Google+

Creme sbiancanti per la pelle, allarme Aifa

febbraio 24, 2014 Elisabetta Longo

C’è sempre più richiesta di sostanze che rendano più chiara la pelle, ma l’Aifa mette in guardia

L’Aifa, l’agenzia italiana del Farmaco, lancia l’allarme sulle creme sbiancanti, che hanno il compito di rendere più chiara la pelle, sia in presenza di macchie o accumuli di melanina. L’uso maggiore che se ne fa è però per schiarire la pelle da parte delle donne di colore.

MERCURIO. L’Aifa mette sotto accusa gli elementi contenuti nella crema, in maggior parte mercurio. Queste creme sono introdotte nel nostro Paese illegalmente, non sono registrate come medicinali nei paesi di provenienza, ma risultano facilmente reperibili come semplici cosmetici in negozi e mercatini. L’applicazione prolungata fa effettivamente schiarire la pelle, ma il prezzo da pagare è molto alto, visto che possono provocare patologie a carico dell’intero organismo e serie intossicazioni. L’uso prolungato di mercurio può far andare incontro a diabete, ipertensione arteriosa o malfunzionamento dell’asse ipotalamo-ipofisi-surrene. Si dice, ma non è mai stato confermato, che fossero state proprio queste creme a rendere più chiara la pelle di Michael Jackson, anche se il cantante ha sempre incolpato del mutamento del suo colore di pelle la vitiligine.

 

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

L’abito non fa il monaco. Mai affermazione fu più vera, specie nel caso della concept Infiniti Prototype 9, presentata in occasione del Concorso d’Eleganza di Pebble Beach, in California, e forte di una linea ispirata alle monoposto degli Anni ’30 e ’40. L’aspetto, come accennato, non deve però trarre in inganno: il “cuore” è decisamente […]

L'articolo Infiniti Prototype 9: sotto mentite spoglie proviene da RED Live.

Il Concorso d’Eleganza di Pebble Beach, in California, rappresenta da sempre un evento speciale per la BMW. La Casa di Monaco è infatti solita stupire presentando delle concept che anticipano modelli pressoché pronti a entrare in produzione. Quest’anno tocca a una delle roadster più affascinanti mai realizzate, oltre che una delle vetture più “anziane” della […]

L'articolo BMW Z4 Concept: una linea da urlo proviene da RED Live.

Nessuno fiati. Nessuno si muova. L’hanno fatto davvero! Hanno ridato vita alla storica sigla GSi. Un’icona per tutti i “figli degli Anni ‘80” cresciuti a pane e Opel sportive. Con buona pace della divisione OPC, la nuova versione high performance della Insignia Grand Sport – seconda generazione della berlina tedesca – tornerà a sfoggiare la […]

L'articolo Opel Insignia GSi: gradito ritorno proviene da RED Live.

Solida e ben fatta, la Seat Ateca 1.6 TDI Advance è il primo SUV della Casa spagnola. Si parte da meno di 24 mila euro chiavi in mano

L'articolo Prova Seat Ateca 1.6 TDI Advance proviene da RED Live.

La fortwo, l’utilitaria più corta sul mercato – è lunga solo 2,69 m – si aggiorna. La novità principale è rappresentata dalla disponibilità di serie, sin dall’allestimento entry level youngster, della frenata automatica d’emergenza e dei fendinebbia. Un upgrade in materia di sicurezza tutt’altro che marginale, esteso anche alla versione a quattro posti forfour. Tessuto […]

L'articolo smart fortwo e forfour 2018: danno di più proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana