Google+

Vivere nel presente, non in un “altrove”. Il sacrificio di Masao Yoshida e noi

luglio 10, 2013

Su tutti i giornali di ieri ha trovato spazio la notizia della morte di Masao Yoshida, l’eroe di Fukushima che ha guidato una squadra di 50 persone che, a scapito della propria vita, ha evitato un disastro immane raffreddando il nocciolo del reattore.

Sacrificarsi per il bene di tutti è certamente un atto eroico, ma non vorrei fermarmi qui perché altrimenti il comportamento di Masao sarebbe da attribuire o all’osservanza di un codice d’onore ormai desueto, cose da vecchio samurai, oppure a un istinto ancestrale, da formicaio, che antepone la conservazione della specie a quella dell’individuo.

A me pare che questa storia mostri un uomo che posto dal destino, o se preferite dal Destino, in una particolare circostanza abbia risposto “eccomi!”. Si sia cioè caricato sulle spalle la responsabilità di quel momento e vi abbia corrisposto. Era lì e ha fatto quello che andava fatto.

In un mondo dove tutti vivono in un “altrove” lui era invece presente. Vivere altrove è la specialità di questa era; altrove nel tempo: sarò felice quando… Altrove nello spazio: avete in mente quei ragazzini che durante una festa passano il tempo a postare e messaggiare con altri che stanno altrove?

Masao non era altrove, era presente al momento presente e il suo io se ne è preso la responsabilità al punto di voler mettere la propria firma su quell’istante (il gesto di scrivere il nome suo e dei suoi compagni sulla lavagna).

L’uomo giusto, al posto giusto, nel momento giusto. Tutti noi possiamo esserlo se solo non ce ne andiamo altrove.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

In sella a una delle moto più speciali mai prodotte da BMW. La HP4 Race porta all’estremo il concetto di moto sportiva. Leggerissima potentissima, va fortissimo ma non è un mostro impossibile da domare, anzi… 80.000 euro sono tanti? Forse ma dopo che l’hai guidata potresti cambiare idea.

L'articolo Prova BMW HP4 Race proviene da RED Live.

COSA: LA LEGGENDA DI BASSANO, 500 km sulle Dolomiti  DOVE E QUANDO: Bassano del Grappa, Vicenza, 22-25 giugno “La Leggenda di Bassano” è una vetrina viaggiante di pezzi unici, una gara di regolarità riservata esclusivamente a vetture Sport-Barchetta costruite fino al 1960. Tra queste anche la Ferrari 250 Testa Rossa del 1958, che affronterà le più belle strade […]

L'articolo RED Weekend 22-25 giugno, idee per muoversi proviene da RED Live.

Sul mercato dal 2010 e aggiornata nel 2014, la Lexus CT200h iniziava a soffrire di uno sdoppiamento della personalità. A una meccanica moderna si accompagnava infatti una linea ardita sì, ma ormai un po’ datata. Una contrapposizione ora sanata dalla divisione di lusso Toyota che sottopone la propria berlina ibrida a un restyling sia estetico […]

L'articolo Lexus CT200h MY18: il cuore non si tocca proviene da RED Live.

Vernice opaca Verde Alpi, vetri posteriori oscurati e un’indole sportiveggiante: la Fiat 500X, una delle SUV compatte più apprezzate sul mercato, debutta nell’inedito allestimento S-Design, disponibile sia per la configurazione “cittadina” City Look sia per quella più fuoristradistica Off-Road Look. Prezzi da 19.950 euro. Vernice satinata a 1.300 euro La Fiat 500X, che condivide la […]

L'articolo Fiat 500X S-Design: urban look proviene da RED Live.

Il Festival della velocità si avvicina e, come ogni anno, la McLaren celebra il rito di Goodwood con una novità. Quest’anno tocca alla 570S Spider, vettura che va ad ampliare la gamma delle Sport Series in attesa dell’entrata a listino della nuova 720S, massima esponente della famiglia Super Series. Trasmissione a doppia frizione Non manca […]

L'articolo McLaren 570S Spider: io non ingrasso proviene da RED Live.

Strategie di Content Marketing - Video Academy di MailUp - banner iscrizione
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana