Google+

Chiesa americana la prova più dura

maggio 2, 2002 Albacete Lorenzo

L’unico quotidiano locale della città di Evansville, pubblicato al confine tra l’Indiana e il Kentucky

L’unico quotidiano locale della città di Evansville, pubblicato al confine tra l’Indiana e il Kentucky, nel cuore degli Stati Uniti, un luogo più a sud del Mid-west, ha dedicato un’intera pagina all’elenco dei casi di abusi sessuali su minori commessi dai preti cattolici in ciascuno dei 50 stati Usa. Sembrava la pagina degli ultimi risultati delle partite di una qualche lega sportiva nazionale, soltanto con molte più squadre. Sul New York Times dello stesso giorno, lo scandalo della Chiesa cattolica americana era l’argomento d’alcuni pezzi in prima pagina, di un servizio interno di primo piano, di un editoriale e di due rubriche (una scritta da un ex-seminarista sedotto dal suo assistente spirituale, con tutti i dettagli), oltre a un lungo saggio nelle “recensioni della settimana”. Quando sono arrivato ad Evansville, invitato per un dibattito su un libro d’educazione, erano pronte ad accogliermi le troupe delle due sedi regionali Nbc e Fox, di una stazione radio e del giornale locale, dove la mia foto è apparsa in prima pagina per due giorni di seguito. La magnitudo della copertura mediatica assegnata allo scandalo dei preti-pedofili è paragonabile soltanto a temi come il Watergate o le scostumatezze di Clinton. La credibilità dei vescovi e dell’intera gerarchia cattolica ne è uscita distrutta. In un’Arcidiocesi, l’Arcivescovo è stato costretto a nominare un ex-giudice protestante alla guida del team incaricato di verificare le accuse contro i preti, per il solo fatto che non essendo cattolico risulta più credibile. È difficile, in effetti, immaginare come la Chiesa Cattolica americana potrà mai guarire questa ferita, a meno che non intervenga un drastico cambio nella gerarchia ecclesiastica. Sia un cambio di uomini che di “stile”.

Ndr: ecco alcuni passaggi del discorso che Giovanni Paolo II ha rivolto ai Cardinali Usa, nell’incontro in Vaticano, 23-24 aprile 2002: «[…] A causa del male compiuto da alcuni preti e religiosi, la Chiesa stessa viene guardata con sospetto e sono molti ad essere offesi dal modo in cui si percepisce che i leader ecclesiastici abbiano agito in questa materia. Questa crisi è stata determinata da un abuso che, quale che sia il criterio di giudizio, è sbagliato e viene considerato a ragione un crimine dalla società; esso è inoltre uno spaventoso peccato agli occhi di Dio. Alle vittime e alle loro famiglie, dovunque esse siano, esprimo il mio profondo senso di solidarietà e di partecipazione. […] Né possiamo dimenticare l’immenso bene spirituale, umano e sociale che la stragrande maggioranza dei preti e dei religiosi statunitensi ha compiuto e ancora sta compiendo. La Chiesa cattolica del vostro paese ha sempre promosso i valori umani e cristiani con rigore e generosità, aiutando a fortificare tutto ciò che il popolo americano ha di nobile. Un’opera d’arte può venir deturpata, ma la sua bellezza rimane; questa è una verità che qualunque critico intellettualmente onesto riconosce».

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

In questo momento storico, l’immagine che identifica maggiormente la californiana Tesla è quella della dea Shiva che, facendo roteare le otto braccia di cui è dotata, elargisce schiaffi a destra e a manca a tutti i brand concorrenti. Il costruttore americano, parallelamente all’unveiling della straordinaria supercar elettrica Roadster, accreditata di 10.000 Nm di coppia e […]

L'articolo Tesla Semi Truck: il camion elettrico è una belva proviene da RED Live.

L’alternativa alle note Lotus 3-Eleven, KTM X-Bow e Radical SR8 è italiana. E costa (almeno) 200.000 euro. Forte di una lunghissima esperienza nelle competizioni, la parmense Dallara Automobili, specializzata in telai e vetture da pista, ha presentato il primo modello targato della propria storia. Una vettura, non a caso denominata “Stradale”, nata quale barchetta estrema, […]

L'articolo Dallara Stradale: la prima volta proviene da RED Live.

Gestito da appassionati motociclisti, lo Spidi Store milanese di via Telemaco Signorini 12, mette a disposizione le ultime novità del marchio oltre a un servizio di tute su misura e di installazione di interfoni su caschi. Per festeggiare il suo primo anno di vita il negozio ha organizzato, in occasione di EICMA 2017, una serata all’insegna […]

L'articolo Spidi Store Milano spegne la prima candelina proviene da RED Live.

Tesla la tocca piano… presentando a sorpresa, in occasione dell’unveiling dell’atteso camion a batteria, l’erede dell’ormai storica Tesla Roadster. Una vettura che la Casa americana, con grande morigeratezza, non esita a definire “l’auto più veloce del Pianeta”. Una supercar elettrica che, ancora una volta, spiazza la concorrenza promettendo di ridefinire il concetto di performance a zero […]

L'articolo Tesla Roadster: zitti tutti proviene da RED Live.

Dopo la nuova generazione di Trafic SpaceClass, presentata lo scorso ottobre, Renault torna sull’argomento “business” con il lancio della nuova gamma Executive, studiata per rendere sempre più confortevole e ricca di tecnologia la vita a bordo di chi si sposta per lavoro. La Casa della Losanga dota quindi di contenuti premium tre vetture della sua scuderia, […]

L'articolo Gamma Executive, l’allestimento premium di Renault proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download