Google+

Tra originalità e appartenenza, Milano ospita i mille volti dei maestri del Novecento

ottobre 16, 2013 Mariapia Bruno

Tutti insieme appassionatamente: Matisse, Bonnard, Modigliani, Magritte, Brancusi, Picasso, Delauny, e ancora Bacon, Severini, Giacometti, Mirò. Non si teme mai un guazzabuglio nelle grandi mostre del Palazzo Reale di Milano, benché l’accostamento di così tanti nomi e stili sia sempre un po’ rischioso. Ma i diversi figli del Novecento dai tocchi di pennello e scalpello inconfondibile sono entrati ormai nell’immaginario collettivo in modo così forte, che anche una passeggiata tra le forme cubiste di Picasso, tra i contorni arrotondati di Brancusi, tra i volti raffinati di de Lempicka, per quanto dissimili ci paiono, in fondo, concordanti, parte di una stessa storia lunga cento anni.

Dal titolo Il volto del ’900. Da Matisse a Bacon. Capolavori dal Centre Pompidou, la mostra, prodotta dal Comune di Milano-Cultura, Palazzo Reale, MondoMostre e Skira e visibile fino al 9 febbraio 2014, ci fa fluttuare tra le diverse sembianze della figura umana sperimentate dai numerosi protagonisti. Alcune non dicono molto, ma altre lasciano il segno, come il toccante Lo stupro di Magritte, dove la sagoma di un viso raccoglie tutta la complessità di un corpo turbato, o il Ritratto di Dédie di Modigliani, dove gli occhi tristi di Odette Hayden ci fissano in modo narrativo e inquisitorio, chiedendoci quasi un aiuto per fuggire da quella oscurità che la circonda, metaforizzata dalle trame cupe dell’immenso abito.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Banco alimentare

Tempi Motori – a cura di Red Live

Il model year 2019 della roadster jap aggiunge 24 cv al 2 litri benzina e una serie di novità nella sicurezza. Per una roadster ancora più "jinba ittai"

L'articolo Mazda MX-5 2019, più cavalli e sicurezza proviene da RED Live.

Lanciata dal marchio inglese Oxford la linea Mint, dal caratteristico profumo di menta, comprende prodotti per la pulizia e la manutenzione dei veicoli a due ruote

L'articolo Gamma Oxford Mint Cleaning proviene da RED Live.

215 cv, 10 kg in meno e il debutto delle alette aerodinamiche. Questa versione speciale della RSV4 RF allestita con pezzi di Aprilia Racing di carne al fuoco ne mette davvero tanta. E noi ce la siamo gustata dal primo all’ultimo boccone. Al Mugello, dove le ali servono davvero.

L'articolo Prova Aprilia RSV4 RF FW 2018 proviene da RED Live.

Diventate capienti come le familiari grandi di qualche anno fa, le SW medie stanno vivendo una seconda giovinezza. Così come la Peugeot 308 SW GT Line, che ora si aggiorna nella tecnologia e diventa ancora più “connessa”. Schermo generoso e Mirror Screen La succosa novità della Peugeot 308 SW GT Line è la presenza di […]

L'articolo Peugeot 308 SW GT Line, <BR> adesso “parla” con lo smartphone proviene da RED Live.

La Casa di Noale propone due motorette brillanti ed economiche: sono le Aprilia RX e SX 125, una enduro, l’altra motard, entrambe vendute a 4.020 euro.

L'articolo Prova Aprilia RX e SX 125, per i nuovi 16enni proviene da RED Live.