Google+

C’era una volta a New York, un filmone epico su Ellis Island

gennaio 8, 2014 Elisabetta Longo

Protagonista la bellissima francese Marion Cotillard, che interpreta un’ebrea russa sbarcata a New york negli anni Venti. Accanto a lei Joaquin Phoenix

cera-una-volta-a-new-yorkEllis Island, l’isolotto di fronte a New York dove sono sbarcati milioni di emigranti. È di questa storia che parla “C’era una volta a New York”, filmone storico ambientato nella grande Mela degli anni Venti. Esce il 16 gennaio, e ha come protagonisti Marion Cotillard, la bellissima attrice francese, e Joaquin Phoenix.

ELLIS ISLAND. Il regista James Gray si è ispirato alle foto di famiglia in bianco e nero che aveva in soffitta, e che raccontavano di antenati venuti a New York con un grande sogno, ebrei russi arrivati a Ellis Island nel 1923. La storia racconta di Ewa, arrivata su una nave con la sorella, però affetta da tubercolosi e alla quale non viene permesso di andare in città. Ewa si ritrova così sola e senza nessuno, ed è Bruno ad aiutarla, anche se quello che fa è metterla in un giro di prostituzione giovanile e spettacoli da bassifondi. Marion Cotillard ha preso il premio Oscar con l’interpretazione di Edith Piaf in La vie en rose, e in questo film riesce ad esprimere tutto il suo pontenziale drammatico.

TUTTI DA QUI. “Il 40 per cento degli americani è passato da Ellis Island, per questo è stato per noi un onore girare il fiml nei luoghi originali”. Ha detto Gray: “I pregiudizi di allora sui russi, irlandesi e italiani erano tanti: persone violente, stupide, delinquenti. Abito a Los Angeles e sono le stesse cose che sento dire oggi da loro sulla comunita’ latina o asiatica. La storia si ripete ma la mia personale opinione è che i migranti sono la grande ricchezza di un paese, nuovo sangue, rappresentano il dinamismo dentro la società ma questo a volte lo si comprende a distanza di tempo”.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

La coupé dei quattro anelli festeggia il compleanno con un restyling lieve, che porta in dote più potenza e una dotazione arricchita

L'articolo Audi TT 2018, il restyling per i 20 anni proviene da RED Live.

La Renault Scenic porta al debutto la nuova motorizzazione 1.3 Tce in configurazione da 140 e 160 cv. Un quattro cilindri Tutbo benzina molto evoluto che vuole fare le scarpe al Diesel

L'articolo Prova Renault Scenic 1.3 TCe 140 e 160 cv proviene da RED Live.

Assieme ad ABS ed ESP, il sistema di controllo elettronico della trazione è un cardine dei sistemi di sicurezza montati sulla vostra auto. Nel caso non lo sappiate, è un dispositivo elettronico in grado di rendervi le cose più semplici quando la strada è scivolosa. Scopriamolo assieme

L'articolo ASR, cos’è e come funziona il controllo di trazione delle auto proviene da RED Live.

400 cv, 855 kg e 2G di accelerazione laterale. La prima Dallara omologata per circolare su strada vanta prestazioni da capogiro. Disponibile in configurazione barchetta, targa o coupé scatta da 0 a 100 km/h in 3,25 secondi. E noi ci abbiamo fatto un giro

L'articolo Dallara Stradale, siamo saliti sulla barchetta dei record proviene da RED Live.

Nata anche da un'imbeccata di Stefano Accorsi, questa 308 al Nandrolone trasferisce su strada il meglio della versione Cup

L'articolo Peugeot 308 by Arduini Corse, one off su base GTi proviene da RED Live.