Google+

C’erano una volta le storie della buonanotte

ottobre 21, 2012 Elisabetta Longo

C’era una volta un genitore, che aveva tempo per raccontare storie della buonanotte ai suoi bambini. Oggi invece i genitori non hanno più tempo per badare alle favole necessarie a fare addormentare i più piccoli, un po’ per l’avvento di diavolerie tecnologiche con cui i bambini passano le serate, un po’ per la televisione piazzata […]

C’era una volta un genitore, che aveva tempo per raccontare storie della buonanotte ai suoi bambini. Oggi invece i genitori non hanno più tempo per badare alle favole necessarie a fare addormentare i più piccoli, un po’ per l’avvento di diavolerie tecnologiche con cui i bambini passano le serate, un po’ per la televisione piazzata in salotto e un po’ anche per i turni di lavoro sempre più frenetici. Un genitore su quattro, in Gran Bretagna, ammette di non aver letto una favola a suo figlio da almeno sei mesi, e confermano che i bambini, se proprio vogliono sapere come finisce Cappuccetto Rosso, lo chiedono a Google piuttosto che aspettare le parole di un papà assonnato. Questo perché la soglia di attenzione dei bambini è diminuita, denuncia il 99 per cento degli insegnanti delle scuole elementari. I bambini di oggi sono i più distratti di sempre.

VERGOGNARSI DI LEGGERE. Un sondaggio fatto su 410 insegnanti e 2 mila mamme e papà di bambini tra i due e gli undici anni ha dimostrato che solo il 17 per cento di loro legge regolarmente fiabe in famiglia. Il 42 per cento invece lo fa una volta alla settimana, di solito nel weekend. E la maggior parte dichiara di avere aspettato che il bambino avesse almeno due anni prima di leggergli qualcosa, quando invece c’è tutta una gamma di libri per infanti da poter sfruttare. La casa editrice Pearson sta cercando di correre ai ripari di questa triste situazione, incoraggiando i genitori a comprare libri per bambini con la campagna Enjoy reading, che offre un vasto catalogo di libri gratuiti, attraverso le scuole, che i genitori possono prendere in prestito e poi restituire dopo letti. Per fermare quel 17 per cento di ragazzi che hanno ammesso di vergognarsi se uno dei loro amici li vede intenti a leggere un libro.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

La fortwo, l’utilitaria più corta sul mercato – è lunga solo 2,69 m – si aggiorna. La novità principale è rappresentata dalla disponibilità di serie, sin dall’allestimento entry level youngster, della frenata automatica d’emergenza e dei fendinebbia. Un upgrade in materia di sicurezza tutt’altro che marginale, esteso anche alla versione a quattro posti forfour. Tessuto […]

L'articolo smart fortwo e forfour 2018: danno di più proviene da RED Live.

Vi piace pedalare in collina? Se volete farlo in compagnia di migliaia di altri ciclisti, e con la possibilità di mettere alla prova il vostro spirito agonistico, l’occasione giusta è la 5° edizione della Granfondo Scott, in programma il 3 settembre 2017 con partenza e arrivo a Piacenza Expo. La manifestazione propone due percorsi, caratterizzati […]

L'articolo Granfondo Scott, al via il 3 settembre proviene da RED Live.

C’è qualcosa che non torna… Non dovevi cambiare radicalmente? Non dovevi votarti alla collocazione centrale del motore? Ah, manca ancora un anno? Questo, allora, significa che sei l’ultima versione della Corvette “tradizionale”. Il canto del cigno di una delle muscle car più apprezzate al mondo che, per festeggiare i 65 anni di carriera, debutta nella […]

L'articolo Chevrolet Corvette MY18: l’ultima volta proviene da RED Live.

“All for freedom, freedom for all”. È il nuovo motto di Harley-Davidson che intende sedurre anche chi non è (ancora) un motociclista

L'articolo Harley-Davidson, nuovo slogan proviene da RED Live.

Nel bel mezzo di Agosto, la Casa di Iwata lancia un criptico video teaser che anticipa quanto verrà svelato il 6 settembre alle 17:00: la Yamaha T7

L'articolo Yamaha T7, il video teaser proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana