Google+

Chi era padre Manuel Braghini, il confessore di don Luigi Giussani

marzo 15, 2012 Carlo Candiani

Si sono celebrati oggi i funerali di padre Emmanuel Braghini, una delle personalità che con più fedeltà e umiltà seguirono il fondatore di Comunione e Liberazione. Tempi.it lo ricorda raccontando la sua opera nel villaggio di Edolo, «dove egli portava i “dimenticati”, ragazzi che educava alla fede attraverso una vita di comunità»

Si chiama Gabriella Massagli e a tempi.it racconta la storia del villaggio vacanze di Edolo, un’opera per giovani e famiglie, realizzata e gestita da padre Emmanuel Braghini, scomparso che l’11 marzo. Padre Emmanuel (o “Manuel”, come lo chiamavano in molti) era un volto noto all’interno del movimento di Comunione e Liberazione, soprattutto per essere stato per anni in confessore del fondatore di Cl, don Luigi Giussani. Padre Manuel lo incontrò nel 1954, diventandone suo fedele collaboratore, prima in Gioventù Studentesca e poi in Cl.
«L’esperienza del villaggio vacanze di Edolo, inizia ufficialmente nel 1983. Accadde che padre Manuel fosse solito portare qui i giovani un po’ ai margini della comunità. Padre Manuel aveva questo talento: si accorgeva e seguiva i dimenticabili, quei ragazzi universitari che seguivano il movimento ma rimanendone sempre un po’ in disparte. A Edolo li educava per qualche giorno a vivere la fede in un’esperienza di comunità».

Ci aiuti a capire che tipo era padre Manuel.
Era un’uomo pieno di energia, positivo, appassionato al bello. Il villaggio di Edolo è composto da case di operai dell’Enel, che erano state un po’ dimenticate: padre Manuel, lavorando sodo con alcuni giovani, trasformò questo posto desolato in un luogo ospitale. Raccogliendo materiale che altri scartavano, realizzò un luogo di vacanze spartano ma armonioso, aperto soprattutto alle famiglie, e, naturalmente, durante la stagione estiva. Ricordo che ripeteva sempre questa frase: «Conserva l’ordine e l’ordine ti conserverà». Proponeva e viveva una regola che testimoniava durante gli appuntamenti quotidiani della giornata nel villaggio. Mi ha sempre colpito il fatto che l’ordine e la bellezza servissero per la persona o la famiglia che avrebbero occupato poi la casetta. 

Che rapporto aveva con don Giussani?
In tanti, ed io per prima, abbiamo scoperto la grandezza di don Giussani attraverso i gesti e le parole di padre Manuel. Ogni sua parola era un richiamo al padre di Cl. Ci richiamava a seguirne l’esempio, raccontandoci come Giussani vivesse senza costringimenti e liberamente il sacramento della confessione. Da padre Manuel ho imparato soprattutto la fedeltà, proprio come lui è rimasto fedele al carisma del movimento e di don Giussani, fino alla fine. E la sua umiltà: pur con un carattere focoso e battagliero, era abituato a vivere nel nascondimento. Ho avuto occasione di incontrarlo pochi giorni fa. Mi ha ribadito per l’ennesima volta che per lui l’incontro con don Giussani era stato una grazia che gli aveva cambiato la vita e la vocazione.  

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Rifatta da cima a fondo la crossover Subaru ha aumentato le sue capacità off road, migliorando al contempo il comportamento su strada. Più efficace e comoda migliora anche nella qualità percepita degli interni. Solo benzina per i motori Boxer che continuano ad avere un po’ di sete.

L'articolo Prova Subaru XV 2018 proviene da RED Live.

Prodotta in soli 150 esemplari, l'iconica fuoristrada inglese si può ordinare ad un prezzo di partenza di circa 170.000 euro

L'articolo Land Rover Defender Works V8: 405 cv per festeggiare i 70 anni proviene da RED Live.

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Dopo quattro anni, la SUV americana si rinnova a Detroit. E lo fa con un look rivisto, tanta tecnologia e nuovi angeli custodi elettronici. Top di gamma la specialistica Trailhawk

L'articolo Jeep Cherokee 2018, il restyling debutta a Detroit proviene da RED Live.

Con un look esclusivo e sospensioni più raffinate la Yamaha MT-09 SP va a porsi al vertice della gamma della hyper naked tricilindrica di Iwata. Il suo prezzo è di 10.190 euro f.c.

L'articolo Prova Yamaha MT-09 SP proviene da RED Live.

Pasqua in Armenia - iStoria Viaggi