Google+

Unioni civili: un matrimonio con altro nome

gennaio 12, 2016 Redazione

C’è da dire, almeno, che sulla questione quelli del Pd non hanno mai fatto mistero di come la pensino. Le unioni civili sono un simil-matrimonio (Le unioni civili gay sono «la stessa cosa del matrimonio. Con un altro nome per una questione di realpolitik». Lo dice Scalfarotto).

La conferma arriva leggendo il testo in discussione al Senato. Come rileva oggi Avvenire, «dalla costituzione di un’unione civile tra persone dello stesso sesso scaturiscono effetti in larghissima parte identici a quelli derivanti dal matrimonio». La questione vale anche per l’eredità e lo scioglimento dell’unione.

Il quotidiano formula poi un elenco da cui si comprende come siano la stessa cosa con diverso nome:

  • possibilità di scegliere un cognome comune
  • obbligo reciproco alla fedeltà, all’assistenza morale e materiale e alla coabitazione
  • dovere di contribuire ai bisogni comuni in relazione alle proprie sostanze e alla propria capacità di lavoro professionale e casalingo
  • fissazione di un indirizzo e di una residenza comune


Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.

3 Commenti

  1. SUSANNA ROLLI scrive:

    E allora che ci stanno a fare gli articoli della Costituzione, per essere beffati?

  2. recarlos79 scrive:

    ma se galantino si rifiuta di appoggiare il family day perché ve la prendete con i politici? perché non guardare prima in casa propria? gli ecclesiastici fanno di tutto per rimanere fuori dal dibattito politici, forse è giusto così, però stanno anche in silenzio con i fedeli che chiedono supporto.

  3. Piero scrive:

    Ormai la decisione è già stata presa in altra sede (Bruxelles ci ha ammonito a recepire la direttiva comunitaria, minacciando future procedure d’infrazione!). Prendiamo atto che da tempo non siamo una nazione sovrana (e forse non lo siamo mai stati) ma siamo governati dalla massoneria internazionale e atea.
    La presenza del Vaticano ci consente solo di ritardare l’attuazione della direttiva europea, ma come per divorzio, aborto, fecondazione in vitro, ecc. anche l’Italia sarà ‘normalizzata’. Il prossimo passo? Forse l’eutanasia, visto l’invecchiamento della popolazione e lo smantellamento del welfare.
    Rassegnazione…

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Se l’elettrico costituisce il futuro della mobilità, la tecnologia ibrida plug-in è figlia del presente. Rappresenta infatti la massima espressione del compromesso tra propulsione tradizionale e a zero emissioni. Un’auto ibrida plug-in non è altro, del resto, che un’auto ibrida, quindi dotata di un powertrain composto dall’interazione tra due motori – il primo a combustione […]

L'articolo Hyundai Ioniq Plug-in: praticamente astemia proviene da RED Live.

She’s back. Dopo quasi vent’anni d’assenza, la BMW Serie 8 è di nuovo tra noi. La coupé di Monaco, destinata a collocarsi al vertice della gamma del costruttore tedesco, arriverà nelle concessionarie nel 2018, ma le linee sono già state svelate in occasione del Concorso d’eleganza di Villa d’Este. Chiamata a sfidare rivali blasonate quali […]

L'articolo BMW Serie 8: classe cattiva proviene da RED Live.

Un accessorio può fare la differenza? Snob Milano, giovane realtà della provincia di Varese, ne è convinta. E difatti rimpolpa il suo catalogo, già ricco di occhiali da sole e da vista, con le due nuove maschere da moto Café Bubble e Café Flat, ricercate nel design e nei contenuti tecnici.  I punti in comune  Amate […]

L'articolo Snob Milano Café Bubble e Café Flat proviene da RED Live.

Il Wörthersee Meeting, vale a dire il più grande raduno tuning dedicato alle vetture del Gruppo VW, è da sempre una ghiotta occasione per i dipendenti della Casa tedesca per mostrare al mondo delle concept che, spesso, anticipano i modelli destinati a entrare in produzione. Così è avvenuto per la Golf GTI Clubsport. E così […]

L'articolo VW Golf GTI First Decade: la prima volta dell’ibrido proviene da RED Live.

La SUV nipponica si rinnova puntando su di una linea aggressiva e un telaio dalla superiore rigidità torsionale. Confermata la gamma motori che ai benzina 2.0 e 2.5 vede affiancarsi un 2.2 td. Debutta il sistema G-Vectoring Control.

L'articolo Mazda CX-5: a me gli occhi proviene da RED Live.

Strategie di Content Marketing - Video Academy di MailUp - banner iscrizione
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana