Google+

Rosy Bindi ha una nuova idea per il Pd: odiare Berlusconi

aprile 1, 2011 Redazione

FÖRÀ DA LES BALLÉ. Oltre il valico di Ventimiglia la polizia francese ha sistemato numerosi furgoni che proteggono le aree e servono a riportare indietro chi ha cercato di entrare e non ha il permesso.
Fiorenza Sarzanini, Corriere della Sera

UN PO’ CI MANCAVA. Torna in agenda il grande tema del partito. Un nodo storico e politico a lungo rimosso e ora di nuovo recuperato da Bersani.
Michele Prospero, politologo, l’Unità

ONOREVOLI COLLEGHI. La Russa si mette l’indice davanti alla bocca, come a dire: stai zitto. Poi si gira e («rivolto alla presidenza», annotano diligentemente i quattro scrupolosi stenografi d’aula) fa il gesto di Chinaglia a Valcareggi dicendo «Ma vaffanculo!».
Francesco Bei, la Repubblica

MA NO, NON ME LA SONO PRESA. Il presidente della Camera gli risponde gelido: «Non è stata un’offesa alla persona ma all’istituzione. La gravità di quanto accaduto sarà quindi valutata dagli organismi di Montecitorio».
Francesco Bei, la Repubblica

PRENDITI UNA CAMOMILLA/1. È venuto il momento che i cittadini si trasformino da spettatori in attori, che ognuno faccia la sua parte nelle strade e nelle piazze della democrazia.
Appello di Libertà e Giustizia, la Repubblica

PRENDITI UNA CAMOMILLA/2. Nell’emiciclo di Montecitorio c’era stato prima un battibecco tra la Bindi, che proponeva di lasciare l’aula, e D’Alema che aveva ironizzato: «Cosa vuoi? Che mi tolga gli occhiali e vada a menarli?».
Giovanna Casadio, la Repubblica

PERÒ TI STIMO. Golpista e bugiardo.
Titolo della prima pagina del Fatto quotidiano su Berlusconi

IL SOLITO MULTILATERALISMO. Gli Usa non hanno ancora deciso pubblicamente se armare i ribelli però possono farlo in modo clandestino. Barack Obama ha autorizzato la Cia a condurre operazioni segrete in Libia.
Guido Olimpio, Corriere della Sera

MI PIACE LA DEMOCRAZIA. La vera notizia non è dunque che lui vende altri sogni e promette nuovi miracoli. La vera notizia è che ci sono ancora degli italiani che se la bevono.
Sebastiano Messina, la Repubblica

IL PROGRAMMA DEL PD. Mai più una settimana tranquilla in Parlamento. Mai più una qualsiasi forma di collaborazione con la maggioranza. (…) Basta concessioni a Berlusconi. Altrimenti non comunichiamo alla gente la nostra battaglia contro il premier.
Rosy Bindi, la Repubblica

SUSSIDIARIETÀ. Abbiamo bisogno di organizzare scientificamente la vita parlamentare e le iniziative del paese.
Rosy Bindi, la Repubblica

È GIORNALISMO. La colpa è vostra, di voi che sui giornali avete parlato solo di me e di Massimo Ranieri, mentre ad essere truffati siamo stati a decine. Perché non avete pubblicato anche le foto degli altri? È giornalismo, questo?
Sabina Guzzanti intervistata da Fabrizio Roncone, Corriere della Sera

È INTERNET. Ma lo sa bene anche lei, lo sa bene che sui blog scrivono quelli più ossessionati.
Sabina Guzzanti intervistata da Fabrizio Roncone, Corriere della Sera

È SATIRA. Sabina Guzzanti, attrice e regista, 47 anni, è figlia di Paolo, deputato dei Responsabili berlusconiani, e sorella di altri due attori, Caterina e Corrado. Secondo il parere di numerosi esperti, il vero fuoriclasse del palcoscenico sarebbe Corrado.
Fabrizio Roncone in una parentesi dell’intervista a Sabina Guzzanti, Corriere della Sera

VANTERIE. Lei come voterà (sull’arresto del senatore del Pd Alberto Tedesco, ndr)? «Sto ancora ragionando, prima di arrestare qualcuno riflettevo a lungo anche quando ero pm».
Anna Finocchiaro, capogruppo Pd al Senato, intervistata dall’Unità

PROVACI TU. La giustizia italiana, dunque, è un malato grave ma curabile. Nessuno però vuol davvero curarlo. Perché?
Gian Carlo Caselli, il Fatto quotidiano

AL FRESCO. Il Fatto quotidiano mi piace molto: sono freschi e nuovi. Non escludo che la mia firma possa comparire proprio lì.
Flavia Perina, ex direttore del Secolo d’Italia, la Repubblica

TUTTI A LAMPEDUSA. Chiunque sarà scontento delle mie azioni, potrà andare a imbrattarla, quella casa…
Silvio Berlusconi sulla sua nuova villa a Lampedusa, Corriere della Sera

COMPLOTTONE? A una ventina di metri dalla nuova residenza del premier c’è un’altra villa famosa. Apparteneva al generale Raffaele Giudice, ex comandante della Guardia di Finanza, coinvolto negli anni ’80 nello scandalo petroli (una truffa di duemila miliardi di vecchie lire) e iscritto alla loggia P2.
Francesco Viviano, la Repubblica

I BEI CAPPI ANDATI. Gente che negli anni di Mani Pulite agitava nell’emiciclo i cappi davanti alla Prima Repubblica (come Bossi, un ministro ormai chiaramente impresentabile) e che oggi difende, perché li incarna, i privilegi della Seconda.
Massimo Giannini, la Repubblica

NONCHÉ IL GULAG. Togliere la sigaretta a un cinese è però come levare il bicchiere della vodka a un russo: si rischia una rivolta di massa, o una robusta alzata di spalle.
Giampaolo Visetti, la Repubblica

PER NON PARLARE DI SCALFARI. Così cambiano gli spettatori nell’età dell’impazienza. Niente discorsi lunghi né pause: oggi Derrida sarebbe fischiato.
Sommario e occhiello della Repubblica

VALE ANCHE PER REPUBBLICA. Tutti sanno che un’Azienda lavora per i suoi clienti ma soprattutto per i suoi profitti.
Franco La Spina controreplica a Roberto Formigoni sulla sanità lombarda, la Repubblica Milano

PROPRIO COME I FIGLI. Quasi il 42% ha in casa un animale domestico. Eppure in Italia avere un cane o un gatto viene ancora considerato un lusso.
Silvana Amati, senatrice Pd, l’Unità

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.

1 Commenti

  1. giova13 scrive:

    Grande anzi grandissima anzi no supersonica la risposta di D’Alema!
    ma anche la Bindi che si scalda …dolcissima…
    finalmente un po’ di IMMEDIATEZZA, che unisce tutti e rende tutto meno sacrificato.
    Abbraccio e
    vi faccio sentiti complimenti per il vostro giornale.
    Giovanni

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

La seconda generazione della berlina ibrida plug-in nipponica percorre 100 km con un litro di benzina e sino a 50 km in modalità elettrica complice la ricarica solare al tetto. Confermato il powertrain ibrido da 122 cv. La batteria si ricarica in poco più di 3 ore.

Il design richiama elementi cari sia alle sportive BMW sia alle vetture maggiormente votate all’off road. La concept bavarese anticipa una nuova SUV coupé derivata da X1 che entrerà in produzione nel corso del 2017.

Ecco le nostre proposte per un fine settimana a pedali, a motore ma non solo. Se non sapete cosa fare date un'occhiata, se sapete già cosa fare potremmo farvi cambiare idea...

In casa Nissan si volta pagina: la Micra attuale va in pensione e lascia spazio a un nuovo modello molto più filante e sportivo che debutta a Parigi. Tre i motori a catalogo, due a benzina e uno diesel.

La nuova generazione della media sportiva nipponica può contare su di un’estetica estrema, degna di un tuner. Confermata la trazione anteriore, mentre il 2.0 turbo benzina potrebbe passare da 310 a 330 cv. Nelle concessionarie nella seconda metà del 2017.

banner Mailup
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana