Google+

Consensi per Hollande in caduta libera: ora lo appoggia solo il 36 per cento dei francesi

ottobre 26, 2012 Leone Grotti

A maggio il 55 per cento dei francesi approvava Hollande. Dopo quattro mesi, a settembre, il suo gradimento è sceso al 41 per cento e ora è al 36. Tasse e disoccupazione i motivi principali della caduta.

Solo un terzo dei francesi è soddisfatto dalle politiche attuate dal governo socialista del presidente Francois Hollande. I risultati dell’indagine condotta dall’istituto OpinionWay per il quotidiano Le Figaro dicono che il 36 per cento è soddisfatto da quanto fatto fino ad ora da Hollande, mentre il 64 per cento no.

CROLLO DI CONSENSI. Quando Hollande è stato eletto a maggio, appena cinque mesi fa, il 55 per cento dei francesi lo approvava. Dopo quattro mesi, a settembre, il suo gradimento è sceso al 41 per cento e ora è al 36. Per uscire dalla crisi, rispettando le tappe fissate dall’Unione Europea, Hollande ha varato una finanziaria che deve raccogliere, tra tagli e aumenti delle tasse, 30 miliardi di euro.

TASSARE TUTTO. Il presidente ha tassato, tra le altre cose, la birra, gli energy drink e i redditi che superano il milione di euro. E sarebbe andato ancora oltre se le proteste degli imprenditori non l’avessero fermato. Intanto la disoccupazione continua ad aumentare e proprio Hollande ha dichiarato che il trend si invertirà solo alla fine del 2013. Anche per questo la maggior parte delle oltre mille persone che sono state intervistate da OpinionWay si è dichiarata insoddisfatta del presidente, mentre il 47 per cento ha affermato anche che negli ultimi sei mesi le cose sono addirittura peggiorate.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Monovolume, SUV e crossover, ma anche multispazio, sportive, ibride ed elettriche: “l’affollamento” in abitacolo è un must e proliferano le auto a sette posti. Ecco i migliori modelli sul mercato.

L'articolo Quando cinque non bastano, le migliori auto a 7 posti proviene da RED Live.

Nel mondo delle supercar c’è grande fermento per l’imminente debutto della Aston Martin Valkyrie e della Mercedes-AMG Project One, “parenti strette” delle vetture da Formula 1. Auto che, però, vuoi per il frazionamento dei propulsori, vuoi per alcune soluzioni telaistiche, non attingono tanto profondamente quanto affermato nei proclami alla tecnologia delle monoposto. Diversamente da quanto […]

L'articolo Ferrari F50: la Formula 1 sono io proviene da RED Live.

Ha riconquistato ciò che un tempo era già suo. La Honda Civic Type R di nuova generazione è tornata al Nürburgring, riprendendosi il record per le vetture a trazione anteriore. Del resto, quello che altri chiamano “l’Inferno verde”, vale a dire la mitica Nordschleife – in tedesco l’anello nord – pista di 20,8 km entrata […]

L'articolo Honda Civic Type R MY17: Regina del Ring proviene da RED Live.

Cittadino, fuoristradista, “agonista”, pratico o “alieno”. Cinque modi d’essere automobilista. Cinque modi d’interpretare SUV e crossover. Ecco 20 modelli che soddisfano ogni gusto e desiderio.

L'articolo SUV e crossover compatte: ecco le migliori 25 proviene da RED Live.

Ebbene sì, è accaduto. Anche il Giaguaro si è spuntato le unghie ed è sceso a compromessi con il downsizing. La rinnovata sportiva F-Type, disponibile in configurazione sia Coupé sia Convertible, verrà dotata di un “piccolo” 4 cilindri 2.0 turbo da 300 cv, destinato ad affiancare i confermati V6 e V8 Supercharged. Turbina twin-scroll Pietra […]

L'articolo Jaguar F-Type 2.0T: la prima volta del 4 cilindri proviene da RED Live.

banner Mailup
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana