Google+

Cristiano De Andrè sul palco per cantare il padre

febbraio 14, 2014 Elisabetta Longo

Il cantautore parla dei suoi problemi di alcol e droghe, racconta dell’eroina che a Genova si trovava ad ogni angolo quando lui era più giovane.

Cristiano De Andrè canta del padre anche quando non ne parla esplicitamente. Ammette e poi nega, il cantautore, di parlare del grande Fabrizio, di avere fatto in “Invisibile”, uno dei brani che porterà a Sanremo, cenni al famoso papà. Più che altro parla alla Stampa di Genova, dell’eroina che era in città ad ogni angolo quando lui era un ragazzo.

GENOVA E IL PADRE. “Nella Genova dei miei vent’anni l’eroina era in ogni piazza. Era un’Italia clerico-fascista che non voleva cambiare, dalla quale noi volevamo solo scappare, anche magari nella droga. Questa canzone è per un mio amico che come tanti di noi non ce l’ha fatta. Eravamo gli invisibili perché molti di noi avevano genitori lontani, che non capivano e non volevano vedere”. Dice che l’ha salvato l’amore per gli amici, che gli sono sempre stati vicini. “Posso dire di aver davvero cominciato a camminare a 46, 47 anni, e ora ne ho 51”. Poi torna a parlare del padre, di quella famosa tourneè che fecero insieme, poco prima della sua morte: “Quando mi ha preso in tournée con lui è cambiato il nostro rapporto: siamo diventati colleghi, mi rispettava, avremmo scritto insieme qualcosa di bello. Ma quando ho avuto davvero mio padre come volevo, la storia non è andata più avanti, è morto. Con i concerti in cui cantavo le sue canzoni ho esorcizzato molte cose, e ora mi sento più sicuro”.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

1 Commenti

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

La Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line è una suv compatta per chi va sempre di corsa ma non per questo manca di praticità. Si parte da 46.000 euro.

L'articolo Prova Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line proviene da RED Live.

Mentre tutti sono sotto l’ombrellone, la Casa varesina presenta le ultime due moto che mancavano all’appello dell’Euro4: le F3 (675 e 800) e la Dragster 800 RR. E con l’occasione…

L'articolo MV Agusta F3 e Dragster 800 RR Euro4 proviene da RED Live.

La fame del colosso indiano Bajaj sembra non avere fine: dopo aver conquistato il 49% del Gruppo KTM, ora punta a un noto Marchio inglese. Nasce così la partnership (commerciale) Triumph e Bajaj

L'articolo Triumph e Bajaj, insieme per le piccole proviene da RED Live.

Black Jack, come il gioco d’azzardo che coinvolge banco e giocatori. In questo caso, però, il ruolo del casinò viene interpretato dalla Opel e l’oggetto del desiderio non è il classico “21”, bensì la city car Adam in edizione speciale. L’inedito allestimento Black Jack, che esalta l’inclinazione alla personalizzazione tipica dell’utilitaria tedesca, porta in dote […]

L'articolo Opel Adam Black Jack: scommessa vinta proviene da RED Live.

Dopo il successo ottenuto con la 300, Beta allarga ulteriormente la gamma delle enduro “facili”: ora è il momento della Beta XTrainer 250, moto facile per alcune soluzioni ma comunque capace di grandi cose

L'articolo Beta Xtrainer 250 proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana