Google+

Bonus 80 euro, come funzionerà

aprile 29, 2014 Chiara Rizzo

Da maggio percepiranno il buono anche i dipendenti a tempo determinato, i co.co.co e chi ha lavorato nel 2014 ma è stato licenziato entro aprile.

Una circolare dell’agenzia delle entrate ieri ha spiegato come applicare il bonus Irpef di 80 euro in busta paga da maggio. A usufruirne come è noto saranno i lavoratori dipendenti, anche co.co.co, con reddito annuale nel 2014 tra gli 8mila e i 26mila euro: non dovranno presentare richieste ma verrà loro riconosciuto direttamente in busta paga. La circolare ha chiarito che il bonus verrà versato direttamente dai datori di lavoro se l’imposta lorda dell’anno è superiore alle detrazioni per il lavoro dipendente.

CHI PUO’ RICHIEDERLO. Potrà avere il bonus anche il lavoratore che ha tutti i requisiti ma non un sostituto d’imposta, ad esempio perché il rapporto di lavoro si è concluso prima di maggio. Per avere il bonus il lavoratore potrà richiederlo nella detrazione dei redditi per il 2014.

QUANTO SI RICEVERA’. L’agenzia delle entrate ha confermato che il credito di 640 euro annuali, ovvero 80 euro mensili da maggio, varrà per i redditi fino a 24 mila euro. Al di sopra di questa fascia, il bonus diminuisce gradualmente fino ai 26 mila euro. La condizione per accedere al bonus per i lavoratori è che l’imposta lorda sia superiore all’importo delle detrazioni per lavoro dipendente: nel caso dei lavoratori a tempo determinato e co.co.co quindi il credito sarà calcolato in relazione alla durata del rapporto di lavoro, considerando il numero dei giorni lavorativi nell’anno. L’agenzia ha chiarito che i sostituti d’imposta riconosceranno il credito già dalle retribuzioni di maggio: nel caso particolare di imprese che abbiano procedure diverse di pagamento degli stipendi, allora il credito verrà riconosciuto nelle retribuzioni del mese di giugno, e comunque assolutamente tutto il credito spettante al lavoratore dovrà essergli riconosciuto entro il 2014.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

La fortwo, l’utilitaria più corta sul mercato – è lunga solo 2,69 m – si aggiorna. La novità principale è rappresentata dalla disponibilità di serie, sin dall’allestimento entry level youngster, della frenata automatica d’emergenza e dei fendinebbia. Un upgrade in materia di sicurezza tutt’altro che marginale, esteso anche alla versione a quattro posti forfour. Tessuto […]

L'articolo smart fortwo e forfour 2018: danno di più proviene da RED Live.

Vi piace pedalare in collina? Se volete farlo in compagnia di migliaia di altri ciclisti, e con la possibilità di mettere alla prova il vostro spirito agonistico, l’occasione giusta è la 5° edizione della Granfondo Scott, in programma il 3 settembre 2017 con partenza e arrivo a Piacenza Expo. La manifestazione propone due percorsi, caratterizzati […]

L'articolo Granfondo Scott, al via il 3 settembre proviene da RED Live.

C’è qualcosa che non torna… Non dovevi cambiare radicalmente? Non dovevi votarti alla collocazione centrale del motore? Ah, manca ancora un anno? Questo, allora, significa che sei l’ultima versione della Corvette “tradizionale”. Il canto del cigno di una delle muscle car più apprezzate al mondo che, per festeggiare i 65 anni di carriera, debutta nella […]

L'articolo Chevrolet Corvette MY18: l’ultima volta proviene da RED Live.

“All for freedom, freedom for all”. È il nuovo motto di Harley-Davidson che intende sedurre anche chi non è (ancora) un motociclista

L'articolo Harley-Davidson, nuovo slogan proviene da RED Live.

Nel bel mezzo di Agosto, la Casa di Iwata lancia un criptico video teaser che anticipa quanto verrà svelato il 6 settembre alle 17:00: la Yamaha T7

L'articolo Yamaha T7, il video teaser proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana