Google+

Bob Geldof torna alla musica, dopo la morte della figlia Peaches

maggio 28, 2014 Elisabetta Longo

Il creatore dei Live Aid torna alla musica, dopo la morte della figlia. E si prepara alla sua prima missione da astronauta

Dopo il grave lutto della morte della figlia Peaches, per overdose, Bob Geldof torna a parlare e torna anche a dedicarsi alla musica. “Bisogna tornare alla vita, perché la vita continua. Per me ritrovarmi su un palco è come una catarsi, un modo per ricordare l’anima di Peaches, le cose vissute insieme” ha detto il cantante a Repubblica.

DOPO IL LIVE AID. La domanda sorge spontanea, se Bob comporrà una canzone sulla figlia, scomparsa prematuramente a 25 anni, della stessa morte della sua prima moglie Paula: “Può succedere ma è raro nel mio caso, mi accade più spesso di capirlo dopo, riascoltandole. È l’interessante di una canzone: sai che è vera, che è corretta, ma non sai perché. Lo capisci dopo”. Bob Geldof è conosciuto soprattutto per aver creato i grandi eventi musicali benefici del Live Aid nel 1985, poi replicato nel 2005, con molti artisti, ma adesso il suo sogno è andare nello spazio: “Sì, sto per andare nello spazio con il razzo di una compagnia tedesca, ho avuto questa chance in cambio di un concerto. Dalla terra si potrà seguire la diretta via YouTube. Ho iniziato l’allentamento per abituarmi alla forza di gravità. Ma non mi sento il primo irlandese nello spazio, piuttosto il primo rocker. Alla fine dei concerti di Presley si diceva: “Elvis ha lasciato l’edificio” d’ora in poi si potrà dire: “Bob Geldof ha lasciato il pianeta”.

 

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

No, decisamente la Volkswagen non poteva restare a guardare. Il segmento delle B-Suv, vale a dire delle sport utility compatte, vive un momento di grande fermento e successo. La Casa tedesca, che sinora aveva nella Tiguan la proposta più “piccola”, doveva correre ai ripari. Ecco dunque avvicinarsi la presentazione ufficiale, prevista in occasione del Salone […]

L'articolo Volkswagen T-Roc: pronta alla battaglia proviene da RED Live.

L’abito non fa il monaco. Mai affermazione fu più vera, specie nel caso della concept Infiniti Prototype 9, presentata in occasione del Concorso d’Eleganza di Pebble Beach, in California, e forte di una linea ispirata alle monoposto degli Anni ’30 e ’40. L’aspetto, come accennato, non deve però trarre in inganno: il “cuore” è decisamente […]

L'articolo Infiniti Prototype 9: sotto mentite spoglie proviene da RED Live.

Il Concorso d’Eleganza di Pebble Beach, in California, rappresenta da sempre un evento speciale per la BMW. La Casa di Monaco è infatti solita stupire presentando delle concept che anticipano modelli pressoché pronti a entrare in produzione. Quest’anno tocca a una delle roadster più affascinanti mai realizzate, oltre che una delle vetture più “anziane” della […]

L'articolo BMW Z4 Concept: una linea da urlo proviene da RED Live.

Nessuno fiati. Nessuno si muova. L’hanno fatto davvero! Hanno ridato vita alla storica sigla GSi. Un’icona per tutti i “figli degli Anni ‘80” cresciuti a pane e Opel sportive. Con buona pace della divisione OPC, la nuova versione high performance della Insignia Grand Sport – seconda generazione della berlina tedesca – tornerà a sfoggiare la […]

L'articolo Opel Insignia GSi: gradito ritorno proviene da RED Live.

Solida e ben fatta, la Seat Ateca 1.6 TDI Advance è il primo SUV della Casa spagnola. Si parte da meno di 24 mila euro chiavi in mano

L'articolo Prova Seat Ateca 1.6 TDI Advance proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana