Google+

Caso Cosentino, i processi sommari negano la giustizia. Capito Maroni? Chiaro Pd?

gennaio 16, 2012 Redazione

La Camera ha respinto la richiesta di custodia cautelare per Nicola Cosentino. “L’onorevole Maroni dovrebbe sapere che i processi sommari, l’ordalia politica, sono la negazione della giustizia. Ma la compattezza caporalesca della sinistra è ancora più immorale. La cultura progressista dello stato di diritto non può compromettersi con certe follie giustizialiste”

Ieri la Camera, con voto a scrutinio segreto, ha respinto la richiesta di carcerazione preventiva avanzata dal Gip Raffaele Piccirillo nei confronti di Nicola Cosentino, deputato e coordinatore dimissionario del Pdl in Campania, indagato per presunti rapporti con la camorra. 309 deputati si sono espressi contro l’ arresto, 298 a favore.

“Non fa scandalo il voto libero di una maggioranza di deputati contro una richiesta di arresto priva di riscontri oggettivi e motivazioni accettabili. Fa scandalo la pervicacia militante della sinistra che si vuole democratica, che incensa la Costituzione, che dovrebbe essere legata al dogma dell’autonomia di giudizio della politica come contrappeso necessario alla funzione requirente e giudicante della magistratura, alla sua indipendenza da non scambiarsi mai per onnipotenza. Anzi, è quasi incredibile che i radicali debbano giustificarsi per aver dato un voto motivato e di coscienza sul caso Cosentino, in base alla lettura delle carte e della concreta situazione politica e giudiziaria nella quale quel caso è maturato” (Foglio, p. 3).

“Si trattava di decidere se fosse autorevole e indispensabile la pretesa di incarcerare [Nicola Cosentino] senza addebitargli con la minima parvenza di verisimiglianza uno specifico reato penale, al di là del generico e manipolabile concerto associativo con la camorra, più la volontà di fuggire, reiterare il reato o inquinare le prove, le condizioni tassative per un’ordinanza di custodia cautelare. L’ex ministro dell’Interno, Roberto Maroni, è stato molto deludente; e peggio che deludente, demagogia pura, è la motivazione tutta politica del raccordo con gli umori dell’elettorato leghista del nord. L’onorevole Maroni dovrebbe sapere che i processi sommari, l’ordalia politica, sono la negazione della giustizia” (Foglio, p. 3).

“Ma la compattezza caporalesca della sinistra è ancora più immorale, perché la vera immoralità sta negli errori politici, e quello di prolungare indefinitamente la stagione della caccia giudiziaria ai presunti livelli istituzionali di riferimento della criminalità organizzata, condotta con i metodi forcaioli e le forzature del diritto penale che sappiamo, è un sistematico e madornale errore di condotta, tanto più in quanto commesso nell’illusione che una cultura progressista ed equilibrata dello stato di diritto possa compromettersi con certe follie giustizialiste” (Foglio, p. 3).

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Nessuno fiati. Nessuno si muova. L’hanno fatto davvero! Hanno ridato vita alla storica sigla GSi. Un’icona per tutti i “figli degli Anni ‘80” cresciuti a pane e Opel sportive. Con buona pace della divisione OPC, la nuova versione high performance della Insignia Grand Sport – seconda generazione della berlina tedesca – tornerà a sfoggiare la […]

L'articolo Opel Insignia GSi: gradito ritorno proviene da RED Live.

Solida e ben fatta, la Seat Ateca 1.6 TDI Advance è il primo SUV della Casa spagnola. Si parte da meno di 24 mila euro chiavi in mano

L'articolo Prova Seat Ateca 1.6 TDI Advance proviene da RED Live.

La fortwo, l’utilitaria più corta sul mercato – è lunga solo 2,69 m – si aggiorna. La novità principale è rappresentata dalla disponibilità di serie, sin dall’allestimento entry level youngster, della frenata automatica d’emergenza e dei fendinebbia. Un upgrade in materia di sicurezza tutt’altro che marginale, esteso anche alla versione a quattro posti forfour. Tessuto […]

L'articolo smart fortwo e forfour 2018: danno di più proviene da RED Live.

Vi piace pedalare in collina? Se volete farlo in compagnia di migliaia di altri ciclisti, e con la possibilità di mettere alla prova il vostro spirito agonistico, l’occasione giusta è la 5° edizione della Granfondo Scott, in programma il 3 settembre 2017 con partenza e arrivo a Piacenza Expo. La manifestazione propone due percorsi, caratterizzati […]

L'articolo Granfondo Scott, al via il 3 settembre proviene da RED Live.

C’è qualcosa che non torna… Non dovevi cambiare radicalmente? Non dovevi votarti alla collocazione centrale del motore? Ah, manca ancora un anno? Questo, allora, significa che sei l’ultima versione della Corvette “tradizionale”. Il canto del cigno di una delle muscle car più apprezzate al mondo che, per festeggiare i 65 anni di carriera, debutta nella […]

L'articolo Chevrolet Corvette MY18: l’ultima volta proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana