Google+

Boeri manterrà l’assessorato alla Cultura, ma Pisapia gli toglierà l’Expo

novembre 29, 2011 Redazione

Secondo quanto ricostruito da tempi.it, l’assessore milanese che stamattina ha rimesso nelle mani del sindaco le sue deleghe, perderà solo l’Expo. L’obiettivo è il lieto fine e nessuno, nel centrosinistra, vuole “strappare”. Con questa fuoriuscita da una situazione incancrenita, i maggiorenti del Pd sono riusciti a convincere Boeri. E Pisapia accetterà.

La rottura tra Giuliano Pisapia e Stefano Boeri rischia di mettere in crisi dopo appena sei mesi il nuovo modello Milano, un rischio che il Pd vuole scongiurare.
Secondo quanto ricostruito da tempi.it, la scelta dell’assessore alla Cultura e all’Expo di rimettere stamattina le deleghe, è stato frutto di trattative notturne tra segreterie locali: la speranza è che il «gesto distensivo», come lo ha definito lo stesso Boeri, riapra la discussioni e porti a un punto di sintesi su basi completamente nuove. L’obiettivo è ricucire: uno strappo che potrebbe costare molto caro in termini di immagine e di credibilità di una giunta investita di molte aspettative. La paura c’è, e l’ha sintetizzata Ivan Scalfarotto: «La cosa più dura della politica è avere la responsabilità delle speranze degli altri».
Per questo, l’obiettivo è il lieto fine. Nel giro di qualche giorno, dovrebbe accadere questo: Boeri dovrebbe mantenere la delega alla Cultura, mentre perderà quella che ha causato numerosi frizioni in questi mesi, quella all’Expo, di cui Pisapia è commissario straordinario e Roberto Formigoni commissario generale.
Con questa fuoriuscita da una situazione incancrenita, i maggiorenti sono riusciti a convincere Boeri. E Pisapia accetterà.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Dopo quattro anni, la SUV americana si rinnova a Detroit. E lo fa con un look rivisto, tanta tecnologia e nuovi angeli custodi elettronici. Top di gamma la specialistica Trailhawk

L'articolo Jeep Cherokee 2018, il restyling debutta a Detroit proviene da RED Live.

Con un look esclusivo e sospensioni più raffinate la Yamaha MT-09 SP va a porsi al vertice della gamma della hyper naked tricilindrica di Iwata. Il suo prezzo è di 10.190 euro f.c.

L'articolo Prova Yamaha MT-09 SP proviene da RED Live.

Nissan propone per il 2018 un restyling di X-Trail che rinnova senza rivoluzionare. Le forme vengono riviste e la lunghezza complessiva aumentata a vantaggio di un bagagliaio più grande. Propulsore e meccanica rimangano invariate. Andiamo a scoprirla

L'articolo Prova Nissan X-Trail 1.6 dCi 130 CVT 2WD Tekna proviene da RED Live.

Sulla breccia da 39 anni, la Classe G ha saputo resistere alle mode puntando su robustezza, affidabilità e su alcuni clienti... "importanti"

L'articolo Classe G, la storia “sporca” della off road Mercedes proviene da RED Live.

Pasqua in Armenia - iStoria Viaggi