google+

Da dove vengono i soldi dei cinesi del Milan? E chissenefrega, dico io

settembre 3, 2017 Fred Perri

La ggggeentte rossonera è felice. Nel calcio non ha importanza da dove arrivino i finanziamenti, purché portino Bonucci e Biglia, Kessie e Kalinic e tutto il resto

milan cinesi ansa

Articolo tratto dal numero di Tempi in edicola (vai alla pagina degli abbonamenti) – Effettivamente questa storia dei soldi del Milan è veramente una scemenza all’italiana. Da James “Astor” (l’ho soprannominato così perché mi fa venire in mente un vecchio tanguero di Baires) Pallotta a Ilaria D’Amico, in molti si domandano da dove siano usciti tutti questi sghei che hanno trasformato il decadente carrozzone rossonero degli ultimi anni nel club che ha speso – insomma, per come funziona adesso, di 200 milioni non ne avranno cacciati 50 – di più in Italia, uno tra i più prodighi d’Europa. I cinesi del Milan sembravano i reietti delle isole al confronto di quelli dell’Inter e invece, sciambola.

Domenica a San Siro c’era uno striscione di sostegno che in pratica diceva “Li Yonghong è uno di noi”. Qualche partita fa si inneggiava a Fassone e Mirabelli. Poffarbacco, mai avrei pensato di vedere Fassone trasformato in un idolo popolare. La ggggeentte rossonera è felice. Nel calcio non ha importanza da dove arrivino i soldi, purché portino Bonucci e Biglia, Kessie e Kalinic e tutto il resto. Gli altri, invece, si abbeverano al sottoscala italico di invidia e sospetto, il terreno fertile dove sguazzano i grillini.Da dove vengono i soldi del Milan? E chissenefrega. Se li hanno, li hanno, se non li hanno finiranno con le pezze al culo. Se provengono dal narcotraffico o dai Lego taroccati, ci sono organi preposti a scoprirlo. Comunque non sono miei, questo è l’importante.

Foto Ansa

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Sulla breccia da 39 anni, la Classe G ha saputo resistere alle mode puntando su robustezza, affidabilità e su alcuni clienti... "importanti"

L'articolo Classe G, la storia “sporca” della off road Mercedes proviene da RED Live.

DNA OFFROAD Al Salone di Detroit 2018 la Casa della Stella ha presentato la Nuova Mercedes Classe G. Che non ha tagliato in modo brusco i ponti con il passato e – tranquilli –  non si è rammollita: a lei, le SUV moderne fanno davvero un baffo. Nel senso che la G continua ad essere […]

L'articolo Nuova Mercedes Classe G 2018: nel solco della tradizione proviene da RED Live.

Seppur presentato nel 2016, il sistema di trazione integrale della Focus RS è tutt’oggi una soluzione ingegneristica avanzata ed è raro trovarne una descrizione chiara e completa. Siete sicuri di avere capito come funziona? Leggete per scoprirlo!

L'articolo Magia elettronica! La trazione integrale della Ford Focus RS proviene da RED Live.

In attesa della prova ecco le prime informazioni sul test che ci vedrà a Valencia in sella alla nuova Ducati Panigale V4

L'articolo Ducati Panigale V4 in attesa della prova proviene da RED Live.

Al volante della SUV “low cost” che migliora nei contenuti e nella guida mantenendo invariato il prezzo. Dacia ha vinto di nuovo la scommessa e ora offre una Duster più appetibile che mai

L'articolo Prova Dacia Duster 2018 proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download