Google+

Bosnia. Ottanta bambini combattono in Siria con l’Isis: «Una bomba ad orologeria»

giugno 15, 2016 Redazione

Il terrorismo islamico è una delle piaghe della Bosnia. Secondo uno studio, i bambini costituiranno un serio problema per il futuro dei paesi in cui torneranno a vivere

Oltre 80 bambini provenienti dalla Bosnia si trovano in Iraq e Siria a combattere con lo Stato islamico e rappresentano una vera «bomba a orologeria» per il paese e tutta la regione. È quanto sostiene un nuovo studio, anticipato da Reuters, dell’organizzazione non profit di Sarajevo Atlantic Initiative.

80 BAMBINI. Secondo l’organizzazione, «da dicembre 2012» sono partiti per la Siria 188 uomini. Di questi, 91 sono ancora nei territori del Califfato, mentre 50 sono stati uccisi e 47 sono tornati in patria. Ad aprile, c’erano anche 52 donne e 80 bambini, molti dei quali sono entrati nelle unità di combattimento dell’Isis. Ragazzini di 13 e 14 anni vengono addestrati nelle arti militari e indottrinati. «Si tratta di una nuova generazione di bambini cresciuti sui campi di battaglia o di fianco ad essi. Sono come una bomba ad orologeria per quei paesi in cui torneranno a vivere», spiega Vlado Azinovic, co-autore del rapporto.

MOSCHEE SALAFITE. Solo nel 2016 il fenomeno dei foreign fighters nella Bosnia musulmana ha cominciato a rallentare, quando il governo ha prestato maggiore attenzione e cercato di ridurre le partenze. Ma secondo Atlantic Initiative ancora non esiste un database ufficiale dei bosniaci arruolati dall’Isis e quelle moschee salafite che quasi tutti i jihadisti hanno frequentato prima di partire per la Siria sono ancora aperte.

TERRORISMO ISLAMICO. La Bosnia ha un serio problema di terrorismo islamico. Nel 2015 un reportage del Mirror ha scovato molte tracce jihadiste nel villaggio di Osve, a 100 chilometri da Sarajevo. Sempre l’anno scorso, i corpi anti-terrorismo bosniaci hanno fatto irruzione nel villaggio di Gornja Maoca, nel nord del paese, dopo che su molti giornali erano uscite le foto di diverse case che esponevano le bandiere dell’Isis. Il villaggio era sospettato di essere legato al terrorismo islamico da almeno una decina d’anni.

Foto Ansa

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

2 Commenti

  1. Menelik scrive:

    C’è solo da sperare che non tornino.
    Ci pensino i miliziani Curdi e l’esercito regolare di Assad.

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Ennesimo capitolo della Saga Monster, l’821 2018 si adegua all’Euro4 ed eredita le peculiarità stilistiche della sorella maggiore 1200. Più snello e slanciato torna all’essenzialità originale del primo Monster

L'articolo Ducati Monster 821 2018, come eravamo proviene da RED Live.

Sono universali, adatti alla guida d’estate e al tempo stesso a norma di legge ed efficaci anche d’inverno. Ecco quali sono, quanto costano e che vantaggi promettono i migliori pneumatici all season.

L'articolo Pneumatici quattro stagioni, la guida all’acquisto proviene da RED Live.

Dal 15 novembre è obbligatorio adottare pneumatici specifici per la stagione fredda. Ecco tutto quello che c'è da sapere per viaggiare in sicurezza e scegliere tra modelli invernali, quattro stagioni o chiodati.

L'articolo Pneumatici invernali, dieci cose da sapere proviene da RED Live.

COSA: RED HOOK CRIT, a Milano l’ultimo atto DOVE E QUANDO: Milano, 14 ottobre  Dopo Brooklyn, Londra e Barcellona il campionato di bici a scatto fisso su strada approda a Milano, in via Lambruschini (zona Bovisa) per l’ultima, avvincente tappa. Red Hook Criterium propone una formula unica, mettendo su strada le biciclette a scatto fisso che […]

L'articolo RED Weekend 13-15 ottobre, idee per muoversi proviene da RED Live.

Da 0 a 400 a 0 km/h in meno di 42 secondi. Ecco il nuovo record fatto registrare dalla hypercar Bugatti Chiron. Un primato d’accelerazione e frenata realizzato con al volante l’ex pilota di Formula 1 Juan Pablo Montoya. Mai nessuna vettura di serie aveva avvicinato una simile prestazione, ottenuta grazie a una potenza massima […]

L'articolo Bugatti Chiron: start e stop da record proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download