Google+

Bologna, consigliere del Pd: «Diamo 36 milioni alle scuole comunali e vogliamo toglierne 1 alle paritarie?»

marzo 27, 2013 Redazione

Il consigliere del Pd contro il referendum anti-paritarie sponsorizzato da sinistra e grillini: «Spendiamo 500 mila euro per farlo, praticamente la metà di quello che diamo alle paritarie»

«È assurdo perché è una domanda di principio». Così si è espresso ieri Benedetto Zacchiroli (in foto), consigliere comunale bolognese del Pd, intervistato da Radio Tau in merito al quesito del referendum sul finanziamento alle scuole paritarie, in programma nel capoluogo felsineo per il prossimo 26 maggio. «In linea di principio anche io voglio che i soldi pubblici vadano alla scuola pubblica. Ma ispirandosi al principio di realtà, questa domanda trae in inganno».

Lui a votare ci andrà, per dare un segnare forte affinché non si tocchi il sistema di sovvenzioni che il Comune concede alle materne private: non c’è infatti quorum da raggiungere, essendo una votazione puramente consultiva. Contro le richieste dei referendari, si voterà solo un giorno e non due, in linea per altro con le altre consultazioni tenute in città negli anni passati: «Io sto ai dati che ci vengono forniti dagli uffici. Spendiamo 500 mila euro per farlo, praticamente la metà di quello che diamo alle paritarie».

Ieri il M5S, tra i promotori del referendum, è arrivato a proporre alla Curia l’utilizzo, per sovvenzionare le scuole, dell’eredità Faac, lasciata in dono alla Chiesa dal figlio del fondatore, Michelangelo Manini, morto un anno fa. «Mi sembra un po’ eccessivo dirle come deve usare i suoi soldi», ha detto Zacchiroli. «Siamo tutti d’accordo sul fatto che l’amministrazione debba spendere il più possibile per il pubblico», ma «allo stato attuale il Comune spende 37 milioni per l’istruzione da zero ai sei anni. Di questi, 36 milioni vanno alle scuole comunali, e uno è dato in convenzione alle scuole paritarie per fare in modo che non ci siano bimbi che restano fuori. Con quel milione non riusciremmo ad assicurare gli stessi posti nella scuola pubblica». È vero, chiude il consigliere, «tutti i sistemi sono perfettibili, ma da qui a dire che di colpo tolgo un milione alle scuole paritarie… Ok, e dopo che succede?»

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

1 Commenti

  1. cosimo scrive:

    una persona ragionevole con l’aria che tira. Certo riesce a difendere il milione dato alle scuole paritarie quando ne dà 36 a quelle pubbliche.. cioé se le paritarie stanno in un cantuccio di queste proporzioni persino al PD gli sta bene che esistano e ammenttono che con qule milioncino riescono a far andare a scuola molti più ragazzi che con un milioncino in più dato alle scuole pubbliche. SE, però, gli parli di voucher, di famiglie che finalmente possono decidere in piena libertà come far educare i figli… SCATTANO LE BARRICATE

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Cos’è Le Northwave Extreme RR sono il modello di punta della gamma dedicata al ciclismo su strada. Utilizzo Ciclismo amatoriale al massimo livello, gare amatoriali e professionistiche. Com’è fatto Il nome dice molto della destinazione di queste scarpe: come se non bastasse “Extreme”, in Northwave hanno pensato di aggiungere RR, declinando la sigla con un […]

L'articolo Northwave Extreme RR (Road Race) proviene da RED Live.

Dopo aver provato l’hoverboard DOC 6.5, sicuramente il più particolare fra i gingilli elettronici proposti da Nilox, abbiamo deciso di fare un passo indietro (nel senso di ardimento) e posare i piedi con un equilibrio più immediato su altri due prodotti legati alla mobilità elettrica: il monopattino DOC PRO e lo skateboard DOC Skate. DOC PRO […]

L'articolo Prova Nilox DOC Pro e Skate+ proviene da RED Live.

Una giornata molto particolare ci ha permesso di apprezzare il passato e il presente delle cabriolet marchiate DS. E abbiamo scoperto anche qualche analogia…

L'articolo DS: tra ieri e oggi proviene da RED Live.

“Come on, baby, light my fire, try to set the night on fire…” la musica è a tutto volume. L’accendo come un preriscaldamento che inizia a darmi la carica giusta. Questa canzone poi è un must; riesce a entrarmi nelle vene e accompagnare l’adrenalina verso l’alto. Direi che ne ho bisogno, visto che con la […]

L'articolo Prova Garmin Varia UT800, torcia e coraggio proviene da RED Live.

Essere la wagon più venduta in Europa dal 2014 è un primato di cui in Skoda vanno giustamente fieri. Eliminando stereotipi e status e con un pubblico che capisce il vero valore di quello che guida conquistare il successo per il marchio ceco non è stato difficile. Perché la sostanza c’è, ed è una sostanza […]

L'articolo Prova Skoda Octavia Wagon 2017 proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana