Google+

Congratulazioni alla famiglia Jameson per la nascita della piccola #hashtag

novembre 28, 2012 Paola D'Antuono

La neonata è stata chiamata come le etichette tipiche di Twitter. Ma è in buona compagnia: lo scorso febbraio, in Egitto, è nato Facebook (e non stiamo parlando del social network).

Sabato scorso i signori Jameson hanno finalmente potuto stringere tra le braccia la loro creatura. Una bambina bella e sana. I fortunati genitori non hanno resistito alla tentazione di condividere la loro gioia sui social network, annunciando al mondo intero la sua nascita: «Hashtag Jameson è nata ieri sera alle 22, pesa tre chili e seicento grammi e noi la amiamo moltissimo». Come come come? Hashtag? Alla neonata è stato dato il nome di una parola nata tra le timeline di Twitter. Citazione testuale da Wikipedia: “Gli hashtag sono parole o combinazioni di parole concatenate precedute dal simbolo # (cancelletto) utilizzate in alcuni social network per creare delle etichette”.

CANCELLETTO. La piccola ha già il destino segnato. Ogni volta che all’asilo arriverà qualche bimbo dal nome strano, Oceano, Apple, Nathan Falco o Arizona che sia, lei non potrà fare altro che solidarizzare con l’altro malcapitato: «Ciao piccola Mela, io sono Cancellettoetichetta, per gli amici Canc». Per non parlare di quando avrà a che fare con i social network: «Ciao sono #Hashtag». Una vita destinata alla battuta continua.

FACEBOOK. La piccola Hashtag Jameson è comunque in buona compagnia. Lo scorso febbraio un papà egiziano ha chiamato suo figlio Facebook, in onore del ruolo giocato dal social network nella rivoluzione egiziana del 25 gennaio del 2011. Un intento sicuramente più nobile, ma il risultato non cambia. Intanto su Facebook è già nata la pagina “Giustizia per Hashtag Jameson”, che però ha solo 4 fan in più della pagina pubblica della piccola, creata dai genitori 11 ore fa e seguita da 20 persone. Che speriamo non abbiano chiamato i loro figli Twitter o Like.

 

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

1 Commenti

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Potenza esagerata, guidabilità di alto livello e un motore capace di stupire per gestibilità ed erogazione. La Panigale V4 apre una nuova era in casa Ducati e lo fa non solo per le prestazioni ma anche per come le “serve” al pilota. Non è solo l’ultima supersportiva Ducati è un cambio di filosofia, che potrebbe piacere a molti

L'articolo Prova Ducati Panigale V4 S proviene da RED Live.

Rifatta da cima a fondo la crossover Subaru ha aumentato le sue capacità off road, migliorando al contempo il comportamento su strada. Più efficace e comoda migliora anche nella qualità percepita degli interni. Solo benzina per i motori Boxer che continuano ad avere un po’ di sete.

L'articolo Prova Subaru XV 2018 proviene da RED Live.

Prodotta in soli 150 esemplari, l'iconica fuoristrada inglese si può ordinare ad un prezzo di partenza di circa 170.000 euro

L'articolo Land Rover Defender Works V8: 405 cv per festeggiare i 70 anni proviene da RED Live.

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Dopo quattro anni, la SUV americana si rinnova a Detroit. E lo fa con un look rivisto, tanta tecnologia e nuovi angeli custodi elettronici. Top di gamma la specialistica Trailhawk

L'articolo Jeep Cherokee 2018, il restyling debutta a Detroit proviene da RED Live.

Pasqua in Armenia - iStoria Viaggi