Google+

Cosa pensare del primo cimitero per sole lesbiche? Intanto mi faccio una bella risata

aprile 5, 2014 Giuliano Guzzo

I posti previsti sono un’ottantina e vi sarebbero già le prime prenotazioni. Per quel che vale chiedo fin d’ora di non essere seppellito in un cimitero omosessuale né eterosessuale

Tratto dal blog di Giuliano Guzzo Sorgerà a breve nella parte est di Berlino, quartiere Prenzlauer Berg per la precisione, e sarà in assoluto il primo cimitero lesbo; i posti previsti sono un’ottantina e vi sarebbero già le prime prenotazioni. «Viviamo con delle donne– spiegano le promotrici del progetto – e vogliamo essere sepolte vicino a loro».

Come tutte le idee più bizzarre e strampalate, c’è da scommettere che anche questa trovata berlinese verrà a breve salutata come esempio di progresso e sarà riproposta altrove, non solo in Germania bensì in tutta Europa e nel mondo.

La realtà è che come i locali per soli gay o prevalentemente destinati a soggetti non eterosessuali, un’iniziativa simile, per ragioni che non serve neppure esporre, nulla ha a che vedere col progresso e neppure con la tolleranza.

Ad ogni modo, per quel che vale chiedo fin d’ora di non essere seppellito in un cimitero omosessuale né eterosessuale. Al momento ho neppure particolari esigenze geografiche. Basta che sia un cimitero cristiano, dove riposa gente qualunque, che davanti ad un progetto come quello che sarà realizzato a Prenzlauer Berg si sarebbe fatta una bella risata.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

1 Commenti

  1. Robert Benson says:

    A quando un cimitero per mancini ?

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Dopo quattro anni, la SUV americana si rinnova a Detroit. E lo fa con un look rivisto, tanta tecnologia e nuovi angeli custodi elettronici. Top di gamma la specialistica Trailhawk

L'articolo Jeep Cherokee 2018, il restyling debutta a Detroit proviene da RED Live.

Con un look esclusivo e sospensioni più raffinate la Yamaha MT-09 SP va a porsi al vertice della gamma della hyper naked tricilindrica di Iwata. Il suo prezzo è di 10.190 euro f.c.

L'articolo Prova Yamaha MT-09 SP proviene da RED Live.

Nissan propone per il 2018 un restyling di X-Trail che rinnova senza rivoluzionare. Le forme vengono riviste e la lunghezza complessiva aumentata a vantaggio di un bagagliaio più grande. Propulsore e meccanica rimangano invariate. Andiamo a scoprirla

L'articolo Prova Nissan X-Trail 1.6 dCi 130 CVT 2WD Tekna proviene da RED Live.

Sulla breccia da 39 anni, la Classe G ha saputo resistere alle mode puntando su robustezza, affidabilità e su alcuni clienti... "importanti"

L'articolo Classe G, la storia “sporca” della off road Mercedes proviene da RED Live.

DNA OFFROAD Al Salone di Detroit 2018 la Casa della Stella ha presentato la Nuova Mercedes Classe G. Che non ha tagliato in modo brusco i ponti con il passato e – tranquilli –  non si è rammollita: a lei, le SUV moderne fanno davvero un baffo. Nel senso che la G continua ad essere […]

L'articolo Nuova Mercedes Classe G 2018: nel solco della tradizione proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download