Google+

Troppa vita di colpo

marzo 20, 2017 Marina Corradi

primavera

Articolo tratto dal numero di Tempi in edicola (vai alla pagina degli abbonamenti) – La signora A. uscì di casa quella mattina dopo qualche giorno in cui se ne era rimasta a letto malata. Come varcò il portone si sentì sulle guance un’aria nuova. Un vento tiepido del tutto diverso, una trasparenza in cui i colori della strada risaltavano netti, e quasi lavati di fresco. Un cielo profondamente blu, come non se ne vedono spesso a Milano. Rieccola, pensò la signora A., con un misto di allegria e di spavento, rieccola, è tornata.

E ancora una volta all’improvviso, in un golpe: come interpretare altrimenti il giallo oro delle forsizie esplose contemporaneamente, radiose, nei viali? Un golpe: e la gente con ancora i cappotti pesanti addosso, e le sciarpe, che si guarda attorno frastornata, slaccia i bottoni delle giacche e cammina come un po’ stupefatta.

L’autista dell’autobus 43 invece, notò A., era di pessimo umore. Decisamente uno di quelli che la primavera prende male. «Tutti in bamba oggi», sibilava, scansando all’ultimo un pedone trasognato che traversava maldestramente. Già, dal suo punto di vista tanta gente in giro con il naso per aria era un’insidia: come questo vecchio ciclista con due gerani sul portapacchi della bici, pigro, in mezzo alla strada, ignaro dell’autobus che lo tallona. «Tutti in bamba oggi», ripete furioso il conducente, a una nuova brusca frenata. I passeggeri, zitti, come scolari colti in fallo, con aria contrita. È vero, in una mattina così si gira senza troppo guardare dove si va, sedotti da questo vento, da questa luce.

Questa luce che quasi fa male agli occhi, tanto picchia, tagliente. Come se, a lungo trattenuta dalle nebbie, ora scorresse più forte. Un fiume in piena. La signora A. estrae dalla borsa gli occhiali più neri della sua collezione. Ma anche con questo schermo la mattina del 10 di marzo è una evidenza ineluttabile: la primavera è piombata su Milano. Ci ha sequestrati. Sorridiamo, un po’ ebeti, giacché non si può dire che questo cielo, che questo vento non sia bello. Sono allegri i ragazzi, felici gli innamorati.

Ma, si domanda la signora A., chissà se qualcuno di quelli avanti con gli anni non si sente come io comincio a sentirmi, in un giorno come questo. Come richiamata alle armi da una fanfara che ordini: via quei colori scuri, via quelle lane pesanti. Alzatevi e vivete. È l’ora in cui il mondo ricomincia.

Di modo che A. cominciava a capire certe viandanti anziane che sceglievano il lato in ombra della strada, e a piccoli passi rientravano forse un po’ prima a casa. Tutta questa luce, e questo vento, possono anche spaventare. La signora A. rincasò e chiuse le tende in soggiorno. Nella penombra si sentì un po’ rincuorata. Troppa vita, di colpo, si disse. Non ci sono abituata.

O forse, si domandò, sono invecchiata? Tuttavia, zitta, una parte di lei pensava già al mercato all’aperto, l’indomani, e alle rose e ai gerani che avrebbe comprato. Non ci si può opporre al golpe di marzo. Occorre vivere, ci è comandato.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Banco alimentare

Tempi Motori – a cura di Red Live

In quattro anni se ne possono preparare tante di novità e i ragazzi californiani non si sono certo risparmiati. A partire dal telaio, che dalla lega di alluminio è passato alla fibra di carbonio, nello specifico UHC Advanced con specifiche Felt, per poter meglio distribuire rigidezza e flex nei punti giusti. NUOVO TELAIO  La fibra […]

L'articolo Felt Compulsion m.y. 2018 proviene da RED Live.

Kia Stinger è un’auto che segna per l’azienda coreana un nuovo approccio: 380 cavalli, quattro posti, design e grinta da sportiva. per questo anche le attività di marketing e comunicazione seguono un percorso diverso. Stinger approda in tv con “Wishlist, il metodo Stinger”, una mini-serie di 3 episodi da 30 minuti, in onda sul NOVE la […]

L'articolo Kia Stinger, mini serie per la tv proviene da RED Live.

Ispirata dalle moto café racer (e non solo), questa edizione limitata vuole segnare un'epoca. Con una personalizzazione originale e stilosa, sia fuori sia dentro l'abitacolo

L'articolo DS 3 Café Racer, quando la DS suona il rock proviene da RED Live.

Ride the revolution, questo il claim della nuova Yamaha Niken. Un claim che abbiamo sperimentato di persona lungo i 280 km di curve austriache di questo test. Tante curve, tante situazioni meteo differenti per scoprire una moto "normale" che fa cose eccezionali.

L'articolo Prova Yamaha Niken <br> la “carver bike” proviene da RED Live.

Pronto per la seconda metà del 2018, questo sistema promette di ridurre emissioni e consumi e arriverà su molti modelli del costruttore coreano. A cominciare dalla SUV compatta con motore a gasolio. Perché il diesel è tutt'altro che morto...

L'articolo Kia, arriva il Mild-Hybrid sul Diesel proviene da RED Live.