Google+

Ci pensa Michelle a risollevare i sondaggi

giugno 17, 2012 Elisabetta Longo

La popolarità di Barack Obama è sempre più in calo. Il sondaggio Ipsos lo dà al 47 per cento, la percentuale più bassa da gennaio. Sua moglie Michelle ha deciso di rimboccarsi le maniche e correre in aiuto del marito per fargli riguadagnare qualche punticino, a suon di uscite pubbliche, foto e immagini che lo […]

La popolarità di Barack Obama è sempre più in calo. Il sondaggio Ipsos lo dà al 47 per cento, la percentuale più bassa da gennaio. Sua moglie Michelle ha deciso di rimboccarsi le maniche e correre in aiuto del marito per fargli riguadagnare qualche punticino, a suon di uscite pubbliche, foto e immagini che lo ritraggono nella dimensione familiare. Nel frattempo Michelle continua la sua battaglia contro l’obesità e in difesa della buona alimentazione, mentre il marito continua a farsi fotografare intento a mangiare hamburger nonostante il monito dei medici americani. Di recente la first Lady ha anche presentato il libro American Grown, in cui racconta la storia dell’orto della Casa Bianca da lei fortemente voluto e di altri importanti giardini botanici sparsi nel paese.

Proprio l’orto è stato oggetto di sfida tra lei e la moglie di Mitt Romney, Ann, iscrittasi al social network più in voga ultimamente, Pinterest. La moglie dello sfidante di Obama spesso posta ricette di famiglia, come il polpettone adorato da Mitt, o la zuppa di zucca che piace tanto a sua figlia. Michelle, per starle dietro, si è iscritta anche lei su Pinterest, dove posta le immagini dell’orto di cui va tanto fiera, o le foto degli album di famiglia, quelle del matrimonio o delle due figlie.

Giovedì scorso poi, ha portato a cena il marito da uno dei volti più famosi al mondo, Sarah Jessica Parker, la star di Sex and the City. Presenti alla serata di beneficenza organizzata dalla regina della moda Anna Wintour, anche Meryl Streep, Andy Cohen e lo stilista Michael Kors. La padrona di casa, seduta a fianco di Michelle, ha esordito dicendo che non vede l’ora di sapere cosa farà Obama per la nazione nei prossimi quattro anni, ma poi l’attenzione degli invitati si è spostata sulla vita familiare all’ombra della Casa Bianca. Obama ha scherzato sui ruoli, dicendo che «nella gerarchia della Casa Bianca sono al quinto o al sesto posto, dopo la Michelle, le figlie Malia e Sasha, il cane Bo e la suocera». Ha poi sottolineato di essere grato a sua moglie, perché «ha sostenuto con grazia e forza il difficile ruolo di First Lady, mantenendosi la miglior mamma che si possa immaginare al mondo e questo mi rende orgoglioso». Avanti il prossimo impegno.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

2 Commenti

  1. Truman Jozwick scrive:

    Please let me know if you’re looking for a writer for your site. You have some really great posts and I believe I would be a good asset. If you ever want to take some of the load off, I’d love to write some material for your blog in exchange for a link back to mine. Please blast me an email if interested. Thank you!

  2. car scrive:

    Its fantastic as your other articles : D, appreciate it for posting . “To be able to look back upon ones life in satisfaction, is to live twice.” by Kahlil Gibran.

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

L’abito non fa il monaco. Mai affermazione fu più vera, specie nel caso della concept Infiniti Prototype 9, presentata in occasione del Concorso d’Eleganza di Pebble Beach, in California, e forte di una linea ispirata alle monoposto degli Anni ’30 e ’40. L’aspetto, come accennato, non deve però trarre in inganno: il “cuore” è decisamente […]

L'articolo Infiniti Prototype 9: sotto mentite spoglie proviene da RED Live.

Il Concorso d’Eleganza di Pebble Beach, in California, rappresenta da sempre un evento speciale per la BMW. La Casa di Monaco è infatti solita stupire presentando delle concept che anticipano modelli pressoché pronti a entrare in produzione. Quest’anno tocca a una delle roadster più affascinanti mai realizzate, oltre che una delle vetture più “anziane” della […]

L'articolo BMW Z4 Concept: una linea da urlo proviene da RED Live.

Nessuno fiati. Nessuno si muova. L’hanno fatto davvero! Hanno ridato vita alla storica sigla GSi. Un’icona per tutti i “figli degli Anni ‘80” cresciuti a pane e Opel sportive. Con buona pace della divisione OPC, la nuova versione high performance della Insignia Grand Sport – seconda generazione della berlina tedesca – tornerà a sfoggiare la […]

L'articolo Opel Insignia GSi: gradito ritorno proviene da RED Live.

Solida e ben fatta, la Seat Ateca 1.6 TDI Advance è il primo SUV della Casa spagnola. Si parte da meno di 24 mila euro chiavi in mano

L'articolo Prova Seat Ateca 1.6 TDI Advance proviene da RED Live.

La fortwo, l’utilitaria più corta sul mercato – è lunga solo 2,69 m – si aggiorna. La novità principale è rappresentata dalla disponibilità di serie, sin dall’allestimento entry level youngster, della frenata automatica d’emergenza e dei fendinebbia. Un upgrade in materia di sicurezza tutt’altro che marginale, esteso anche alla versione a quattro posti forfour. Tessuto […]

L'articolo smart fortwo e forfour 2018: danno di più proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana