Google+

“The rising” di Bruce Springsteen e l’arte dell’incontro

gennaio 20, 2013

 “La vita è l’arte dell’incontro”. Me lo ripete spesso un mio amico. Lo dice un vecchio disco del 1969 di Vinicius Moares e credo anch’io che sia una profonda verità. La vita si svela a poco a poco, essa si concede “a tratti”, come su una tela, attraverso le aperture impreviste dell’incontro. Giocando sulla citazione mi sento di aggiungere che l’arte diventa viva in un incontro e non si può prevedere né quando, né come esso accada.

E’ stato così con molti artisti, uno di questi è il grandissimo Bruce Springsteen. Mi sono sempre avvicinato alla sua musica quasi per dovere: Springsteen va ascoltato, Springsteen va conosciuto. Ho provato a lungo ma l’amore non è mai nato. Tra di noi non ha mai funzionato. L’ho sempre considerato la faccia pulita, di plastica dell’America, in un’inconsapevole competizione con Dylan che invece ho sempre adorato.

Accade però che da qualche settimana ho in macchina “The Rising”, lavoro di Springsteen con la E Steet Band del 2002. Mi ha letteralmente rapito in pochi giorni: in questo album c’è il buio, il dolore e rapide aperture di luce. L’album, nei testi è interamente percorso dalla tragedia delle torri gemelle, ancora fresco nella memoria degli americani. Springsteen si fa portavoce della voce di un popolo ancora scosso dalla paura e se ne accolla il travaglio. Tuttavia basta poco per accorgersi che questo è solo un pretesto: a tema c’è quella ferita che scava; scava il cuore di tutti. La musica si dibatte tra violente aperure rock “alla Springsteen” e lente ballate in cui la voce del boss si spegne, si fa dimessa, dolente. E’ proprio quando il boss fa i conti con la propria ferita che raggiunge vette liriche uniche.

Come spesso capita, di tutto l’album mi colpisce una traccia minore, una di quelle che non si ricordano. Come in tutte le cose il vero rimane lì in fondo, in mezzo a tanto rumore e occorre scavare per vederlo brillare.

E’ la traccia numero 12, “You’re Missing”. L’organo e i violini ricamano un’elegia commovente: Le tazze del caffè sul bancone,
la giacca sulla sedia,
il giornale fuori sui gradini
ma tu non ci sei”. E allora manca tutto. Questo pezzo ferisce, lascia sospesi, senza fiato ma è di una lucidità disarmante: in mezzo alla tempesta o quando tutto è a posto il vero nodo è se tu ci sei. O se manchi. Crollano le torri, viene giù il mondo o in mezzo alla tranquillità apparente di una giornata di lavoro sei tu che manchi. Il resto intorno è vuoto contorno, decoro, pura maniera.

Anime che lo capiscono, caro boss, avrebbero dovuto conoscersi prima, ma senza rimpianti, ora l’importante è che ci siamo incontrati.

 

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Motori al minimo. Guardo a sinistra, mi rendo conto che se sommo l’età dei due piloti che mi affiancano sulla griglia di partenza il risultato supera di poco la metà dei miei anni. C’è davvero da chiedersi cosa diavolo ci faccio qui io in mezzo a questa masnada di mocciosi dal polso molto (troppo) snodato. […]

L'articolo In pista al CIV con KTM RC390 – Ricomincio da 3 (e 90) proviene da RED Live.

Ha riscosso un successo superiore alle aspettative della stessa Renault e ora si rinnova per contrastare la concorrenza sempre più folta e agguerrita. Derivata dalla compatta Clio, la crossover Captur, sul mercato dal 2013, beneficia di un restyling sia estetico di sostanza, in special modo per ciò che concerne la scelta dei materiali e la […]

L'articolo Renault Captur 2017: cresce in qualità proviene da RED Live.

COSA: AUTOPROMOTEC, al via il Salone dell’aftermarket  DOVE E QUANDO: BolognaFiere, 24-28 maggio È ai blocchi di partenza una nuova edizione, la 27ª, di Autopromotec, la rassegna internazionale delle attrezzature e dell’aftermarket automobilistico, in programma dal 24 al 28 maggio a BolognaFiere. Saranno 14 i padiglioni, con settori raggruppati per categoria merceologica, e 5 le […]

L'articolo RED Weekend 24-28 maggio, idee per muoversi proviene da RED Live.

Dal 2012, anno della nascita, era restata pressoché immutata, facendo sì che nascessero vere e proprie leggende sulla sua longevità. Ora, finalmente, la Fiat 500L beneficia di un restyling nelle forme e nei contenuti. Un upgrade che, però, non coinvolge la meccanica, restata per l’ennesima volta invariata. Android Auto e Apple CarPlay La monovolume italiana […]

L'articolo Fiat 500L: cambia tutto, non il cuore proviene da RED Live.

Si infiamma il segmento delle hatchback sportive. La Renault non resta a guardare e risponde alle rivali più agguerrite del momento, vale a dire Ford Focus RS e Volkswagen Golf R, con la nuova generazione della Mégane RS. Attesa al debutto in occasione dell’imminente Gran Premio di F1 di Montecarlo, la media ad alte prestazioni […]

L'articolo Renault Mégane RS 2017: debutta a Montecarlo proviene da RED Live.

Strategie di Content Marketing - Video Academy di MailUp - banner iscrizione
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana