Google+

Cento euro di rimborso viaggio per gli studenti Erasmus. Che bello votare con lo sponsor

gennaio 29, 2013 Paola D'Antuono

garagErasmus, fondazione che riunisce gli ex studenti fuori sede, ha lanciato un’iniziativa per rimborsare gli studenti che decideranno di rientrare in Italia per votare. A finanziare il progetto ci pensano due sponsor.

garagErasmus è una fondazione che riunisce gli ex studenti Erasmus d’Europa. Ieri i vertici della fondazione hanno diffuso un comunicato stampa in cui annunciano la nascita dell’iniziativa #erasmusvote. Una raccolta fondi che si pone l’obiettivo di rimborsare il rientro degli studenti italiani, attualmente fuori sede, in occasione delle prossime elezioni politiche di febbraio. Il comunicato recita così: «L’iniziativa sarà resa possibile dal contributo degli sponsor. Ad oggi hanno già dato la propria disponibilità KPMG, uno dei principali network di servizi professionali alle imprese a livello globale, leader nella revisione e organizzazione contabile, nella consulenza manageriale e nei servizi fiscali, legali e amministrativi, e Potenza & Partners di Milano, studio associato di dottori commercialisti specializzata nell’assistenza a clientela nazionale ed internazionale».

SPONSOR. Due, quindi, gli attuali sponsor pronti a finanziare la campagna di garagErasmus, che donerà cento euro ai primi cinquanta studenti che forniranno i requisiti richiesti da martedì 5 a domenica 10 febbraio. L’operazione, che nel suo svolgimento ricorda da vicino una telepromozione (“Alle prima cinquanta telefonate una mountain bike con cambio shimano in omaggio!”), prevede anche un’estrazione, qualora si registri un numero superiore di domande rispetto alle disponibilità attuali. La speranza di Francesco Cappè, co-fondatore e presidente esecutivo di garagErasmus, è di trovare nuovi sponsor: «I tempi sono stretti e faccio appello a tutte le aziende o organizzazioni interessate a darci una mano e prendere contatto con noi. Il nostro obiettivo è di raggiungere quota mille contributi erogabili entro la prossima settimana. I numeri sono importanti ma il valore del gesto, credo, di più». Le aziende attualmente coinvolte si sono dette entusiaste dell’iniziativa e hanno sottolineato l’importanza di mettere al centro della società i giovani. Sottotitolo: cosa non si fa per un po’ di pubblicità.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

3 Commenti

  1. grisostomo says:

    Questo non è finanziamento. QUESTA E’ COMPRAVENDITA DEI VOTI!

  2. Marco says:

    Avercela la pubblicità che ti aiuta ad essere più cittadino Europeo senza rinunciare ad essere cittadino italiano…
    Gli sponsor mettono la loro immagine accanto ad un’operazione di civiltà e noi graviamo ZERO sulle casse pubbliche. Nel bla bla generale abbiamo cercato di dare una mano ai nostri “colleghi” più giovani, ovviamente senza alcun partito dietro. Ci teniamo a sottolinearlo. Meglio 50 voti in più che nessuno.
    garagErasmus

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Sulla breccia da 39 anni, la Classe G ha saputo resistere alle mode puntando su robustezza, affidabilità e su alcuni clienti... "importanti"

L'articolo Classe G, la storia “sporca” della off road Mercedes proviene da RED Live.

DNA OFFROAD Al Salone di Detroit 2018 la Casa della Stella ha presentato la Nuova Mercedes Classe G. Che non ha tagliato in modo brusco i ponti con il passato e – tranquilli –  non si è rammollita: a lei, le SUV moderne fanno davvero un baffo. Nel senso che la G continua ad essere […]

L'articolo Nuova Mercedes Classe G 2018: nel solco della tradizione proviene da RED Live.

Seppur presentato nel 2016, il sistema di trazione integrale della Focus RS è tutt’oggi una soluzione ingegneristica avanzata ed è raro trovarne una descrizione chiara e completa. Siete sicuri di avere capito come funziona? Leggete per scoprirlo!

L'articolo Magia elettronica! La trazione integrale della Ford Focus RS proviene da RED Live.

In attesa della prova ecco le prime informazioni sul test che ci vedrà a Valencia in sella alla nuova Ducati Panigale V4

L'articolo Ducati Panigale V4 in attesa della prova proviene da RED Live.

Al volante della SUV “low cost” che migliora nei contenuti e nella guida mantenendo invariato il prezzo. Dacia ha vinto di nuovo la scommessa e ora offre una Duster più appetibile che mai

L'articolo Prova Dacia Duster 2018 proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download