Google+

Spettacolari piatti campani nella terra del Franciacorta

luglio 20, 2014 Tommaso Farina

burro-alici-brescia-campania1Dai sapori forti della tradizione toscana, a quelli non meno fascinosi e profumati della Costiera Amalfitana. Questa è la rivoluzione copernicana che, a Erbusco (Brescia), una delle capitali vinicole della Franciacorta, ha coinvolto il vecchio rustico al numero 7 di via Cavour, di proprietà di Vittorio Moretti, storico patron di Bellavista. Fino a non molto tempo fa qui operava la famiglia Coppini, che, sotto l’insegna di “La Mongolfiera dei Sodi”, aveva creato uno dei migliori ristoranti toscani fuori dalla Toscana: ribollita, pappardelle col piccione, una superba bistecca alla fiorentina.

Oggi i Coppini han passato la mano. E il successore si avvia, probabilmente, a bissarne la storia gaudiosa. Pasquale Torrente, cuoco dal cappellino inconfondibile, ha raggiunto la fama ai fuochi del Convento di Cetara (Salerno) con la sua interpretazione ortodossa della tradizione culinaria campana. Eccolo ora qui, in Franciacorta, in un locale che col suo intervento è diventato molto luminoso, oltre che presidiato da una brigata di servizio di giovani campani.

burro-alici-brescia-campaniaSi può partire con una serie di “sfizi”: alici fritte con la provola (spettacolari); mozzarella di bufala; pane, burro e alici conservate di Cetara (un capolavoro di semplicità) e parecchio altro. Oppure, antipasti più “corposi”, come la sentimentale parmigiana di melanzane e pesce azzurro. Primo piatto? Le zite spezzate alla “genovese di tonno”, ossia una genovese (carne in umido alle cipolle) fatta però col pesce. Gli spaghetti cetaresi alla colatura di alici. Le spettacolari candele (del Pastificio dei Campi) con ragù alla napoletana.

Lo stesso ragù si può ordinare anche di secondo, in aggiunta a un eccellente calamaro ripieno di patate ai pomodorini, a un fritto di paranza o di calamaretti spillo, a un pesce del giorno. Dolce chiusura col babà, o con il tiramisù al limone. Per bere, avrete una nervosa e intelligente cantina che mischia Campania, Franciacorta e altro. Da applausi il prezzo: meno di 45 euro per quattro portate.

Per informazioni
Burro&Alici – Locanda di mare
www.locandaburroealici.it
Via Cavour, 7 – Erbusco (Brescia)
Tel. 0307760569 – Giorno di chiusura in definizione, per ora sempre aperto

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.

1 Commenti

  1. blues188 scrive:

    Sarà anche saltante quanto scritto. ma se rovesciassimo l’articolo? Se, cioè. in uno dei ‘magnifici’ paeselli del Sudde dove tutto è bello, buono, ottimo, ecc.. ci fossero locali dove si mangiano piatti bresciani, o bergamaschi? Avrebbero la stessa accoglienza? Sarebbero esaltati così come fatto coi piatti campani? Non credo, non c’è ancora questa maturità. E credo non ci sarà ancora per tanto tempo. Sembrerebbe che Dio si sbaglia creare persone al Nord,vista la perfezione conclamata dei meridionali. Se Dio si sbaglia, siamo ‘fritti’, direi.

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

L’abito non fa il monaco. Mai affermazione fu più vera, specie nel caso della concept Infiniti Prototype 9, presentata in occasione del Concorso d’Eleganza di Pebble Beach, in California, e forte di una linea ispirata alle monoposto degli Anni ’30 e ’40. L’aspetto, come accennato, non deve però trarre in inganno: il “cuore” è decisamente […]

L'articolo Infiniti Prototype 9: sotto mentite spoglie proviene da RED Live.

Il Concorso d’Eleganza di Pebble Beach, in California, rappresenta da sempre un evento speciale per la BMW. La Casa di Monaco è infatti solita stupire presentando delle concept che anticipano modelli pressoché pronti a entrare in produzione. Quest’anno tocca a una delle roadster più affascinanti mai realizzate, oltre che una delle vetture più “anziane” della […]

L'articolo BMW Z4 Concept: una linea da urlo proviene da RED Live.

Nessuno fiati. Nessuno si muova. L’hanno fatto davvero! Hanno ridato vita alla storica sigla GSi. Un’icona per tutti i “figli degli Anni ‘80” cresciuti a pane e Opel sportive. Con buona pace della divisione OPC, la nuova versione high performance della Insignia Grand Sport – seconda generazione della berlina tedesca – tornerà a sfoggiare la […]

L'articolo Opel Insignia GSi: gradito ritorno proviene da RED Live.

Solida e ben fatta, la Seat Ateca 1.6 TDI Advance è il primo SUV della Casa spagnola. Si parte da meno di 24 mila euro chiavi in mano

L'articolo Prova Seat Ateca 1.6 TDI Advance proviene da RED Live.

La fortwo, l’utilitaria più corta sul mercato – è lunga solo 2,69 m – si aggiorna. La novità principale è rappresentata dalla disponibilità di serie, sin dall’allestimento entry level youngster, della frenata automatica d’emergenza e dei fendinebbia. Un upgrade in materia di sicurezza tutt’altro che marginale, esteso anche alla versione a quattro posti forfour. Tessuto […]

L'articolo smart fortwo e forfour 2018: danno di più proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana