Google+

Ma chi l’avrebbe mai detto? Chiesta archiviazione per il compagno dell’ex ministro Guidi

gennaio 11, 2017 Redazione

Otto mesi fa si dimise per lo scandalo Petroli-Tempa Rossa. Ma già allora c’era qualcosa che non quadrava, solo che nessuno (Renzi in primis) si presa la briga di difenderla

Archiviazione. È questa la richiesta avanzata dalla procura di Roma per Gianluca Gemelli, compagno dell’ex ministro Federica Guidi, l’ammiraglio Giuseppe De Giorgi e Nicola Colicchi, ex consulente della Camera di Commercio di Roma. Ricordate? È una storia di otto mesi fa, conosciuta sui giornali come l’inchiesta Petroli-Tempa Rossa e che portò alle dimissioni del ministro allo Sviluppo economico. Gli indagati erano, a vario titolo, accusati di associazione a delinquere, abuso d’ufficio e traffico di influenze illecite.

L’EMENDAMENTO. Ci sono almeno tre osservazioni da fare. La prima: già al tempo dell’inchiesta della Procura di Potenza, come al solito sostenuta e spinta dalla grande stampa, c’era qualcosa che non tornava. Al centro del contendere c’era un emendamento a una legge che, secondo l’accusa, era la “prova” dei maneggi di Guidi e compagno. Ma, come aveva allora fatto correttamente intendere sul Foglio Umberto Minopoli e da noi segnalato su tempi.it, l’emendamento “incriminato” non era così “criminoso”: «Dice così: “… nella legge di Stabilità 2015, al comma 552, è introdotta l’estensione dell’autorizzazione unica anche per le opere necessarie al trasporto, allo stoccaggio, al trasferimento degli idrocarburi in raffineria, alle opere accessorie, ai terminali costieri e alle infrastrutture portuali strumentali allo sfruttamento di titoli concessori esistenti…”. In altre parole, il suddetto emendamento dice che le opere valutate e approvate (sottolineiamo: valutate e approvate) vanno autorizzate».

IL TRAFFICO DI INFLUENZE. La seconda. Si faceva un gran can can a partire dalle solite intercettazioni e basandosi su un reato (il traffico di influenze illecite) assai fumoso. Lo segnalò meglio di altri il magistrato Carlo Nordio che, in un articolo sul Messaggero, aveva messo in guardia su un reato – introdotto da Monti – che è «una novità del nostro ordinamento, e di difficile definizione e di ancor più laboriosa applicazione. Non esistendo precedenti giurisprudenziali, la possibilità di interpretazioni difformi è assai elevata».

RENZI IL FURBONE. La terza. Anche in quella occasione, come era già accaduto con il ministro Lupi, Matteo Renzi fece il pesce in barile. Lo abbiamo sempre notato e rimproverato all’ex presidente del Consiglio: garantista a parole o quando gli conveniva (caso Boschi – banca Etruria), il premier se ne stava ben acquattato quando si trattava di andare allo scontro aperto con i magistrati. Ma questo non è garantismo: è solo furbizia.

Foto Ansa

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Cittadino, fuoristradista, “agonista”, pratico o “alieno”. Cinque modi d’essere automobilista. Cinque modi d’interpretare SUV e crossover. Ecco 20 modelli che soddisfano ogni gusto e desiderio.

L'articolo SUV e crossover compatte: ecco le migliori 25 proviene da RED Live.

Ebbene sì, è accaduto. Anche il Giaguaro si è spuntato le unghie ed è sceso a compromessi con il downsizing. La rinnovata sportiva F-Type, disponibile in configurazione sia Coupé sia Convertible, verrà dotata di un “piccolo” 4 cilindri 2.0 turbo da 300 cv, destinato ad affiancare i confermati V6 e V8 Supercharged. Turbina twin-scroll Pietra […]

L'articolo Jaguar F-Type 2.0T: la prima volta del 4 cilindri proviene da RED Live.

In mezzo a tante amenità con gli occhi a mandorla, al Salone di Shanghai si possono ammirare anche alcune autentiche perle. Tra queste merita una menzione speciale l’Aston Martin Vantage S Great Britain Edition, una serie speciale tirata in soli cinque esemplari destinati proprio al mercato cinese. Ciascuno sarà venduto a 236.000 sterline, pari a […]

L'articolo Aston Martin Vantage S Great Britain Edition proviene da RED Live.

Fra dieci anni la Formula 1 sarà così. Autonoma? Elettrica? Impersonale? Nulla di tutto questo. Le monoposto di domani (ri)metteranno l’uomo al centro della scena. Ponendogli sotto il sedere quasi 1.400 cv. Parola di Renault che, con la concept R.S. 2027 Vision, svela l’orizzonte della massima serie dell’automobilismo sportivo. Abitacolo chiuso e casco trasparente Svelata […]

L'articolo Renault R.S. 2027 Vision: la Formula 1 del futuro proviene da RED Live.

Metti una mattina uggiosa, lo sguardo un po’ assonato che si posa sul nuovo Honda X-ADV parcheggiato in cortile e i contorni delle immagini che lentamente sfumano. Ecco che all’improvviso l’asfalto urbano muta in sterrato, lo skyline cittadino cede il posto alla vegetazione rigogliosa e alle spiagge dorate della Sardegna, mentre il completo elegante si trasforma in quello da […]

L'articolo Honda X-ADV, tra città e sterrato con Mariano Di Vaio proviene da RED Live.

banner Mailup
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana