Google+

Salvate il soldato Renzi (soprattutto da se stesso)

luglio 8, 2013

Tratto da l’occidentale Salvate il soldato Renzi! Liberatelo dalle manie di persecuzione, da quell’inguaribile frenesia che lo spinge quotidianamente a scoprire complotti e manovre contro la sua persona al solo fine di alimentare una caccia alle streghe. Dopo aver vivacizzato la dialettica politica italiana, immettendo un tocco di colore e di sana linfa vitale nel circuito pubblico, il sindaco gigliato ha dichiarato guerra all’universo intero, ed autoproclamatosi generale d’armata del “nuovo corso” repubblicano ha finito per impantanarsi nelle sabbie mobili della propria vanità.

Oggi, asserragliato nell’ufficio al piano nobile di Palazzo Vecchio, il “Rottamatore” scruta con la faccia imbronciata l’orizzonte su cui si addensano le ombre minacciose dei nemici: gli irriducibili “dinosauri” democratici, risvegliatisi dal letargo e disposti a tutto pur di impedirne la candidatura a segretario del partito; il suo antico sodale democristiano Enrico Letta, il quale mal sopporterebbe la presenza di una mina posta sotto le impalcature del governo; addirittura il vescovo di Firenze, monsignor Giuseppe Betori, new entry dell’antirenzismo, reo di aver trasformato un’omelia ai fedeli in strumento di lotta politica.

Suvvia, signor sindaco, La smetta una buona volta di fornire di sé l’immagine dell’eterno giovane che sente il bisogno di presentarsi come vittima designata del sistema di potere gerontocratico. Il vero problema non è il fuoco di sbarramento degli avversari, che pure non mancano, ma il tatticismo esasperato, il conseguente deficit di strategia, la totale assenza nei Suoi ragionamenti, fatti salvi alcuni slogan americaneggianti, di una visione di insieme, di una reale prospettiva di futuro possibile. Quali sono, ad esempio, i punti cardine del pensiero renziano, quali le figure decisive nella formazione politica e culturale del sindaco di Firenze?

L’innegabile talento nel body language, la perfetta padronanza dei più sofisticati strumenti di comunicazione, non sono sufficienti di per sé a coprire un vuoto di elaborazione politica e programmatica.

In attesa che egli dia finalmente un senso alla propria storia, per non finire strozzato dal suo stesso rampantismo, salvate il soldato Renzi!

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Le due rappresentanti heritage della Casa di Iwata si tingono di nuovi colori e richiamano ancora di più il passato: sono le Yamaha XSR700 e XSR900 2018

L'articolo Yamaha XSR700 e XSR900 2018 proviene da RED Live.

“All for freedom, freedom for all”. La prova della nuova gamma Softail comincia così, all’insegna di un motto indiscutibilmente americano. Oltre alle suggestioni culturali, però, c’è altro: otto modelli del tutto inediti, progettati ex novo per essere attuali oggi e soprattutto domani. Nel futuro di Harley-Davidson, infatti, ci saranno 100 nuovi modelli in 10 anni. […]

L'articolo Prova Harley-Davidson gamma Softail 2018 proviene da RED Live.

È un dato di fatto: la mobilità a pedalata assistita è in costante crescita. A confermarlo sono i numeri: nel 2016 in Italia sono state acquistate 124.400 e-bike, prentemente mountain bike, con un incremento del 120% rispetto allo scorso anno. In sella alla bici elettrica il divertimento raddoppia, potendo contare sull’aiuto che il motore è […]

L'articolo EICMA 2017, le e-bike scendono in pista proviene da RED Live.

COSA: FLOW, la festa dello sport a Finale dura 10 giorni  DOVE E QUANDO: Finale Ligure, Savona, 22 settembre-1° ottobre Dal climbing alla mountain bike passando per il trail running, la speleologia e la barca a vela: si presenta gustoso il programma dell’8ª edizione del festival FLOW – Finale Ligure Outdoor Week. Dal 22 settembre al […]

L'articolo RED Weekend 22-24 settembre, idee per muoversi proviene da RED Live.

Non è una vettura qualsiasi. La nuova XC40, per Volvo, è la chiave della svolta. Il modello sulle cui spalle poggia la responsabilità di far compiere alla Casa svedese un vero e proprio balzo generazionale, aprendole le porte del segmento delle SUV compatte. Una vettura fondamentale nel processo di rilancio messo in atto dalla cinese […]

L'articolo Vista e toccata: Volvo XC40 proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana