Google+

Crisi Grecia, vescovo di Atene: «Non c’è sviluppo se il governo per pagare i debiti succhia risorse a famiglie già impoverite»

dicembre 10, 2014 Redazione

Ipotesi elezioni anticipate e probabile vittoria della sinistra di Tsipras: paese di nuovo a rischio default. Le parole di monsignor Rossolatos a Radio Vaticana

Ai mercati decisamente non piace lo scenario che potrebbe aprirsi per la Grecia in caso di elezioni anticipate. Il rischio che il paese debba tornare presto al voto è concreto, vista l’alta probabilità di una impasse del Parlamento nell’elezione del successore di Karolos Papolulias a capo dello Stato (in programma a partire dal 17 dicembre), e questa volta le urne potrebbero davvero assegnare la vittoria alla sinistra radicale guidata dal partito Syriza di Alexis Tsipras. Il timore è che Atene sotto un governo “rosso” abbandoni le misure di austerità concordate con la Commissione Ue, la Bce e il Fmi e si giochi così l’ultima tranche del prestito di salvataggio promesso dalla troika.

«SIAMO SOTTO ZERO». Da Francoforte a Milano, tutte le principali Borse europee ieri hanno registrato perdite, in testa quella di Atene che ha ceduto il 12 per cento. Gli spread sono schizzati di nuovo in alto, sotto pressione in particolare i titoli di Stato della Grecia, che hanno ripreso tassi di rendimento da “rischio default: oltre il 9 per cento per i triennali, 8,2 per i decennali. Un’altra mazzata dopo sei anni di crisi durissima. «La popolazione è molto stanca», conferma in un’intervista alla Radio Vaticana il nuovo arcivescovo di Atene, monsignor Sevastianos Rossolatos. «Non solo non hanno tutti un lavoro, ma le tasse sono molto pesanti, anche sulla casa in cui abitano, e una famiglia, anche se disoccupata, deve pagare le tasse. Così anche le parrocchie e le diocesi. Siamo sotto zero dal punto di vista economico. È una situazione davvero brutta».

PERICOLO ESTREMISMO. Un situazione che dal punto di vista politico rischia di finire per alimentare «estremismi» che già «ci sono, soprattutto qui ad Atene, al centro di Atene, dove c’è anche la cattedrale cattolica», continua monsignor Rossolatos. «Ogni settimana abbiamo delle manifestazioni. Io sono un nuovo vescovo, ordinato un mese e mezzo fa, e vedo continuamente delle manifestazioni. Alcune sono molto estremiste, di anarchici, dove bruciano e distruggono i negozi. Una persona non può nemmeno circolare in centro».

«UN PUNTO DI VISTA UMANO». Il capo della Chiesa di Atene non sa cosa aspettarsi da eventuali elezioni anticipate, né si ritiene in grado di indicare le vie migliori per assicurare la ripresa dell’economia, tuttavia vede bene come «il Paese da solo non lo può fare. Ci vorrebbe che l’Unione Europea vedesse la cosa dal punto di vista umano e non dal punto di vista monetario, per risollevare lo Stato, le persone, la gente, per poter dirigersi verso uno sviluppo. Non sono la persona adatta per dire come fare, ma tutti vedono che non c’è sviluppo, che non c’è possibilità, dal momento che il governo, dovendo pagare i debiti all’estero, deve succhiare le risorse delle famiglie già impoverite».

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

La fortwo, l’utilitaria più corta sul mercato – è lunga solo 2,69 m – si aggiorna. La novità principale è rappresentata dalla disponibilità di serie, sin dall’allestimento entry level youngster, della frenata automatica d’emergenza e dei fendinebbia. Un upgrade in materia di sicurezza tutt’altro che marginale, esteso anche alla versione a quattro posti forfour. Tessuto […]

L'articolo smart fortwo e forfour 2018: danno di più proviene da RED Live.

Vi piace pedalare in collina? Se volete farlo in compagnia di migliaia di altri ciclisti, e con la possibilità di mettere alla prova il vostro spirito agonistico, l’occasione giusta è la 5° edizione della Granfondo Scott, in programma il 3 settembre 2017 con partenza e arrivo a Piacenza Expo. La manifestazione propone due percorsi, caratterizzati […]

L'articolo Granfondo Scott, al via il 3 settembre proviene da RED Live.

C’è qualcosa che non torna… Non dovevi cambiare radicalmente? Non dovevi votarti alla collocazione centrale del motore? Ah, manca ancora un anno? Questo, allora, significa che sei l’ultima versione della Corvette “tradizionale”. Il canto del cigno di una delle muscle car più apprezzate al mondo che, per festeggiare i 65 anni di carriera, debutta nella […]

L'articolo Chevrolet Corvette MY18: l’ultima volta proviene da RED Live.

“All for freedom, freedom for all”. È il nuovo motto di Harley-Davidson che intende sedurre anche chi non è (ancora) un motociclista

L'articolo Harley-Davidson, nuovo slogan proviene da RED Live.

Nel bel mezzo di Agosto, la Casa di Iwata lancia un criptico video teaser che anticipa quanto verrà svelato il 6 settembre alle 17:00: la Yamaha T7

L'articolo Yamaha T7, il video teaser proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana