Google+

Cosa sono le staminali? Gli italiani non lo sanno

novembre 14, 2013 Elisabetta Longo

Il 48 per cento degli italiani non sa cosa siano le cellule staminali, il 29 per cento ne ha sentito parlare ma non sa nemmeno da dove arrivino

Cosa sono le cellule staminali? Il 48 per cento degli italiani non sa rispondere a questa domanda. Fatta da Assobiotec, associazione nazionale delle biotecnologie, che ha commissionato un sondaggio a Renato Mannheimer. Per capire come se la cavassero gli italiani con gli argomenti scientifici.

COSA SONO. Sono stati sentiti 600 individui di fascia d’età tra 20 e 44 anni. L’82 per cento confonde le cellule cordonali con quelle embrionali. Il 48 per cento afferma di sapere più o meno di cosa si tratta ma non sapere indicare cosa, mentre il 29 per cento dichiara di averne mai sentito parlare, ma non sapere come si possano donare e da dove arrivino.

IGNORANZA. “Dallo studio emerge una scarsa conoscenza della possibilità di utilizzare il sangue cordonale e una totale assenza di consapevolezza circa le cellule staminali da parte degli italiani. Gli intervistati mostrano di possedere poche e confuse informazioni a riguardo”, ha spiegato Renato Mannheimer, che si è occupato di svolgere la ricerca. Preoccupato Riccardo Palmisano, vice presidente di Assobiotec: “Non è un caso che il 97 per cento dei cordoni ombelicali vengano buttati in Italia, mentre potrebbero essere utili alla ricerca”.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

1 Commenti

  1. Lela says:

    Sì, un sacco di cordoni vengono buttati. Non solo per ignoranza: se si vuole destinare alla ricerca, tramite il sistema statale, il cordone può essere donato se il parto avviene dal lunedì al venerdì, tra le 9 del mattino e le 13. Anche se si è compiuto tutto l’iter (sacrosanto) di colloqui e visite, la donazione può non avere luogo affatto. Fonte: partorirò tra circa una settimana e mi sono informata. Le aziende private, che offrono anche il servizio di conservazione, non hanno questi limiti, ma non tutti se le possono permettere.

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

La coupé dei quattro anelli festeggia il compleanno con un restyling lieve, che porta in dote più potenza e una dotazione arricchita

L'articolo Audi TT 2018, il restyling per i 20 anni proviene da RED Live.

La Renault Scenic porta al debutto la nuova motorizzazione 1.3 Tce in configurazione da 140 e 160 cv. Un quattro cilindri Tutbo benzina molto evoluto che vuole fare le scarpe al Diesel

L'articolo Prova Renault Scenic 1.3 TCe 140 e 160 cv proviene da RED Live.

Assieme ad ABS ed ESP, il sistema di controllo elettronico della trazione è un cardine dei sistemi di sicurezza montati sulla vostra auto. Nel caso non lo sappiate, è un dispositivo elettronico in grado di rendervi le cose più semplici quando la strada è scivolosa. Scopriamolo assieme

L'articolo ASR, cos’è e come funziona il controllo di trazione delle auto proviene da RED Live.

400 cv, 855 kg e 2G di accelerazione laterale. La prima Dallara omologata per circolare su strada vanta prestazioni da capogiro. Disponibile in configurazione barchetta, targa o coupé scatta da 0 a 100 km/h in 3,25 secondi. E noi ci abbiamo fatto un giro

L'articolo Dallara Stradale, siamo saliti sulla barchetta dei record proviene da RED Live.

Nata anche da un'imbeccata di Stefano Accorsi, questa 308 al Nandrolone trasferisce su strada il meglio della versione Cup

L'articolo Peugeot 308 by Arduini Corse, one off su base GTi proviene da RED Live.