Google+
The East is read
The East is read
Cosa succede quando il capitalismo si fonde con il comunismo? La Cina tra politica, economia, dissidenti e perseguitati

I messaggi del blog The East is read

The East is read
Nel 2016 è peggiorata la persecuzione e l’incarcerazione da parte del partito comunista cinese di chiunque si opponga al governo, in qualunque ambito e per qualunque motivo. PASTORE PROTESTANTE ARRESTATO. Il 28 gennaio China Aid ha dato in esclusiva la notizia dell’arresto di Gu “Joseph” Yuese....
The East is read - Leone Grotti 4 febbraio, 2016
The East is read
C’è forte preoccupazione tra i cattolici cinesi dopo che il partito comunista ha annunciato che entro la fine dell’anno si terrà il primo summit sulla religione nel paese e che a presiederlo potrebbe essere il presidente e segretario generale del partito Xi Jinping in persona. Secondo...
The East is read - Leone Grotti 5 dicembre, 2015
The East is read
La storia in Cina fa ancora paura e quando non è possibile manipolarla, per renderla favorevole al messaggio propagandato dal regime, bisogna riscriverla. Capita così che la televisione di Stato cinese (Cctv) abbia “corretto” i giornali del 1982, proprio come il Grande fratello nell’indimenticabile 1984 di George Orwell chiedeva a...
The East is read - Leone Grotti 25 novembre, 2015
The East is read
È passato un anno da quando la Cina ha annunciato che avrebbe smesso di prelevare migliaia di organi per i trapianti dai condannati a morte, ma il sistema è più in voga che mai «grazie a un trucchetto amministrativo». L’AMMISSIONE. Dopo aver negato per decenni la pratica barbara,...
The East is read - Leone Grotti 20 novembre, 2015
The East is read
Il partito comunista cinese abolisce la legge sul figlio unico. Un comunicato diffuso da Xinhua spiega che la decisione verrà presa prima della fine del quinto plenum del Comitato centrale del Pcc. La notizia è di quelle importanti ma l’entusiasmo di tanti media va smorzato. La legge...
The East is read - Leone Grotti 30 ottobre, 2015
The East is read
Il vincitore del premio nobel per la pace è Robert Mugabe, il dittatore dello Zimbabwe. Possibile? Sì, se la commissione non è quella di Oslo ma quella di Pechino. Il premio Confucio, infatti, gli è stato assegnato dall’Associazione delle arti locali cinesi. «QUALE TALENTO CI SAREMMO...
The East is read - Leone Grotti 23 ottobre, 2015
The East is read
Il governo comunista della Cina ha abbattuto in poco più di un anno circa 1.500 croci nella provincia di Zhejiang, portando avanti la campagna delle «Tre rettifiche e una demolizione» contro i cristiani. La città di Wenzhou, soprannominata la “Gerusalemme cinese”, dove il 10 per cento della popolazione...
The East is read - Leone Grotti 26 settembre, 2015
The East is read
Li Ka-shing (nella foto) è l’uomo più ricco di tutta l’Asia, con un patrimonio stimato da Forbes in 24,8 miliardi di dollari. Il magnate di 87 anni è conosciuto ad Hong Kong semplicemente con il soprannome di “Superman” ma da due settimane la stampa cinese di...
The East is read - Leone Grotti 25 settembre, 2015
The East is read
Non tutti nella provincia orientale di Zhejiang, in Cina, si arrendono alla politica del partito comunista che ha ordinato di demolire in massa chiese e croci. Per questo i fedeli di cinque congregazioni cristiane hanno deciso di erigere nuovamente le croci abbattute dal governo locale. CROCI...
The East is read - Leone Grotti 17 settembre, 2015
The East is read
A inizio anno Kim Jong-un ha ordinato di aumentare la presenza di boschi e foreste in Corea del Nord. Ma gli alberi non stanno crescendo come comandato loro dal leader supremo del regime comunista e per questo da mesi televisioni e giornali criticano i responsabili dei Centri per la gestione delle...
The East is read - Leone Grotti 9 settembre, 2015
Pagine:12345...20»

Tempi Motori – a cura di Red Live

È stata l’ultima due ruote motrici a conquistare il Mondiale Rally. Mossa da un 4 cilindri 2.0 supercharged da 205 cv, era una vera e propria vettura da corsa targata. Alla trazione posteriore abbinava raffinate sospensioni a triangoli sovrapposti.

Grazie alla trazione integrale, la versione sportiva della wagon ceca scatta da 0 a 100 km/h in 7,7 secondi contro gli 8,0 secondi della “sorella” 2WD. Confermato il 2.0 TDI da 184 cv. Prezzi da 34.350 euro.

Sorpresa durante alcuni collaudi la versione wagon coupé dell’ammiraglia tedesca. Adotterà il medesimo pianale della berlina e i motori più performanti in gamma. Debutto atteso entro il 2017.

Contenuti tecnologici, stile e design identificano la nuova gamma di biciclette creata dalla collaborazione tra i due storici marchi

Svelata in occasione del Salone di New Delhi, la concept all terrain su base Fiat Punto anticipa una crossover al debutto in India entro la fine del 2016. Mossa da un 1.4 turbo Abarth da 140 cv, non è escluso arrivi in Europa.

Speciale Nuovo San Gerardo