Google+

Tra originalità e appartenenza, Milano ospita i mille volti dei maestri del Novecento

ottobre 16, 2013 Mariapia Bruno

Tutti insieme appassionatamente: Matisse, Bonnard, Modigliani, Magritte, Brancusi, Picasso, Delauny, e ancora Bacon, Severini, Giacometti, Mirò. Non si teme mai un guazzabuglio nelle grandi mostre del Palazzo Reale di Milano, benché l’accostamento di così tanti nomi e stili sia sempre un po’ rischioso. Ma i diversi figli del Novecento dai tocchi di pennello e scalpello inconfondibile sono entrati ormai nell’immaginario collettivo in modo così forte, che anche una passeggiata tra le forme cubiste di Picasso, tra i contorni arrotondati di Brancusi, tra i volti raffinati di de Lempicka, per quanto dissimili ci paiono, in fondo, concordanti, parte di una stessa storia lunga cento anni.

Dal titolo Il volto del ’900. Da Matisse a Bacon. Capolavori dal Centre Pompidou, la mostra, prodotta dal Comune di Milano-Cultura, Palazzo Reale, MondoMostre e Skira e visibile fino al 9 febbraio 2014, ci fa fluttuare tra le diverse sembianze della figura umana sperimentate dai numerosi protagonisti. Alcune non dicono molto, ma altre lasciano il segno, come il toccante Lo stupro di Magritte, dove la sagoma di un viso raccoglie tutta la complessità di un corpo turbato, o il Ritratto di Dédie di Modigliani, dove gli occhi tristi di Odette Hayden ci fissano in modo narrativo e inquisitorio, chiedendoci quasi un aiuto per fuggire da quella oscurità che la circonda, metaforizzata dalle trame cupe dell’immenso abito.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Cos’è Le Northwave Extreme RR sono il modello di punta della gamma dedicata al ciclismo su strada. Utilizzo Ciclismo amatoriale al massimo livello, gare amatoriali e professionistiche. Com’è fatto Il nome dice molto della destinazione di queste scarpe: come se non bastasse “Extreme”, in Northwave hanno pensato di aggiungere RR, declinando la sigla con un […]

L'articolo Northwave Extreme RR (Road Race) proviene da RED Live.

Dopo aver provato l’hoverboard DOC 6.5, sicuramente il più particolare fra i gingilli elettronici proposti da Nilox, abbiamo deciso di fare un passo indietro (nel senso di ardimento) e posare i piedi con un equilibrio più immediato su altri due prodotti legati alla mobilità elettrica: il monopattino DOC PRO e lo skateboard DOC Skate. DOC PRO […]

L'articolo Prova Nilox DOC Pro e Skate+ proviene da RED Live.

Una giornata molto particolare ci ha permesso di apprezzare il passato e il presente delle cabriolet marchiate DS. E abbiamo scoperto anche qualche analogia…

L'articolo DS: tra ieri e oggi proviene da RED Live.

“Come on, baby, light my fire, try to set the night on fire…” la musica è a tutto volume. L’accendo come un preriscaldamento che inizia a darmi la carica giusta. Questa canzone poi è un must; riesce a entrarmi nelle vene e accompagnare l’adrenalina verso l’alto. Direi che ne ho bisogno, visto che con la […]

L'articolo Prova Garmin Varia UT800, torcia e coraggio proviene da RED Live.

Essere la wagon più venduta in Europa dal 2014 è un primato di cui in Skoda vanno giustamente fieri. Eliminando stereotipi e status e con un pubblico che capisce il vero valore di quello che guida conquistare il successo per il marchio ceco non è stato difficile. Perché la sostanza c’è, ed è una sostanza […]

L'articolo Prova Skoda Octavia Wagon 2017 proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana