Google+

Conclave, possibile anticipazione prima del 15 marzo

febbraio 16, 2013 Redazione

Lo ha spiegato ai giornalisti il portavoce della Santa Sede. “Se sono arrivati tutti i cardinali si può forse iniziare prima”.

“La Costituzione Apostolica ‘Universi Dominici gregis’ prevede il Conclave due settimane dopo l’inizio della Sede Vacante perché si deve aspettare l’arrivo dei cardinali. Ma se prima di quella data, cioè di metà marzo, sono tutti arrivati non c’è nessuno da aspettare si può forse iniziare prima. E’ una domanda che ci si pone”. Lo ha detto il portavoce della Santa Sede, padre Federico Lombardi. Oltre al fatto che non ci sono i funerali e i successivi novendiali, è da sottolineare che “essendo l’annuncio della Sede Vacante fatto con grande anticipo le persone che hanno diritto di essere attese potrebbero arrivare prima e farlo sapere. E di tutto ciò – ha scandito ai giornalisti – vi informerò al più presto appena sapremo”.

Rispondendo ai giornaliti, padre Lombardi ha poi anticipato che la data di apertura del Conclave sarà stabilita presumibilmente nelle Congregazioni Generali che riuniranno quotidiamnamente i cardinali presenti a Roma dal 1 marzo, cioè a partire dall’inizo della sede vacante. E’ possibile, ha spiegato, che si arrivi però a formulare una proposta di anticipo dell’apertura da parte delle autorità preposte, cioè del Camerlengo e del decano del Collegio (i cardinali Tacisio Bertone e Angelo Sodano), sulla quale i cardinali potranno esprimersi.

Secondo Lombardi, il tema non è tra quelli che richiederebbero una modifica delle legge, che competerebbe comunque al Papa (Benedetto XVI già nel 2007 pubblicò un motu proprio emendativo blindando la maggioranza dei 2/3 necessari a eleggere il Romano Pontefice anche nel caso di ballottaggio), ma solo una interpretazione alla luce delle norme vigenti. In ogni caso, ha rassicurato Lombardi, “la Camera Apostolica (cioè il camerlengo Bertone, il vice Celata e il giurista Sciacca, ndr) sta verificando se c’è necessità di chiarimenti e aggiustamenti, e dunque aspettiamoci nei prossimi giorni elementi di precisazione su punti della Costituzione, alla luce della passata Sede Vacante del 2005”.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

La Renault Scenic porta al debutto la nuova motorizzazione 1.3 Tce in configurazione da 140 e 160 cv. Un quattro cilindri Tutbo benzina molto evoluto che vuole fare le scarpe al Diesel

L'articolo Prova Renault Scenic 1.3 TCe 140 e 160 cv proviene da RED Live.

Assieme ad ABS ed ESP, il sistema di controllo elettronico della trazione è un cardine dei sistemi di sicurezza montati sulla vostra auto. Nel caso non lo sappiate, è un dispositivo elettronico in grado di rendervi le cose più semplici quando la strada è scivolosa. Scopriamolo assieme

L'articolo ASR, cos’è e come funziona il controllo di trazione delle auto proviene da RED Live.

400 cv, 855 kg e 2G di accelerazione laterale. La prima Dallara omologata per circolare su strada vanta prestazioni da capogiro. Disponibile in configurazione barchetta, targa o coupé scatta da 0 a 100 km/h in 3,25 secondi. E noi ci abbiamo fatto un giro

L'articolo Dallara Stradale, siamo saliti sulla barchetta dei record proviene da RED Live.

Nata anche da un'imbeccata di Stefano Accorsi, questa 308 al Nandrolone trasferisce su strada il meglio della versione Cup

L'articolo Peugeot 308 by Arduini Corse, one off su base GTi proviene da RED Live.

In 100.000 hanno raggiunto Praga da tutto il mondo per celebrare i 115 anni di un marchio più arzillo che mai. Una buona occasione per parlare del futuro di Harley-Davidson (che sarà anche elettrico) ma non solo

L'articolo Harley-Davidson, 115 di questi anni proviene da RED Live.