Google+

Il calvario della cristiana Fouzia: rapita, liberata e di nuovo rapita dal suo aguzzino musulmano

marzo 22, 2016 Leone Grotti

La giovane di 25 anni, moglie con tre figli, è stata rapita domenica per la seconda volta dal suo datore di lavoro. Già l’aveva denunciato per stupro e minacce

1pakistan-fouzia-sadiqe

Rapita, liberata e di nuovo rapita dopo pochi giorni. Sembra non finire mai il calvario di Fouzia Sadiqe, cristiana di 25 anni, moglie e madre di tre figli che dal luglio del 2015 non conosce pace.

PRIMO RAPIMENTO. La donna pakistana è stata rapita l’anno scorso dal suo datore di lavoro, il musulmano Muhammad Nazir, 55 anni e padre di otto figli. Il proprietario terriero è una personalità nell’area di Pattoki (Punjab) e tutta la famiglia di Fouzia lavora per lui nei campi. Alla notizia del rapimento, i cristiani avevano protestato ma Nazir aveva risposto che la donna ormai si era convertita all’islam e aveva acconsentito a diventare una delle sue mogli.

MILLE ALL’ANNO. Casi simili sono molto comuni in Pakistan, dove ogni anno almeno mille donne appartenenti a minoranze religiose vengono rapite dai musulmani e convertite a forza all’islam. Il dato è in crescita, visto che un rapporto del 2013 parlava invece di 700 sequestrate all’anno.

«VIOLENTATA E CONVERTITA». La famiglia di Fouzia ha sporto denuncia alle autorità e in cambio ha ricevuto minacce di morte dai familiari del musulmano. L’8 marzo di quest’anno era arrivata la buona notizia: Fouzia è riuscita a scappare, liberandosi dal suo aguzzino, dopo una prigionia durata otto mesi, ed è stata nascosta da un Ong cristiana (Lead).
Attraverso di loro, che hanno denunciato il musulmano (la prima udienza del processo si terrà il 5 aprile), è stata diffusa una foto della donna e queste sue parole: «Sono stata violentata diverse volte prima della conversione all’islam e del matrimonio forzato. Spesso l’uomo ha minacciato di uccidere me e i membri della mia famiglia ma io ho mantenuto una forte fede in Gesù: avevo viva la speranza che lui poteva salvarmi».

NUOVO SEQUESTRO. L’altro ieri, però, la madre di Fouzia ha chiesto alla Ong di poter partecipare insieme alla figlia alla festa della Domenica delle palme nel loro villaggio natale. Non si sa se prima o dopo la celebrazione solenne Fouzia è stata rapita di nuovo dal suo aguzzino. L’avvocato ha denunciato il nuovo rapimento, soprattutto perché teme ciò che troppo spesso accade in questi casi. Durante il processo, a Fouzia verrà chiesto se è stata costretta a sposare il musulmano o se l’ha fatto volontariamente. Da qui al 5 aprile, denuncia la famiglia, «Fouzia potrebbe ricevere forti pressioni, minacce, violenze e torture psicofisiche perché dichiari davanti al giudice di aver scelto liberamente l’uomo e la religione islamica».


Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

4 Commenti

  1. Rolli Susanna scrive:

    Poverina!!, chissà se la rivedremo…

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

La fortwo, l’utilitaria più corta sul mercato – è lunga solo 2,69 m – si aggiorna. La novità principale è rappresentata dalla disponibilità di serie, sin dall’allestimento entry level youngster, della frenata automatica d’emergenza e dei fendinebbia. Un upgrade in materia di sicurezza tutt’altro che marginale, esteso anche alla versione a quattro posti forfour. Tessuto […]

L'articolo smart fortwo e forfour 2018: danno di più proviene da RED Live.

Vi piace pedalare in collina? Se volete farlo in compagnia di migliaia di altri ciclisti, e con la possibilità di mettere alla prova il vostro spirito agonistico, l’occasione giusta è la 5° edizione della Granfondo Scott, in programma il 3 settembre 2017 con partenza e arrivo a Piacenza Expo. La manifestazione propone due percorsi, caratterizzati […]

L'articolo Granfondo Scott, al via il 3 settembre proviene da RED Live.

C’è qualcosa che non torna… Non dovevi cambiare radicalmente? Non dovevi votarti alla collocazione centrale del motore? Ah, manca ancora un anno? Questo, allora, significa che sei l’ultima versione della Corvette “tradizionale”. Il canto del cigno di una delle muscle car più apprezzate al mondo che, per festeggiare i 65 anni di carriera, debutta nella […]

L'articolo Chevrolet Corvette MY18: l’ultima volta proviene da RED Live.

“All for freedom, freedom for all”. È il nuovo motto di Harley-Davidson che intende sedurre anche chi non è (ancora) un motociclista

L'articolo Harley-Davidson, nuovo slogan proviene da RED Live.

Nel bel mezzo di Agosto, la Casa di Iwata lancia un criptico video teaser che anticipa quanto verrà svelato il 6 settembre alle 17:00: la Yamaha T7

L'articolo Yamaha T7, il video teaser proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana