Google+

Coraggio colleghi, provate a raccontare cosa c’è veramente dietro quelle sbarre

luglio 19, 2012 Luigi Amicone

Dov’è la stampa? Davanti alla «prepotente urgenza» umana evocata da Napolitano qualche pensiero dovrebbero farlo pure gli animalisti alla Brambilla

Marco Pannella e i radicali hanno iniziato lo sciopero della fame e del silenzio per sostenere il documento dei 108 giuristi e costituzionalisti che chidedono al capo dello Stato di sollecitare il Parlamento a varare «amnistia e indulto» per porre fine alla spaventosa situazione di degrado e incostituzionalità in cui si trovano le carceri italiane.

Ma i giornali dove sono? E le televisioni? Possibile che siano così poco sensibili alla «prepotente urgenza» umana evocata da Napolitano? Eppure un minimo esercizio del pensiero dovrebbe suscitare qualche riflessione anche tra gli animalisti alla Michela Brambilla.

D’accordo, le notizie di così tante persone (quasi 70 mila) che vivono ammassate in celle fuori norma Ue anche per i maiali possono infastidire le retoriche un po’ fanatiche di certi giornali e di certi pm combattenti. Però, un po’ di vera laicità, legalità e Costituzione in democrazia non guasta. E allora coraggio colleghi, provate a raccontare anche questa Italia da record di detenuti in attesa di giudizio (sono il 42 per cento della popolazione carceraria totale contro il poco più di 20 della media europea). Dei termini spropositatamente lunghi (fino a diciotto mesi!) della carcerazione preventiva. E della falsità di luoghi comuni come quello che attribuisce alla “certezza della pena” in carcere la “garanzia” di una maggiore sicurezza per i cittadini; quando è piuttosto vero il contrario, dicono i dati della stessa amministrazione penitenziaria, giacché «trascorsi sette anni dalla conclusione della pena, la recidiva si colloca intorno al 19 per cento in caso di pena alternativa, mentre raggiunge il 68,4 quando la stessa viene eseguita in carcere».

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

In questo momento storico, l’immagine che identifica maggiormente la californiana Tesla è quella della dea Shiva che, facendo roteare le otto braccia di cui è dotata, elargisce schiaffi a destra e a manca a tutti i brand concorrenti. Il costruttore americano, parallelamente all’unveiling della straordinaria supercar elettrica Roadster, accreditata di 10.000 Nm di coppia e […]

L'articolo Tesla Semi Truck: il camion elettrico è una belva proviene da RED Live.

L’alternativa alle note Lotus 3-Eleven, KTM X-Bow e Radical SR8 è italiana. E costa (almeno) 200.000 euro. Forte di una lunghissima esperienza nelle competizioni, la parmense Dallara Automobili, specializzata in telai e vetture da pista, ha presentato il primo modello targato della propria storia. Una vettura, non a caso denominata “Stradale”, nata quale barchetta estrema, […]

L'articolo Dallara Stradale: la prima volta proviene da RED Live.

Gestito da appassionati motociclisti, lo Spidi Store milanese di via Telemaco Signorini 12, mette a disposizione le ultime novità del marchio oltre a un servizio di tute su misura e di installazione di interfoni su caschi. Per festeggiare il suo primo anno di vita il negozio ha organizzato, in occasione di EICMA 2017, una serata all’insegna […]

L'articolo Spidi Store Milano spegne la prima candelina proviene da RED Live.

Tesla la tocca piano… presentando a sorpresa, in occasione dell’unveiling dell’atteso camion a batteria, l’erede dell’ormai storica Tesla Roadster. Una vettura che la Casa americana, con grande morigeratezza, non esita a definire “l’auto più veloce del Pianeta”. Una supercar elettrica che, ancora una volta, spiazza la concorrenza promettendo di ridefinire il concetto di performance a zero […]

L'articolo Tesla Roadster: zitti tutti proviene da RED Live.

Dopo la nuova generazione di Trafic SpaceClass, presentata lo scorso ottobre, Renault torna sull’argomento “business” con il lancio della nuova gamma Executive, studiata per rendere sempre più confortevole e ricca di tecnologia la vita a bordo di chi si sposta per lavoro. La Casa della Losanga dota quindi di contenuti premium tre vetture della sua scuderia, […]

L'articolo Gamma Executive, l’allestimento premium di Renault proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download