Google+

Come Zara guadagna grazie alle first lady

dicembre 16, 2012 Elisabetta Longo

Il colosso della moda Inditex è forte del fatto di non avere bisogno di comprare spazi pubblicitari su tv o giornali. L’onnipresenza dei punti vendita Zara, Mango, Bershka e Massimo Dutti invita a sufficienza, eppure da qualche tempo funziona anche la pubblicità occulta. Stiamo parlando di tutte quelle first lady che indossano capi low cost, […]

Il colosso della moda Inditex è forte del fatto di non avere bisogno di comprare spazi pubblicitari su tv o giornali. L’onnipresenza dei punti vendita Zara, Mango, Bershka e Massimo Dutti invita a sufficienza, eppure da qualche tempo funziona anche la pubblicità occulta. Stiamo parlando di tutte quelle first lady che indossano capi low cost, per apparire più umane, e se lo fanno vengono subito imitate.

VESTITI CULT. Il Daily Mail ha calcolato che quel 27 per cento di profitti in più nel 2012 sia merito proprio di quelle Kate Middleton, Michelle Obama e Samantha Cameron che fanno sfoggio di capi Inditex. Quando Kate è partita per il viaggio di nozze con un vestito blu Zara, non è bastata che una foto per fare impazzire le consumatrici. Uno dei look più imitati è stato però quello azzardato della first lady inglese Samantha Cameron, chiamata dai tabloid SamCam. Un paio di pantaloni arancioni da 39,90 euro con un golfino grigio da 19,90 et voilà, tutte volevano sentirsi first lady.
Amancio Ortega, il fondatore della catena, è ormai il quinto uomo più ricco al mondo. Ed è anche merito di queste first lady aspiranti donne normali. Che le donne normali guardano chiedendosi “ma perché non vi vestite firmate, voi che potete?”

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

Permette di registrare tragitti, monitorare lo stato del manto stradale, analizzare e condividere con altri appassionati informazioni e dati. Si scarica gratuitamente da Apple Store e Google Play

L'articolo Sicurezza in moto? Arriva Moto App proviene da RED Live.

La coupé dei quattro anelli festeggia il compleanno con un restyling lieve, che porta in dote più potenza e una dotazione arricchita

L'articolo Audi TT 2018, il restyling per i 20 anni proviene da RED Live.

La Renault Scenic porta al debutto la nuova motorizzazione 1.3 Tce in configurazione da 140 e 160 cv. Un quattro cilindri Tutbo benzina molto evoluto che vuole fare le scarpe al Diesel

L'articolo Prova Renault Scenic 1.3 TCe 140 e 160 cv proviene da RED Live.

Assieme ad ABS ed ESP, il sistema di controllo elettronico della trazione è un cardine dei sistemi di sicurezza montati sulla vostra auto. Nel caso non lo sappiate, è un dispositivo elettronico in grado di rendervi le cose più semplici quando la strada è scivolosa. Scopriamolo assieme

L'articolo ASR, cos’è e come funziona il controllo di trazione delle auto proviene da RED Live.

400 cv, 855 kg e 2G di accelerazione laterale. La prima Dallara omologata per circolare su strada vanta prestazioni da capogiro. Disponibile in configurazione barchetta, targa o coupé scatta da 0 a 100 km/h in 3,25 secondi. E noi ci abbiamo fatto un giro

L'articolo Dallara Stradale, siamo saliti sulla barchetta dei record proviene da RED Live.