Google+

Calabria, non ci sono soldi per benzina e stipendi. Così il trasporto locale è costretto a fermarsi

novembre 6, 2012 Chiara Rizzo

Da tre mesi 850 dipendenti delle autolinee Ferrovie della calabria non percepiscono lo stipendio. Isolate molte parti della regione, raggiungibili solo a piedi o con mezzi privati. «Una situazione infernale».

Sono fermi gli autobus del trasporto locale “Ferrovie della Calabria” (Fdc), che collegano decine di paesi alle principali città. Tra Catanzaro, Cosenza, Vibo Valentia e le rispettive province i cittadini possono spostarsi solo con i mezzi privati. O a piedi. «Sono stati fermi negli scorsi giorni circa l’80 per cento dei mezzi delle Fdc» spiega Annibale Fiorenza, segretario regionale di Fit Cisl. In tutto le autolinee Fdc contano 344 mezzi e permettono i collegamenti con zone della regione altrimenti non servite da linee di trasporto.

Senza stipendio e senza benzina. Secondo la denuncia dei sindacati, «sino a oggi i mezzi sono stati bloccati per due motivi. Il primo è che non ci sono più soldi per pagare la benzina. La Regione ha appena sbloccato i fondi almeno per il gasolio, e questa mattina la circolazione è ripresa almeno in parte. Il secondo motivo dello stop è che circa 900 lavoratori Fdc, per la maggiorparte padri di famiglie monoreddito, non ricevono lo stipendio da tre mesi. Oggi non hanno più nemmeno i soldi per arrivare da casa al luogo di lavoro. Tra patto di stabilità e tagli locali, la nostra regione è in una situazione infernale». In Regione si è aperto un tavolo con le parti sociali, proprio per affrontare le emergenze sociali. Oltre ai lavoratori del trasporto pubblico, anche i forestali da mesi protestano per la mancanza di stipendi. «Auspichiamo che almeno gli stipendi arretrati vengano ripristinati subito» conclude Fiorenza. Ieri mattina a Cosenza l’autostazione Fdc e lo svincolo autostradale sono stati bloccati da un sit in. Le proteste seguono quelle cominciate a settembre scorso, sempre dai dipendenti Fdc, che si opponevano a un piano di tagli progettato dall’azienda.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Prodotta in soli 150 esemplari, l'iconica fuoristrada inglese si può ordinare ad un prezzo di partenza di circa 170.000 euro

L'articolo Land Rover Defender Works V8: 405 cv per festeggiare i 70 anni proviene da RED Live.

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Dopo quattro anni, la SUV americana si rinnova a Detroit. E lo fa con un look rivisto, tanta tecnologia e nuovi angeli custodi elettronici. Top di gamma la specialistica Trailhawk

L'articolo Jeep Cherokee 2018, il restyling debutta a Detroit proviene da RED Live.

Con un look esclusivo e sospensioni più raffinate la Yamaha MT-09 SP va a porsi al vertice della gamma della hyper naked tricilindrica di Iwata. Il suo prezzo è di 10.190 euro f.c.

L'articolo Prova Yamaha MT-09 SP proviene da RED Live.

Nissan propone per il 2018 un restyling di X-Trail che rinnova senza rivoluzionare. Le forme vengono riviste e la lunghezza complessiva aumentata a vantaggio di un bagagliaio più grande. Propulsore e meccanica rimangano invariate. Andiamo a scoprirla

L'articolo Prova Nissan X-Trail 1.6 dCi 130 CVT 2WD Tekna proviene da RED Live.

Pasqua in Armenia - iStoria Viaggi