Google+

Capuozzo: «Genova, tragedia annunciata. Tutta colpa della costruzione selvaggia»

novembre 8, 2011 Paola D'Antuono

Toni Capuozzo, autore e curatore del programma Terra!, è intervenuto a Radio Tempi, dove ha parlato dell’alluvione che ha colpito Genova: «un disastro annunciato, come molti altri in Italia, figlio di una costruzione selvaggia e di una scarsa attenzione alla cura del territorio»

Toni Capuozzo, vicedirettore del Tg5 e autore del programma Terra!, poche ore dopo l’alluvione che ha colpito Genova si è recato sul luogo del disastro. Radio Tempi ha raggiunto telefonicamente il giornalista per raccontare il risveglio di una città che è faticosamente sopravvissuta a una catastrofe naturale che ha spezzato sei vite. «Genova è ancora una città che reca i segni viventi di questi disastro – spiega Capuozzo – anche se si sta lavorando piuttosto alacremente. La città è invasa dal fango e dalle voragini nell’asfalto. Oggi poi è il giorno del lutto cittadino, si celebrano i funerali delle vittime in forma privata. Purtroppo il capoluogo ligure non ha imparato a convivere con il rischio di alluvioni permanenti».

 

Capuozzo ci tiene però a sottolineare quanto nelle tragedie spesso emergano i volti migliori della nostra Italia: «C’è un grandissimo afflusso di volontari, di persone comuni e persino di tifosi, quelli che spesso guardiamo con sospetto per il loro comportamento allo stadio. Ci sono tantissimi gruppi organizzati, oltre alle squadre di soccorso specializzate, che stanno prestando il loro aiuto alla popolazione. Tantissimi sono ragazzi, gli stessi che definiamo spesso “senza valori”. Vederli armati di pale è consolatorio».

 

Ma come giudica la continua impreparazione italiana di fronte a questo tipo di emergenze naturali, che finiscono sempre per trasformarsi in tragedie? «Noi italiani siamo impreparati perché non abbiamo una cultura, nemmeno rispetto a un clima che sta cambiando. E poi dimentichiamo presto, voltiamo pagina». A ciò spesso si aggiunge l’inadeguatezza degli amministratori: «di ogni schieramento, che faticano a lavorare sul lungo periodo e non riescono a prendere decisioni che potrebbe apparire impopolari. Il sindaco di Genova è stato aggredito dai suoi cittadini per non aver predisposto la chiusa delle scuole nonostante l’allerta due». Per non parlare della scarsa la pulizia dei greti e la costruzione selvaggia effettuata negli anni, non solo a Genova, ma in moltissimi altri luogi della penisola potenzialmente a rischio: «pensate alle pendici del Vesuvio o all’Etna: per il momento interessano solo i geologi, ma potrebbero presto trasfrormarsi in quelle che noi giornalisti chiamiamo “catastrofi annunciate”». 


Ascolta l’intervista integrale a Toni Capuozzo

[podcast pid=12/]

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Vi piace pedalare in collina? Se volete farlo in compagnia di migliaia di altri ciclisti, e con la possibilità di mettere alla prova il vostro spirito agonistico, l’occasione giusta è la 5° edizione della Granfondo Scott, in programma il 3 settembre 2017 con partenza e arrivo a Piacenza Expo. La manifestazione propone due percorsi, caratterizzati […]

L'articolo Granfondo Scott, al via il 3 settembre proviene da RED Live.

C’è qualcosa che non torna… Non dovevi cambiare radicalmente? Non dovevi votarti alla collocazione centrale del motore? Ah, manca ancora un anno? Questo, allora, significa che sei l’ultima versione della Corvette “tradizionale”. Il canto del cigno di una delle muscle car più apprezzate al mondo che, per festeggiare i 65 anni di carriera, debutta nella […]

L'articolo Chevrolet Corvette MY18: l’ultima volta proviene da RED Live.

“All for freedom, freedom for all”. È il nuovo motto di Harley-Davidson che intende sedurre anche chi non è (ancora) un motociclista

L'articolo Harley-Davidson, nuovo slogan proviene da RED Live.

Nel bel mezzo di Agosto, la Casa di Iwata lancia un criptico video teaser che anticipa quanto verrà svelato il 6 settembre alle 17:00: la Yamaha T7

L'articolo Yamaha T7, il video teaser proviene da RED Live.

Si chiama Nolan N90-2 ed è l’apribile entry level di Nolan. Adatto sia all’utilizzo in città sia per un lungo viaggio, costa 269,99 euro

L'articolo Nolan N90-2, apribile entry level proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana