Google+

Borsa, giornata positiva per Piazza Affari che chiude al +3,6 per cento

maggio 27, 2014 Chiara Rizzo

La vittoria del Pd ha indicato la stabilità dell’Italia per i mercati, che hanno risposto positivamente sin dall’apertura di stamane al +2,7 per cento. Lo spread scivola da 180 a 161 punti

Giornata molto positiva per Piazza Affari quella di oggi. La Borsa ha aperto registrando un balzo del + 2,9 per cento del Ftse Mib, e il trend è rimasto tale fino alla chiusura, al +3,61 per cento. Il buon risultato del Pd è stato letto dai mercati come un segnale di stabilità per l’Italia, tanto che persino il famigerato spread, il differenziale con i titoli di stato tedeschi, oggi è scivolato a 161 punti (stamattina si partiva a 180).

BENE BOT E TITOLI BANCARI. Nei giorni passati la borsa aveva assistito a forti storni dei titoli Bot, dovuti al timore dell’esito elettorale, ma oggi anche i titoli di stato italiani hanno visto un ottimo risultato, con forti acquisti (sono passati di mano l’80 per cento dei titoli scambiati venerdì) e un calo marcato dei tassi, soprattutto quelli dei Btp decennali, con un rendimento tornato al 3 per cento. Di conseguenza di oggi hanno beneficiato soprattutto le azioni delle banche italiane, che detengono la maggioranza dei titoli di stato in circolazione. L’indice Ftse Italia Banks è risultato il migliore di tutti. Ma registrano una chiusura in attivo varie realtà finanziarie, da Mediaset a Telecom Italia.

LE ALTRE BORSE. Più timida la giornata di altre piazze: Parigi chiude al +0,26 per cento, Francoforte al +0,63, Madrid al +0,51 per cento.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Il Concorso d’Eleganza di Pebble Beach, in California, rappresenta da sempre un evento speciale per la BMW. La Casa di Monaco è infatti solita stupire presentando delle concept che anticipano modelli pressoché pronti a entrare in produzione. Quest’anno tocca a una delle roadster più affascinanti mai realizzate, oltre che una delle vetture più “anziane” della […]

L'articolo BMW Z4 Concept: una linea da urlo proviene da RED Live.

Nessuno fiati. Nessuno si muova. L’hanno fatto davvero! Hanno ridato vita alla storica sigla GSi. Un’icona per tutti i “figli degli Anni ‘80” cresciuti a pane e Opel sportive. Con buona pace della divisione OPC, la nuova versione high performance della Insignia Grand Sport – seconda generazione della berlina tedesca – tornerà a sfoggiare la […]

L'articolo Opel Insignia GSi: gradito ritorno proviene da RED Live.

Solida e ben fatta, la Seat Ateca 1.6 TDI Advance è il primo SUV della Casa spagnola. Si parte da meno di 24 mila euro chiavi in mano

L'articolo Prova Seat Ateca 1.6 TDI Advance proviene da RED Live.

La fortwo, l’utilitaria più corta sul mercato – è lunga solo 2,69 m – si aggiorna. La novità principale è rappresentata dalla disponibilità di serie, sin dall’allestimento entry level youngster, della frenata automatica d’emergenza e dei fendinebbia. Un upgrade in materia di sicurezza tutt’altro che marginale, esteso anche alla versione a quattro posti forfour. Tessuto […]

L'articolo smart fortwo e forfour 2018: danno di più proviene da RED Live.

Vi piace pedalare in collina? Se volete farlo in compagnia di migliaia di altri ciclisti, e con la possibilità di mettere alla prova il vostro spirito agonistico, l’occasione giusta è la 5° edizione della Granfondo Scott, in programma il 3 settembre 2017 con partenza e arrivo a Piacenza Expo. La manifestazione propone due percorsi, caratterizzati […]

L'articolo Granfondo Scott, al via il 3 settembre proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana