Google+

C’era una volta a New York, un filmone epico su Ellis Island

gennaio 8, 2014 Elisabetta Longo

Protagonista la bellissima francese Marion Cotillard, che interpreta un’ebrea russa sbarcata a New york negli anni Venti. Accanto a lei Joaquin Phoenix

cera-una-volta-a-new-yorkEllis Island, l’isolotto di fronte a New York dove sono sbarcati milioni di emigranti. È di questa storia che parla “C’era una volta a New York”, filmone storico ambientato nella grande Mela degli anni Venti. Esce il 16 gennaio, e ha come protagonisti Marion Cotillard, la bellissima attrice francese, e Joaquin Phoenix.

ELLIS ISLAND. Il regista James Gray si è ispirato alle foto di famiglia in bianco e nero che aveva in soffitta, e che raccontavano di antenati venuti a New York con un grande sogno, ebrei russi arrivati a Ellis Island nel 1923. La storia racconta di Ewa, arrivata su una nave con la sorella, però affetta da tubercolosi e alla quale non viene permesso di andare in città. Ewa si ritrova così sola e senza nessuno, ed è Bruno ad aiutarla, anche se quello che fa è metterla in un giro di prostituzione giovanile e spettacoli da bassifondi. Marion Cotillard ha preso il premio Oscar con l’interpretazione di Edith Piaf in La vie en rose, e in questo film riesce ad esprimere tutto il suo pontenziale drammatico.

TUTTI DA QUI. “Il 40 per cento degli americani è passato da Ellis Island, per questo è stato per noi un onore girare il fiml nei luoghi originali”. Ha detto Gray: “I pregiudizi di allora sui russi, irlandesi e italiani erano tanti: persone violente, stupide, delinquenti. Abito a Los Angeles e sono le stesse cose che sento dire oggi da loro sulla comunita’ latina o asiatica. La storia si ripete ma la mia personale opinione è che i migranti sono la grande ricchezza di un paese, nuovo sangue, rappresentano il dinamismo dentro la società ma questo a volte lo si comprende a distanza di tempo”.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

La fortwo, l’utilitaria più corta sul mercato – è lunga solo 2,69 m – si aggiorna. La novità principale è rappresentata dalla disponibilità di serie, sin dall’allestimento entry level youngster, della frenata automatica d’emergenza e dei fendinebbia. Un upgrade in materia di sicurezza tutt’altro che marginale, esteso anche alla versione a quattro posti forfour. Tessuto […]

L'articolo smart fortwo e forfour 2018: danno di più proviene da RED Live.

Vi piace pedalare in collina? Se volete farlo in compagnia di migliaia di altri ciclisti, e con la possibilità di mettere alla prova il vostro spirito agonistico, l’occasione giusta è la 5° edizione della Granfondo Scott, in programma il 3 settembre 2017 con partenza e arrivo a Piacenza Expo. La manifestazione propone due percorsi, caratterizzati […]

L'articolo Granfondo Scott, al via il 3 settembre proviene da RED Live.

C’è qualcosa che non torna… Non dovevi cambiare radicalmente? Non dovevi votarti alla collocazione centrale del motore? Ah, manca ancora un anno? Questo, allora, significa che sei l’ultima versione della Corvette “tradizionale”. Il canto del cigno di una delle muscle car più apprezzate al mondo che, per festeggiare i 65 anni di carriera, debutta nella […]

L'articolo Chevrolet Corvette MY18: l’ultima volta proviene da RED Live.

“All for freedom, freedom for all”. È il nuovo motto di Harley-Davidson che intende sedurre anche chi non è (ancora) un motociclista

L'articolo Harley-Davidson, nuovo slogan proviene da RED Live.

Nel bel mezzo di Agosto, la Casa di Iwata lancia un criptico video teaser che anticipa quanto verrà svelato il 6 settembre alle 17:00: la Yamaha T7

L'articolo Yamaha T7, il video teaser proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana