Google+

Messaggi della categoria Esteri

Tempi.it

Giappone, Fukushima: la crisi nucleare potrebbe passare al livello 6

Lo riportano i media giapponesi, secondo cui l'Agenzia per la sicurezza del nucleare avrebbe riscontrato livelli alti di radiazioni nelle regioni limitrofe alla centrale atomica di Fukushima 1. Sembra danneggiato il recipiente che contiene le barre di combustibile del reattore n. 3. Due operai subiscono ustioni da radiazioni
Redazione 25 marzo, 2011
Tempi.it

Libia, le parole di Rasmussen aprono a una “no-fly zone plus” – Rassegna stampa/1

Il compromesso accontenta tutti: la Francia, che mantiene il comando politico delle operazioni, e soprattutto chi mal sopporta il protagonismo di Sarkozy. Chi vuole continuare i bombardamenti si incaricherà di far rispettare una no-fly zone allargata, chiamata «no-fly zone plus», e potranno attaccare le truppe libiche di terra
Redazione 25 marzo, 2011
Tempi.it

Guerra in Libia: all’Italia il comando navale, incerta la guida politica – Rassegna stampa/2

Ieri a Misurata sono stati colpiti due ospedali dalle forze lealiste di Gheddafi: si contano 16 morti tra i civili. Gli ufficiali del rais mostrano corpi carbonizzati, vittime di bombardamenti della coalizione. La Nato ancora incerta sul controllo delle operazioni, intanto affida all’Italia il comando navale
Redazione 24 marzo, 2011
Tempi.it

Guerra in Libia: «All’Italia il comando delle operazioni navali Nato». Gb: distrutte le forze aeree libiche

E' stata approvata la mozione della maggioranza sulla posizione dell'Italia nella guerra in Libia. Raggiunto anche l'accordo tra i partiti al governo. Ministro Maroni: «E' quello che avevamo chiesto». Bersani: «Non voteremo la risoluzione». In Libia continuano i bombardamenti. Una nave italiana a capo dell'operazione navale che deve far rispettare l'embargo in Libia. Greg Bagwell: «La forza aerea libica non esiste più come forza combattente»
Redazione 24 marzo, 2011
Tempi.it

Gerusalemme: attentato su un autobus dopo sette anni. Muore una donna – Rassegna stampa/1

Una bomba telecomandata è stata fatta esplodere a una fermata durante l'arrivo di un autobus. Decine di feriti. In precedenza mezzo milione di israeliani sono corsi nei rifugi per ripetuti attacchi missilistici. Ministro degli Interni israeliano: «Siamo di fronte a un'offensiva terroristica su larga scala»
Redazione 24 marzo, 2011
Tempi.it

Tokyo: acqua troppo radioattiva per i neonati. «Nessun rischio per l’Italia»

Riscontrati nell’acqua di Tokyo livelli radioattivi del doppio oltre la soglia consentita ai neonati: le autorità ne sconsigliano il consumo. Bloccate le spedizioni di frutta, verdura e latte. A Fukushima ancora fumo dal reattore numero 3 e personale evacuato. Il ministro Fazio rassicura: «La dimensione del fenomeno è ridotta. I prodotti italiani sono molto sicuri»
Redazione 23 marzo, 2011
Tempi.it

Crisi in Yemen: potrebbe finire come in Libia

Lo Yemen è un paese più instabile della Libia, prima della rivolta di Bengasi, e in caso di dimissioni del presidente Ali Abdallah Saleh, al potere da quasi 33 anni, il futuro sarebbe tutt'altro che certo. Il paese è sull'orlo di una crisi energetica e idrica epocale e gli scontri tra manifestanti e polizia hanno già causato oltre 52 vittime
Rodolfo Casadei 23 marzo, 2011
Tempi.it

Libia, ribelli fermi da tre giorni a Ajdabiya. «Gheddafi è troppo forte» – Rassegna stampa/3

Muammar Gheddafi resiste ai bombardamenti e continua a sfidare l’Occidente. Barack Obama riesce a passare il comando delle operazioni militari alla Nato, ma la Germania si ritira. Ad Ajdabiya i ribelli non riescono ad attaccare. Gli insorti: «La disparità di forze è troppo ampia, le nostre armi sono più deboli»
Redazione 23 marzo, 2011
Tempi.it

Libia, passaggio del comando alla Nato: domani la discussione in Senato

Il ministro degli Esteri Franco Frattini ha dichiarato che «il prossimo passo per risolvere la crisi libica sarà un "cessate il fuoco" con il monitoraggio dell'Onu». Napolitano è d'accordo: «Soluzione appropriata». Domani in Senato richiesta la presenza di Berlusconi. Bersani: «Drammaticamente svilito il volto dell'Italia»
Redazione 23 marzo, 2011
Tempi.it

Giappone, Aiea: «Situazione nucleare molto grave». Italia non colpita dalla nube radioattiva

Secondo l'Agenzia internazionale per l'energia atomica la situazione nucleare della centrale di Fukushima resta «molto grave». E' però tornata l'energia elettrica in cinque reattori su sei e potrebbero ripartire i sistemi di raffreddamento. Esperta dell'Istituto di analisi ambientale: «L'Italia non è interessata dall'arrivo della nube radioattiva»
Redazione 22 marzo, 2011
Pagine:«1...651652653654655...669»
La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Delle monoposto a emissioni zero (245 CV in configurazione gara, per 225 km/h di velocità massima) che si sono sfidate il sabato 14 aprile lungo un tracciato cittadino di circa 2,8 km ricavato nel quartiere Eur, non si è parlato più di tanto, ancorché all’incontro capitolino del venerdì precedente abbia partecipato anche il Direttore del […]

L'articolo Renault: elettriche avanti tutta proviene da RED Live.

La Swift Sport punta a farsi largo tra le hot hatch puntando su un invidiabile bilanciamento tra telaio e meccanica. Anche il rapporto prezzo/dotazione è vincente

L'articolo Prova Suzuki Swift Sport <br> fame di curve proviene da RED Live.

Moto dotate di radar? Presto saranno realtà. Ducati ha in cantiere un ambizioso programma chiamato “Safety Road Map 2025” che prevede lo sviluppo di molti progetti a tema sicurezza, uno dei quali si chiama Ducati ARAS. Primi arrivi nel 2020

L'articolo Ducati ARAS, presto le moto con il radar proviene da RED Live.

Voglia di avventura, di scoprire nuove strade (bianche) in località toscane ricche di fascino. Senza fretta. La prima di tre tappe andrà in scena a Buonconvento il 29 aprile, in occasione della Nova Eroica

L'articolo Gravel Road Series, da aprile a ottobre. Info e iscrizioni proviene da RED Live.

Mini elettrizza la sua Countryman e si getta nel panorama delle ibride plug-in in modo speciale e a tratti unico. Pensate che le auto Ibride non siano ancora mature o non facciano per voi? Leggete la nostra prova su strada, ma siete avvisati: il rischio di ricredersi qui è alto

L'articolo Prova MINI Cooper S E Countryman ALL4 proviene da RED Live.