Google+

Chi si rivede in tv, Marco Columbro e Marisa Laurito

giugno 7, 2012 Paola D'Antuono

Dal prossimo 11 giugno cominciano le trasmissioni di Vero tv, nuovo canale del digitale terrestre. In studio le glorie della televisione commerciale anni 80-90. L’effetto vintage è assicurato.

Marco Columbro, Corrado Tedeschi, Marisa Laurito e Laura Freddi sorridono felici davanti ai flash. Qualche ruga e forse qualche ritocco in più, qualche capello bianco e qualche tinta che prima non c’erano e quei dieci chili di troppo che dopo i cinquant’anni arrivano inesorabili. Ma che ci fanno insieme? Forse sono testimonial di qualche associazione benefica, forse promuovono qualche appuntamento vintage su Canale 5, magari hanno scritto un libro a otto mani… Niente di tutto ciò, i quattro ex volti noti della tv commerciale si stanno preparando a una seconda vita sul piccolo schermo: partirà infatti il prossimo 11 giugno su canale 137 del digitale terrestre, Vero.

No, non è l’ennesimo show pronto a riciclare le vecchie glorie televisive, Vero è il nome di un nuovo canale generalista, con tanto di palinsesto, conduttori (i sopracitati, appunto) e direttore editoriale, un ritrovato Maurizio Costanzo che, stanco di essere solo il marito di Maria De Filippi,  ha deciso di riprendere il comando e partecipare a questo nuovo, ambiziosissimo progetto creato da Guido Veneziani, rampante editore dell’omonimo settimanale gossipparo Vero. Columbro, Freddi, Tedeschi e Laurito saranno affiancati da una presenza “fresca”, tale Margherita Zanatta, ex concorrente del Grande Fratello (un po’ di reality non guasta mai). Programmazione sempre in diretta per 15 nuovi programmi interamente gestiti da questo quintetto in salsa amarcord, che si alternerà alla conduzione.

Il morale è altissimo e Costanzo ha lei idee chiare: via il nuovo, dentro il vecchio, o meglio il vintage: si torna a una tv tutta chiacchiere, bigodini, pettegolezzi e cucchiarelle. Altro che Clerici, altro che Parodi (Benedetta e Cristina), qui si fa la vera tv per la casalinga di Voghera che ha sempre voluto truccarsi come l’ex ragazza di Non è la Rai Laura Freddi, quella che «di proposte televisive negli anni me ne hanno fatte tante, ma io non faccio la tv per soldi, ci tengo alla mia dignità professionale»; che vuole imparare i segreti per un toupe perfetto come quello di Marisa Laurito, sempre di moda da trent’anni a questa parte, e che sogna d’imparare a fare la mossa con i fianchi un po’ più grossi ma con lo stesso entusiasmo di sempre; la stessa signorina che ha provato tante volte a partecipare al Gioco delle coppie e che adesso spera che Columbro riprenda la cartellina e che tocchi finalmente a lei e a suo marito, anche se lui preferirebbe rimanere sul divano a guardare gli Europei. Ma la signora si potrà sempre consolare con Corrado Tedeschi, che magari le parlerà di quello che accade nel mondo, in maniera “semplice e popolare”, come dice Costanzo, senza dimenticare i consigli per arredare la casa al mare. E Margherita Zanatta? Lei si rivolgerà sicuramente ai ggggiovani: altro che Mtv, altro che Sky, altro che Mediaset Premium! Per chiudere il palinsesto in bellezza, il direttore creativo di Vero, orgoglioso fino alla punta delle scarpe, ha annunciato che in programmazione ci saranno anche Beverly Hills 90210 e Dynasty, telefilm per i nostalgici dei tempi che furono. E Dallas, no? «Stiamo trattando». Ah, ecco, ora si che si ragiona.

 

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

C’è qualcosa che non torna… Non dovevi cambiare radicalmente? Non dovevi votarti alla collocazione centrale del motore? Ah, manca ancora un anno? Questo, allora, significa che sei l’ultima versione della Corvette “tradizionale”. Il canto del cigno di una delle muscle car più apprezzate al mondo che, per festeggiare i 65 anni di carriera, debutta nella […]

L'articolo Chevrolet Corvette MY18: l’ultima volta proviene da RED Live.

“All for freedom, freedom for all”. È il nuovo motto di Harley-Davidson che intende sedurre anche chi non è (ancora) un motociclista

L'articolo Harley-Davidson, nuovo slogan proviene da RED Live.

Nel bel mezzo di Agosto, la Casa di Iwata lancia un criptico video teaser che anticipa quanto verrà svelato il 6 settembre alle 17:00: la Yamaha T7

L'articolo Yamaha T7, il video teaser proviene da RED Live.

Si chiama Nolan N90-2 ed è l’apribile entry level di Nolan. Adatto sia all’utilizzo in città sia per un lungo viaggio, costa 269,99 euro

L'articolo Nolan N90-2, apribile entry level proviene da RED Live.

I fiori mai sbocciati dell’automobilismo mondiale No, loro non ce l’hanno fatta. Non sono riuscite ad arrivare in produzione, perse nei meandri delle logiche commerciali, del marketing, degli eventi globali o, semplicemente, dell’indecisione dei costruttori. Sono quelle centinaia di concept car – o prototipi che dir si voglia – realizzati in piccolissimi numeri, quando non […]

L'articolo Le auto che non sono mai nate proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana