Google+
Degni di nota
Degni di nota
La rubrica Degni di Nota desidera parlare di musica “colta”, delle persone che la fanno. Vuole provocare ed essere provocata. L'autore è Mario Leone che insegna Musica e si diverte da morire. Scrive per ilcorrieremusicale.it e nutre mal celate speranze di sposare Hélène Grimaud, anche se la prospettiva di avere una ventina di lupi che girano per casa non lo rende tranquillo!

I messaggi del blog Degni di nota

Degni di nota
Dario Candela è l’autore di un interessante libro su Aldo Ciccolini (Conversazioni con Aldo Ciccolini, Edizioni Curci). Non si tratta di una biografia, ma di una serie di dialoghi avuti tra l’autore (allievo di Ciccolini per sette anni) e il pianista. Ne viene fuori uno scritto...
Degni di nota - Mario Leone 21 novembre, 2012
Degni di nota
Sabato 17 novembre, stadio Olimpico di Roma.  Mancano pochi minuti alla partita di rugby Italia vs Nuova Zelanda. Spalti gremiti e tifosi tutti pronti per cantare l’inno nazionale. Ospite d’eccezione Katia Ricciarelli, invitata a cantare l’Inno di Mameli. Poche battute e la Ricciarelli si esibisce...
Degni di nota - Mario Leone 19 novembre, 2012
Degni di nota
Vivaldi si fa in quattro è la nuova iniziativa che nasce dalla collaborazione tra Telecom Italia, Dynamo Camp e  l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia. Quattro concerti in quattro ospedali pediatrici italiani con l’esecuzione da parte della JuniOrchestra delle Quattro stagioni di Vivaldi: Primavera, Estate, Autunno, Inverno....
Degni di nota - Mario Leone 14 novembre, 2012
Degni di nota
Vivaldi si fa in quattro è la nuova iniziativa che nasce dalla collaborazione tra Telecom Italia, Dynamo Camp e  l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia. Quattro concerti in quattro ospedali pediatrici italiani con l’esecuzione da parte della JuniOrchestra delle Quattro stagioni di Vivaldi: Primavera, Estate, Autunno,...
Degni di nota - Mario Leone 12 novembre, 2012
Degni di nota
Ecco è il titolo del nuovo album di Niccolò Fabi. Il più bel disco di un’artista italiano di questo 2012. Un lavoro collettivo a rappresentazione della convinzione che l’esperienza personale debba essere sempre il punto di partenza, lo stimolo, per ogni riflessione e crescita di...
Degni di nota - Mario Leone 2 novembre, 2012
Degni di nota
Lui stesso l’ha detto pochi mesi fa parlando alla platea presente a Milano al parco di Bresso: «Mio fratello è un grande musicista, ha fatto delle composizioni già da ragazzo per noi tutti, così tutta la famiglia cantava. Il papà suonava la cetra e cantava;...
Degni di nota - Mario Leone 22 ottobre, 2012
Degni di nota
Non vorrei passare per il “criticone” di turno che trascorre il tempo a scrivere contro questo e quel musicista. Dei lettori hanno intravisto in alcuni miei post un pizzico di gelosia e pregiudizio. Sarà, ma finché qualcuno mi darà la possibilità di farlo, il mio...
Degni di nota - Mario Leone 17 settembre, 2012
Degni di nota
David Beem è un ex violoncellista professionista. Una grave malattia neurologica lo costringe ad abbandonare una fiorente carriera concertistica. Il 10 settembre ha postato sul suo blog un articolo molto controverso dal titolo: “Inglorious basterds: a young person’s guide to a areer in classical music”. Una...
Degni di nota - Mario Leone 13 settembre, 2012
Degni di nota
Allevi ma che stai a di’? raccolta delle frasi più folgoranti del pianista marchigiano. Ho copiato la posizione eretta che conferisce autorevolezza da Riccardo Muti, il modo deciso di portare il tempo di Arturo Toscanini, la passione e il trasporto da Daniel Oren e la...
Degni di nota - Mario Leone 5 settembre, 2012
Degni di nota
Allevi ma che stai a di’? raccolta delle frasi più folgoranti del pianista marchigiano. Considero l’ispirazione l’incontro mistico con le note, attraverso un processo per deduzione dell’indefinito, da cui provengono, al definito, cioè questo mio tempo, questa partitura scritta. (Allevi, G., La musica in testa,...
Degni di nota - Mario Leone 20 agosto, 2012
Pagine:«1234567»
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Estrema tanto nell’aspetto quanto nella meccanica, la concept coreana anticipa la prima sportiva affidata al reparto Hyundai N. Adotta un 2.0 turbo benzina da 380 cv abbinato a un cambio a doppia frizione e alla trazione integrale.

La seconda generazione della SUV tedesca cresce nelle dimensioni e adotta soluzioni hi-tech in ambito sia multimediale sia di sicurezza. Mediamente più leggera di 90 kg, può contare su motori turbo benzina e diesel con potenze da 150 a 286 cv.

La seconda generazione della berlina ibrida plug-in nipponica percorre 100 km con un litro di benzina e sino a 50 km in modalità elettrica complice la ricarica solare al tetto. Confermato il powertrain ibrido da 122 cv. La batteria si ricarica in poco più di 3 ore.

Il design richiama elementi cari sia alle sportive BMW sia alle vetture maggiormente votate all’off road. La concept bavarese anticipa una nuova SUV coupé derivata da X1 che entrerà in produzione nel corso del 2017.

Ecco le nostre proposte per un fine settimana a pedali, a motore ma non solo. Se non sapete cosa fare date un'occhiata, se sapete già cosa fare potremmo farvi cambiare idea...

banner Mailup
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana